Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Arredare una casa di 50 metri quadri

Idee per un bilocale accogliente.

Non avete idea di come arredare una casa di 50 metri quadri? In effetti gli appartamenti piccoli sono quelli che richiedono più impegno e fantasia per essere sistemati in modo da risultare confortevoli e accoglienti, soprattutto per quanto riguarda la scelta del mobilio. Ma a tutto c’è rimedio. La soluzione migliore è dividere la casa in due zone ben distinte:

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
  • Zona giorno: comprende soggiorno e cucina a vista (un ambiente open space in pratica che sia funzionale ma al tempo stesso gradevole esteticamente).
  • Zona notte: camera da letto e servizi.

    Ma fra le due, è la prima a rivestire maggiore importanza nel bilocale: questo perché è l’ambiente che solitamente ha più metratura ed è lì che si svolgono la maggior parte delle faccende domestiche. Proprio perché lo spazio è limitato, per arredare una casa di 50 metri quadri è preferibile puntare su mobili componibili (e questo vale anche per il discorso relativo alla cucina). Un arredo moderno, in questo caso, è la scelta migliore. Tavolini, sedie e mensole in plexiglass, ad esempio, possono rivelarsi delle scelte molto intelligenti perché danno la sensazione, grazie alla trasparenza del materiale, di avere a disposizione molto più spazio.

    Per la zona notte, invece, si dovrebbe optare per uno stile minimal: l’essenzialità è la chiave per ottimizzare al meglio la poca metratura disponibile. Un letto (magari uno di quelli ribaltabili che hanno il contenitore per riporre coperte e quant’altro), un armadio (che si sviluppi per tutta l’altezza della parete) e un comodino. Tutto il resto è superfluo quindi è out! Arredare una casa di 50 metri quadripuò apparire impossibile ma se si ha creatività e gusto si può creare un vero e proprio gioiello.

    Pubblicità - Continua a leggere di seguito
    Altri da Tendenze Arredo