Il New York Times sbaglia la ricetta della cassata siciliana (e soprattutto la foto)

Da anni i loro tips sulle vacanze in Italia sono legge (o quasi): eppure questa volta rischiano di provocare un'insurrezione sicula (e dolciaria).

image
Getty Images

Ormai aspettiamo la review dell’estate italiana secondo il New York Times come aspettiamo i saldi da X (ognuno compili con il brand che desidera). Ormai aspettiamo l’avvento del giudizio americano sul nostro lifestyle italiano. Quando il NYT, il giornale più autorevole del mondo, conferma che il Pirlo è il nuovo champagne sociale, gli crediamo e ri-scopriamo il cocktail da bar di quartiere? Quando il NYT segnala la Calabria come place to be delle vacanze riscopriamo le origini del nostro albero genalogico e ci fiondiamo a Tropea? Ultimo caso il nuovo imperativo del magazine: la ricetta della cassata siciliana NON è come la ricetta originale della cassata siciliana. Fermi tutti: il social media manager del New York Times Food ha postato una fetta di “classic sicilian cassata” specificando che la cassata originale è adorna di frutta candita mentre questa si prende la licenza poetica della fragole fresche. C’è un ma, un ma che chi conosce a memoria la storia dei cannoli siciliani - per esempio - non farà mai finta di ignorare: dov’è la pasta di mandorla verde Marchesi (ops) che ricopre la piccola cassata dei nostri peccati? Non c’è.

La foto della classica cassata siciliana è molto più simile a una cremosa cheese cake con ricotta (come nell’originale) ma totalmente diversa. Una licenza culinaria che solo il NYT si può prendere? Il cibo siciliano considerato emblema della cucina italiana (se non addirittura il più buono, azzardiamo?) smontato dagli americani che amano viaggiare in Italia? Probabile. Errore di valutazione dell’orgoglio siculo-dolciario mandato a tappeto con questa ricetta rivisitata della cassata?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Food