Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Questo è IL weekend per riscoprire un Negroni (NON classico)

Perché questa estate ci re-innamoreremo del più classico dei drink made in Italy?

C’è drink e drink. Ci sono cocktail e cocktail: e c’è una scuola di pensiero (e di vita) quella dei bartender che spesso implica colpi di genio. Bere responsabilmente è una di quelle frasi che sentiamo spesso - e meno male - ma mai come dalla settimana del 5 all’11 giugno un avvertimento standard è anche un consiglio filantropico importantissimo. La Negroni Week tocca il suo quinto traguardo (e anno) e per 7 giorni vuole farci innamorare di uno dei drink storici by Campari, il Negroni, quanto mappare le città di locali dove ordinare un Negroni e destinare il costo del cocktail a un ente benefico a scelta (tutte le info su negroniweek.com).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Domanda: perché il Negroni è così iconico da poter smuovere un progetto che ingloba 60 Paesi nel mondo? Perché le sue rivisitazioni - partendo dalla ricetta originale del Negroni - sono praticamente infinite. Perché provate la NegroniWeek una volta nella vita? Perché questo vi permetterà di scoprire localini che, magari, non conoscete ancora (il sistema google maps prevede di geolocalizzarvi e individuare il bar che ospita uno special Negroni più vicino a voi). Ps: noi il cocktail estivo lo abbiamo trovato ed è dolcissimo. La rivisitazione del Negroni che amiamo di più è lei: il Dessert Negroni di Francesco LaFranconi. Basta leggere questa ricetta per amarla (ps: prima di replicarla chez vous provatela live per supportare il drink di beneficenza).

La ricetta del Negroni versione Dessert

Ingredienti:

½ once. Cinzano Rosso 1757 vermouth
¾ oz Campari
¾ oz gin
1 oncia Chinotto soda
1 cucchiaio di arancia sangue sorbetto
Strumenti: mixing glass, barspoon, filtro
in vetro: Old Fashioned
Decorazione: ciliegia, ruota di arancia e la foglia di alloro

Preparazione:

Riempire un mixing glass con ghiaccio. Aggiungere il vermouth, gin e Campari, mescolare per rilassarsi, e poi filtrare sul ghiaccio in un bicchiere Old Fashioned. Top con la soda, mescolare e aggiungere una pallina di sorbetto di arancia rossa. Contorno

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Food