Estate in mostra: gli appuntamenti top scelti da Marie Claire Maison

Alex Prager, Araki, Cindy Sherman... E tante collettive in giro per il mondo.

image
Grafica di Silvia M. Reppa

Tokyo decadence

Effetto Araki. Santa Maria della Scala, Siena. Fino al 30/9.

Senza filtri, l’opera del fotografo Nobuyoshi Araki arriva in mostra a Siena. La vita notturna per le strade della capitale giapponese, le immagini del suo viaggio di nozze, i ritratti di artisti e poeti, gli scatti della serie Bondage, che vede protagoniste donne in bilico tra piacere e dolore. Una galleria di oltre duemiladuecento sue opere documenta una carriera lunga mezzo secolo. santamariadellascala.com

A’s Lovers, 1994.
© Nobuyoshi Araki

Sguardo impermeabile

Alterazioni video. Kunst Meran, Merano. Dal 29/6 al 22/9.

Architetture incompiute come paradigma della storia più recente. Stampe, filmati e installazioni fanno riflettere sui lavori non finiti che hanno ispirato personaggi come Virgil Abloh, direttore creativo della linea uomo Louis Vuitton e fondatore del brand Off-White. kunstmeranoarte.org

OFF_WHITE #1, 2018.
Courtesy the artist


I volti della luna

L'arte in viaggio verso l'astro d'argento. Palazzo Madama, Torino.
Dal 19/7 all'11/11.

Oggetti di design di Vico Magistretti e Achille Castiglioni, ma anche tele di Marc Chagall, Paul Klee e opere di Mario Schifano raccontano la Luna nell'arte. palazzomadamatorino.it

Paesaggio TV. Astronauti, 1970.
Courtesy Fondazione Marconi, Milano


Flash a tappeto

Alex Prager – Silver Lake Drive. Foam, Amsterdam. Fino al 4/9.

Figure femminili che sembrano ritratte sul set di capolavori hitchcockiani e di pellicole in stile Hollywood anni Cinquanta. Le più belle immagini realizzate dalla fotografa e videomaker americana Alex Prager (Los Angeles, 1979) mescolano moda, cinema ed elementi della cultura pop. foam.org

Desiree, serie The Big Valley, 2008.
© Alex Prager, courtesy the artist, Lehmann Maupin, NYC, Hong Kong, Seoul


Noir d’autore

Summer Pavillon 2019. Serpentine Gallery, Londra. Dal 21/6 al 6/10.

Lastre di ardesia assemblate a formare un tetto che dall'esterno fa pensare a una collina. L'architetto giapponese Junya Ishigami firma il Summer Pavilion della Serpentine Gallery. serpentinegalleries.org

© Junya Ishigami + Associates


Ideali di bellezza

I Preraffeilliti e l'Italia. Palazzo Reale, Milano. Fino al 6/10.

Donne e uomini dagli sguardi penetranti e dal piglio contemporaneo ritratti, per contrasto, in scenari di rarefatta bellezza. Questa la cifra che accomuna le opere dei Preraffaelliti, movimento artistico nato a Londra nella metà del XIX secolo con l'ambizione di dare vita a una nuova forma di pittura, più autentica rispetto ai costrutti rinascimentali. Al centro di questa mostra, i capolavori di John Everett Millais, William Holman Hunte e Dante Gabriel Rossetti, provenienti dalla Tate Britain. palazzorealemilano.it

Madonna Vanna, 1866.
© Tate, London 2019; KCMG through the Art Fund 1916

Cult movie

Cindy Sherman. National Portrait Gallery, Londra. Dal 27/6 al 15/9.

Indiscussa protagonista della scena contemporanea, Cindy Sherman è nota per la sua costruzione dell'identità attraverso makeup estremo, pose esuberanti e trovate sceniche. Questa mostra porta ora all'attenzione del pubblico Untitled Film Stills: fotogrammi in bianco e nero che evocano immagini cinematografiche d'epoca, tutti realizzati tra il 1977 e il 1980 e mai esposti nel Regno Unito. Altrettanto sorprendente la serie Cover Girl, in cui l'artista si ritrae sulla copertina di Vogue. npg.org.uk

Untitled #92, 1981.
Courtesy the artist and Metro Pictures, New York

Triplo Axel

Beyond the road. Saatchi Gallery, Londra. Fino al 24/7.

James Lavelle con le sue sonorità trip hop & house, Stephen Dobbie e − per la direzione artistica − Colin Nightingale (da sinistra nella foto). In mostra gli artwork multimediali scelti dal trio, che ha pensato a un'esposizione polisensoriale. Tra le opere, quelle di Doug Foster, del regista Alfonso Cuarón, del fotografo Norbert Schoerner e della creatrice di fragranze Azzi Glasser. saatchigallery.com

© Stephen Dobbie, 2019


Pubblicità - Continua a leggere di seguito