Il design del mese: marzo 2019

Gli oggetti più belli e più nuovi, per un refresh dell'arredamento: luci, sedute e accessori di pura decorazione.

image
Elaborazione grafica di Silvia M. Reppa

Piatti ornamentali, luci ispirazione Bauhaus, sospensioni e panche a tema botanico pensando alla primavera in arrivo. I 7 oggetti di design scelti da noi, tra le ultime novità del settore.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Piatto forte
Courtesy photo

Vito Nesta amplia la linea Grand Tour con una nuova, elegante collezione. Si tratta di Casquets, piatti che richiamano alla memoria le guerre combattute nel Settecento tra Inghilterra e Francia e raccontano le peripezie del vascello Victory.

2 Profumo di alloro
Courtesy photo

Lo chandelier scultura Laurel Blossom 09, design Rosie Li (cm 173x127x61h, €20.800) è una scenografica luce a sospensione, che porta negli interiors la ricca texture vegetale delle chiome di lauro. Realizzata in acciaio e ottone con bulbi a Led, è disegnata e prodotta dalla designer sinoamericana come pezzo iconico. Parte di una collezione ispirata alle foreste dello Yucatán, riprende l'architettura naturale di diverse specie vegetali; ogni modello è declinato in varie misure ed è acquistabile online.

3 Di prima mano
Courtesy photo

Richard Ginori rende omaggio a Gio Ponti e impreziosisce la collezione Le Mani con pittura in oro zecchino su porcellana bianca. E tra le novità per l'arredo tavola propone le linee Corona e Corona Monogram, entrambe decorate con un filo dalle tinte gold, platino e blu.

4 Linee organiche
Courtesy photo

Ekos, di Alessandro La Spada, Visionnaire (cm 140x42x50h, €11.380), ha un'alta qualità scultorea. La panca imbottita è inserita in una collezione ispirata al mondo botanico e caratterizzata da una seduta dalla forma convessa rivestita con il tessuto Velvet Tropical 24274. Protagoniste dello stampato: maxifoglie di banano e filodendro (ma esiste anche la variante in pelle); per la struttura: acciaio con elementi laterali in marmo.

5 Effetto giungla
Courtesy photo

Piatto della collezione Dinner Jungle, di Laboratorio Paravicini, acquistabile su Artemest, cm 25Ø, €65. La bellezza della natura esotica è ora protagonista della linea di ceramiche decorative firmata dalla manifattura milanese. Primo piano su animali iconici, che emergonoda una cornice di foglie nelle sfumature dal nero al grigio, fino all'ocra (nell'immagine, il modello Tiger).

6 In equilibrio
Courtesy photo

Un'estetica sublime dove tutto è studiato e perfino il filo elettrico crea una curva ad hoc. Stiamo parlando della lampada da terra Globe, firmata da Emil Thorup per Handvärk. Sensibile ai principi Bauhaus di forma e funzione, il collettivo danese promuove un design sostenibile, nel rispetto dei materiali.

7 Poesia in tavola
Courtesy photo

Parole tratte dai versi del poeta William Blake. Sono motivo d'ispirazione per Ippolita Rostagno, designer fiorentina di gioielli, che firma una collezione concepita con Richard Ginori in esclusiva per Artemest. Calligrafie attraversano i pattern tradizionali in un mix artistico di grande effetto.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Tendenze Arredo