La tecnologia d’avanguardia sposa il design

Il luxury brand LG SIGNATURE collabora con Atelier Mendini per creare una limited edition del cavatappi. Un omaggio davvero unico per chi acquista la nuova cantinetta.

la wine cellar di lg signature
Courtesy photo

La tecnologia d’avanguardia sposa il design. LG SIGNATURE, noto marchio coreano, espande la sua gamma di elettrodomestici ultra-premium, stabilendo un nuovo standard per i sistemi di refrigerazione; e con la nuova cantina Wine Cellar crea un ambiente ideale per la conservazione dei vini, qualsiasi sia l’annata o la varietà. Il controllo della temperatura si combina con il compressore lineare Inverter in modo da impedire le fluttuazioni di temperatura e garantendo le condizioni stabili necessarie per preservare il sapore e la consistenza delle bottiglie. Inoltre, grazie al controllo multi-temperatura e di umidità, si possono mantenere fresche al punto giusto diverse varietà di etichette allo stesso tempo.

Wine Cellar di LG SIGNATURE
Courtesy photo


Ma c’è di più. L’azienda coreana, in occasione del lancio della sua nuova cantinetta, ha deciso di regalare a chi la acquista un’edizione speciale del famoso cavatappi Alessandro M. di Alessi, disegnato da Alessandro Mendini, in una limited edition di soli 1.500 esemplari. L’operazione ha anche un alto valore simbolico, come racconta Kim Jin-hong, Head of Global Marketing Center di LG. “È anche un tale onore poter dare vita all’ultimo schizzo originale di Alessandro Mendini e sapere che porterà così tanto valore ai clienti di LG SIGNATURE.” Il designer milanese, venuto a mancare nel febbraio dello scorso anno, fece il disegno nel 2018, quando fu chiamato a seguire l’esposizione LG SIGNATURE ARTWEEK. “Nel momento in cui ho visto i prodotti LG SIGNATURE, - disse in quell’occasione il progettista- ho sentito che il marchio cerca il perfetto equilibrio tra funzionalità e design”.

L’edizione speciale del famoso cavatappi Alessandro M. di Alessi, disegnato da Alessandro Mendini, creato ora in limited edition.
Courtesy photo

Un progetto straordinario che l’azienda ha voluto sottolineare attraverso una collaborazione d’ecelllenza: James Suckling, uno dei maggiori e più autorevoli critici di vino al mondo, sta lavorando a fianco del brand condividendo la sua conoscenza e la passione per il vino, per evidenziare le caratteristiche innovative e tecnologiche che fanno di WINE CELLAR la perfetta soluzione per la conservazione del vino. Non solo critico, ma anche collezionista e profondo conoscitore di vino, ambasciatore del brand, James Suckling ha testato la Wine Cellar. Tra i requisiti di pregio riscontrati, oltre al Multi Temperature Control, il sistema a rack orizzontale studiato affinché il tappo non si secchi.

La nuova Wine Cellar di LG SIGNATURE.
Courtesy photo

Inoltre ha osservato come sia innovativa la tecnologia Vibration Control di LG, che impedisce alle bottiglie di muoversi, mantenendo intatti aroma e caratteristiche del vino. E poi c’è il triplo vetro specchiato che impedisce ai raggi UV di colpire le bottiglie e l’Insta ViewTM che permette di vedere l’interno senza aprire la cantinetta.

Tante qualità perché con Wine Cellar di LG SIGNATURE va in scena l’arte di gustare il vino!

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito