Materica: la casa multisensoriale al Fuorisalone 2019

Al Superstudio Più di Via Tortona, il format di Marie Claire Maison e /àr-o/ studio, in collaborazione con Material ConneXion. Per un allestimento su quattrocento metri quadrati, manifesto di nuove forme dell'abitare.

image
Courtesy rendering

Il nostro giornale è protagonista del Fuorisalone con un allestimento multisensoriale, in un “appartamento” molto speciale. Mancano ormai pochi giorni all’appuntamento. Si tratta di un appassionato omaggio ai materiali e alla loro fascinazione, dal titolo Materica: The Beautiful Side Of Design. Il concept nasce dalla collaborazione tra Marie Claire Maison e Material ConneXion Italia nell'ambito di Materials Village, l'hub dedicato a tecnologie avanzate e sostenibilità giunto alla sesta edizione e allestito negli spazi dell'Art Garden di Superstudio Più, in Via Tortona 27, a Milano. E anche per questa edizione, il focus è sui materiali innovativi ed efficienti, nonché sulle soluzioni tecnologiche d’avanguardia che interessano i settori dell’edilizia, dell’interior design, del tessile e dell’architettura.

Installazione di bamboo profumati, Dr. Vranjes Firenze; quinte con tessuti Italian Converter; sedia Cantarutti. A parete, colori Sikkens.
Courtesy
Nella foto, la zona living al piano terra con divano Suizeki, design Andrea Steidl, La Cividina; podio cilindrico di Ceramica Bardelli; tappeto Poppy Cloud, design Raquel Pacchini, Kasthall.
Courtesy

Che cosa vedremo? Una costruzione su due piani più terrazzo, per una superficie totale di quattrocento metri quadrati, che vuole essere il manifesto di nuove forme dell'abitare; un involucro in vetro baciato dalla luce naturale, con volumi fluidi e quinte in tessuto capaci di disegnare una casa "liquida" e assecondare il desiderio di cambiamento. Estetica, funzionalità e cura sartoriale del dettaglio sono gli atout vincenti del progetto. Un incontro di forme, texture e sfumature, in un percorso accompagnato dalle raffinate fragranze tailor-made del Dr. Vranjes Firenze, eccellenza nel settore delle profumazioni per interni. Firmato dagli architetti Andrea Steidl e Raquel Pacchini di /àr-o/ studio – su un concept di Cinzia Felicetti, direttrice di Marie Claire Maison Italia – il building è visitabile dall'8 al 14 aprile.

Rivestimento Lines di Ceramica Bardelli. Pavimento di Forbo.
Courtesy
I progettisti Andrea Steidl e Raquel Pacchini, gli architetti di /àr-o/. Fondato a Milano nel 2016, lo studio è specializzato in direzione creativa, product design e visual communication. Tra i suoi clienti vanta i brand: La Cividina, Cantarutti, Kasthall e Former/Busnelli.
Courtesy

Vera e propria dimora contemporanea, Materica si propone come una raffinata sintesi di interior design e décor. Se al piano terra ritmano gli spazi living & cucina (le stanze più caratterizzanti della zona giorno), su quello superiore – a cui si accede da una scala esterna alla struttura – si trovano studio, camera da letto e bagno. Infine, alla terrazza open-air è affidato il côté green.

Un interno dominato da texture e materiali di sensuale eleganza.
Courtesy

Come su un immaginario pentagramma olfattivo, le note create ad hoc dal brand Dr. Vranjes Firenze guidano il visitatore lungo tutto il percorso, in sinergia con i diversi ambienti dell'edificio. Completano questa ideale polifonia materiali sostenibili e all'avanguardia, che svelano la loro natura alla vista e al tatto, per generare un'esperienza polisensoriale, in stile Marie Claire Maison.

Numerose le aziende che hanno aderito al progetto:

Albatros, Bolzan Letti, Bulthaup, Cantarutti, Ceramica Bardelli, Cristina Rubinetterie, Dr Vranjes Firenze, DSM, Edison, Ethimo, Fama International, Grundig, La Cividina, Laufen, Mentemano, Mirabello Carrara, Panzeri, Renson, Samsung, Sikkens.

Partner tecnici: Agglotech, Cormatex, Bruno - Pavimenti in legno dal 1929, Danilo Ramazzotti Italian-housefloor, Ecopixel by Wet, Forbo, Italian Converter, Kasthall, Le Carte di Betilla, Leolori, Mappy Italia, NUO, Puricelli, Remat, Takt Marble, Tessitura Tele Metalliche Rossi Oliviero e C, Verde Profilo.

Thanks to: Bisol, Fever-Tree.

Per vedere le foto del vernissage, clicca qui.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito