Un percorso d’arte nel centro di Milano

Dopo il successo della prima edizione, torna quest’anno l’evento Gallerie aperte 2018: un’inedita passeggiata per le storiche vie della città.

image
Courtesy photo

Giovedì 29 novembre, dalle 17.00 alle 22.00, le gallerie d’arte milanesi appartenenti al distretto 5VIE (una delle zone clou della design week di aprile) apriranno i loro spazi, proponendo temi differenti sull’arte a 360° e avvalendosi del contributo di noti esperti del settore.

Courtesy photo
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

I talk verranno condotti da relatori d’eccezione con il coordinamento di Jean Blanchaert, noto gallerista, curatore e poliedrico interprete della cultura contemporanea. Da quest’anno la manifestazione allarga i confini fino a Via Vincenzo Monti, Corso Magenta e Via San Giovanni sul Muro.

Shozo Michikawa, Officine Saffi.
Courtesy photo

Tante le proposte delle location coinvolte: dalla fotografia politica contemporanea di Podbielski Contemporary alla selezione di raffinati oggetti da collezione di Tomaso Piva; da Pescetta Antichità e Decorazione, con la sua innovativa proposta di e-commerce, alla galleria Forma Meravigli con fotografi d’eccezione.

Tommaso Calabro Galleria d’Arte
Andrea Rossetti

Alle installazioni dei giovani artisti di Viasaterna si accosta la giovane presenza di Tommaso Calabro, con la mostra Twombly e Tancredi: Omaggio a Cardazzo. Merita sicuramente una visita Officine Saffi, ex sede della storica officina meccanica, oggi laboratorio e straordinaria galleria, punto di rifermento internazionale per la ceramica contemporanea.

Alain Laboile, Appuis, 2013, courtesy of 29 ARTS IN PROGRESS.
Courtesy photo

Sempre in Via Saffi si trova Maddalena Tabasso Antichità, bottega dal raffinato sapore e specializzata in papier-mâché. New entry anche la galleria d’arte contemporanea L’Affiche in Via dell’Unione, con focus sull’arte grafica e costola dello storico negozio in via Nirone.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Alberto Levi 1- 02014 aleph Kilim contemporaneo Persia.
Courtesy photo

Resta compatto il gruppo delle gallerie nel cuore del distretto, tra le caratteristiche Vie Santa Marta, San Maurilio e dintorni: ARTESPRESSIONE, The Pool NYC, 29 ARTS IN PROGRESS gallery, Scultura italiana di Dario Mottola, Alberto Levi Gallery, Galleria Rubin, SPAZIOBIGSANTAMARTA, Deodato, Gilda Contemporary Art, Alson Gallery, Nuova Galleria Morone, Mario Giusti HQ headquarter; galleristi attenti che propongono una carrellata di proposte di grande qualità per trattare i diversi ambiti di ricerca artistica.

Istallation views, Courtesy THE POOL NYC
Angela Lo

L’Università Cattolica del Sacro Cuore collabora all’evento mettendo a disposizione tredici laureandi del Master in Storia dell’Arte, che rivestiranno il ruolo di gallery guides per accompagnare i visitatori. In occasione dell'evento, in ciascuna galleria sarà possibile degustare un calice di vino.

www.5vie.it

Pubblicità - Continua a leggere di seguito