Il frutto di bosco più sottovalutato è il ribes nero proprietà di PURA VIDA

Il ribes nero è la pianta che dovremmo re-introdurre ASAP in beauty routine e ricette dolcissime.

Ribes nero: proprietà, benefici e controindicazioni
Unsplash

Ci abbiamo preso un po’ troppo la mano e siamo finiti con il mal d’Oriente, persi tra i benefici del topinambur e le tisane allo zenzero calumet della pace (con il proprio corpo)? E se guardassimo un filo altrove, più su, verso il gelido Nord e quel maremagnum gentile dei frutti di bosco? Tra mirtilli e lamponi spunta - da immemore tempo - anche lui: il ribes nero pianta che dovremmo re-introdurre ASAP in beauty routine e ricette dolcissime. Motivo? Ben più di uno…

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ribes nero pianta MAGGGGICA = è un arbusto che dà bacche molto aspre utilizzate in molte bevande e alimenti. In passato è stato utilizzato nella medicina tradizionale per le sue numerose proprietà e benefici per il corpo, in primis combattere il raffreddore o prevenire l'influenza. Insospettabile rimedio naturale per lenire i dolori della sindrome premestruale.

Ribes nero, proprietà = Contiene vitamina C, E e B5, minerali come ferro, fosforo, potassio, magnesio o zinco. Praticamente un cocktail di pura vida. Inoltre, contiene acidi grassi essenziali, flavonoidi, tannini e pectina. Il ribes nero fa dimagrire? No, non esageriamo però contiene vitamine che aiutano il metabolismo dei grassi e il mantenimento del sistema nervoso. Gambe gonfie? Tenete tra i vostri trucchi il ribes nero che, perché tra le N vitamine che contiene troviamo anche la vitaminaB3 (niacina) che agisce nella produzione di energia, ma migliora anche la circolazione.

Ribes nero benefici AKA smettiamo di sottovalutarlo = Il ribes nigrum dopo quanto fa effetto? Dopo un uso moderato e costante si possono notare almeno 7 rimedi naturali per 7 disturbi 1) Antiossidante: l'effetto antiossidante coinvolge sia le foglie che le bacche, in quanto entrambi sono ricchi di vitamina C, un antiossidante naturale. 2) Antivirale: poiché ha numerosi antiossidanti nella sua composizione agisce contro le infezioni batteriche o virali come l'influenza. Inoltre inibisce gli agenti patogeni delle malattie del tratto respiratorio superiore. 3) Previene il cancro: anche se sono chiamati ribes neri il colore è scuro, piuttosto viola, con una tinta bluastra. Questo caratteristico colore è dato dalle antocianine che riducono il tasso di crescita delle cellule tumorali. 4) Antiinfiammatorio: il ribes nero molto simile al cortisone. Molto efficace con mal di gola (concedersi un dolcigno in più a base di ribes diventa pure salutare? Wow). 5) Contrasta la pressione alta: il ribes nero in gocce può abbassare la pressione sanguigna e aiutare nelle cure per l’ipertensione. 6) Elimina i problemi di circolazione: può migliorare la circolazione e aiutare a regolare il flusso di sangue. Protegge capillari sanguigni e viene usato come rimedio naturale per tromboflebite. 7) Energizzante: l’acido ascorbico aiuta anche contro la stanchezza. Inoltre, sia la vitamina B5 e B3 aiutano nella produzione di energia. 8) Migliora la vista: in particolare la notte a causa dell’azione per contrastare la fragilità capillare.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ribes nero controindicazioni = Dunque è stato comprovato che il ribes nero migliora il tratto digestivo generale e favorisce la cura di malattie gastrointestinali ma chi è soggetto a gastrite and co eviti l’abuso di questo potentissimo micro frutto, motivo? Contiene i tannini che possono irritare la mucosa gastrica.

in apertura foto di Ingrid Hofstra su Unsplash

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Food