Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Perché bere vino prima di dormire fa perdere peso

Uno studio americano ha decretato l’elisir: un bel calice di rosso e poi tutti a letto. Il mattino sarà miracoloso.

Sapete che il grasso bianco può diventare grasso beige? Questione di stili di vita mischiati grazie al vino rosso. Follia di colori Pantone del nuovo anno? No, forme di diete stilate dalla Washington State University che ha decretato come un bel bicchiere di vino rosso prima di andare a letto aiuti a perdere peso (già dal mattino dopo). Se il cuscino per rendere il viso più pulito e deterso è diventato virale (impegno makeup uguale a zero) il calice alzato dopo la mezzanotte potrebbe completare il kit di bellezza notturna. Sono tornati i négligé e la sensualità di seta e pizzo vi accompagnerà al mattino (colpa di Gucci)?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ecco che anche il vino rosso risale la china delle bevande che aiutano a vivere meglio (e non azzardano in calorie alcoliche) grazie al resveratrolo un elemento della buccia dell’acino d’uva a cui si attribuiscono anche funzioni antitumorali. Peccato che la gran parte dei benefici che questi elementi possono garantire al corpo si perdono durante il processo di produzione del vino...quindi occhio al vino che userete come buonanotte. E per chi fosse astemio o fosse in detox da alcol la soluzione sta sempre nell’assumere mirtilli, fragole (ricche si risvetratolo). Donne che amano la birra: saranno pronte a convertirsi al goccetto rosso prima di chiudere gli occhi?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Food