Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Segreti dei film, le star davvero ubriache sul set

No Leo non c'è: ma parecchi colleghi hanno alzato il gomito per entrare perfettamente nella parte.

Vi siete mai chiesti dove andasse a finire tutto quel ben di Dio ordinato e mai mangiato da Kelly, Brenda, Dylan e soci al Pitch Peat di Beverly Hills 90210? Nella spazzatura, probabilmente. Perché sui set dei film si mangia poco, si mangia per finta. Figurarsi bere, poi. Tutto quello scotch con ghiaccio passato sulle labbra di Paul Newman, Cary Grant e soci? Té freddo shekerato con ghiaccio. Insomma gli attori ubriachi per davvero non esistono quando sono sul set. Chi invece ha ammesso di essersi fatto qualche bel goccio di alcool vero sono alcuni degli attori insospettabili (alcuni, invece, sono sospettablissimi) che hanno ammesso al magazine Liquor di aver alzato il gomito per entrare meglio nella parte richiesta. metodo Stanislavskij di pura interpretazione, insomma, o necessità di calarsi nella parte senza pudori davanti a un plotone di tecnici & co?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La biondissima Margot Robbie, compagna Barbie di Leonardo DiCaprio nel Wall of Wall Street di Martin Scorsese ha ammesso di essersi ubriacata per recitare le scene di sesso con Leo e anche qualche litigata da copione. Mica scema la ragazza (cit).

Nicolas Cage secchione del clan Coppola vuoi che beva per paura di una parte assurda? Ebbene sì. In Via da Las Vegas Cage interpreta uno sceneggiatore, Ben Sanderson non proprio dall’umore stellare. Nicolas Cage grazie al Jack Daniel's tanto amato dal personaggio della pellicola si è portato a casa un Oscar e un Golden Globe. Mica scemo il ragazzo (cit).

Non era tanto la presenza di Matt Dillon quanto quella del corpo statuario di Denise Richards ad aver portato l’alcool sul set di Sex Crimes: soprattutto nella scena calda con tutti e tre, Neve Campbell, Matt Dillon e Denise Richards, appunto. Ora non che ci sia stata una sonora sbronza di gruppo ma diciamo che il nudo è stato meno difficile da digerire dopo qualche sorso. Mica scemi i ragazzi (cit).

Uno pensa al Cigno Nero di Darren Aronofsky come a un dramma tutto interiore, tutto di nervi. In effetti Mila Kunis e Natalie Portman non se la passano benissimo in quel mondo di tutù e cerone. Eppure quando la paranoia avanza ecco che le due attrici si sono scaldate i muscoli con un po' di shot di vodka. E poi via di rapporto saffico. Mica sceme le ragazze (cit).

Martin Sheen è uno dei pochi attori che non ha mai negato il goccio-da-contratto, né tantomeno ha evitato di festeggiare le chiusure dei set con sonore sbronze. Ma in una delle sue interpretazioni migliori, in Apocalypse Now, il dramma del Vietnam necessitava di un supporto massivo. E nella scena in cui Sheen prende a pugni uno specchio ferendosi il livello alcolico dell’attore era bello alto (da tutto il giorno). Mica scemo il ragazzo 2 (cit).

courtesy photo, scena tratta dal film Il grande Gatsby di Baz Luhrmann

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Food