Le noci di macadamia sono il guilty pleasure senza peccato dei gelati autunnali

Protagoniste assolute di ice cream per stagioni fredde, queste noci australiane hanno un passato avventuroso, un presente in salute e un futuro a sorpresa.

Amaretto ice cream in paper cups
Drool Ltd, William LingwoodGetty Images

Noci di macadamia: due paroline che accendono subito un riflesso condizionato come negli esperimenti di Pavlov sul rapporto (stra-felice) fra mostrare una leccornia e sentire l'acquolina in bocca. Questo nome ci fa pensare subito a un certo gelato pregiato di marca straniera che ormai consideriamo il gelato invernale per antonomasia, quello che si mangia davanti alla tv con la coperta sui piedi. Poi però, nella realtà, delle noci di macadamia, anche conosciute come noci australiane, non sappiamo moltissimo. Anzi, come per tutti i peccati di gola, pensiamo che siano proibitive per la linea, magari addirittura non proprio un toccasana per la salute. Invece (sorpresa!) portano tanti di quei benefici per il corpo, oltre che per l’anima, che c’è da commuoversi nello scoprirli. Cominciamo le presentazioni? Questo tipo di noci, intanto, viene prodotto dalla Macadamia Tetraphylla, un albero che normalmente supera i dieci, maestosi metri di altezza. Come giusta proporzione, le foglie possono raggiungere un'ampiezza di oltre trenta centimetri. La coltivazione di questa pianta di origine australiana è iniziata in tutti i territori del Queensland e del Nuovo Galles del Sud intorno all'anno 1880, mentre prima gli australiani nativi di quella regione le coglievano semplicemente dalla pianta spontanea. Una volta scoperto quanto sono buone, la sua esportazione e il consumo in tutta Europa e in America ha cominciato a crescere dall'inizio del XX secolo. Ed è nato un grande amore.

Diana TaliunGetty Images


Noci di macadamia, proprietà. Le noci di macadamia ne hanno da regalare in quantità esagerate. Sapevate che sono ricche di proteine e di fibre? Contengono anche carboidrati, ma qb. Le noci di macadamia sono anche molto ricche di vitamine come la A (miracolosa per la pelle), la E (antiage per eccellenza) e la B (fondamentale per il metabolismo energetico). Contiene in abbondanza elementi come calcio, ferro, fosforo, potassio e selenio. Come diretta conseguenza, le noci di macadamia, benefici ne porta, e molti. Elencandoli in ordine sparso: riducono i livelli di colesterolo nel sangue, proteggendo di conseguenza dal rischio di infarto del miocardio. Questo anche perché sono composte da quasi l'80% di un grasso monoinsaturo che tende a spazzare via il colesterolo LDL che può aderire alle pareti di vene e arterie. Anche la presenza di acido Omega 3 significa protezione dall’insufficienza cardiaca, anche in giovane età. L’Omega 3 migliora anche l’umore e previene gli stati di stress o ansia. Le noci di macadamia hanno anche un alto contenuto di fibre e da tempo abbiamo imparato quanto siano importanti le fibre per la nostra salute perché favoriscono l’equilibrio intestinale. Le noci di macadamia sono fonte di energia imbattibile. Molti atleti le le inseriscono nella loro dieta per aumentare le performance di qualsiasi sport. Come già accennato, grazie alle vitamine A e B e agli acidi grassi insaturi, queste noci sono utilizzate in molti prodotti cosmetici perché aiutano a rigenerare, rafforzare e migliorare la condizione della pelle, dei capelli e delle unghie. Possono persino stimolare la crescita dei capelli, contenerne la caduta e idratarli.

Unsplash.com

Noci di macadamia, valori nutrizionali. Le cifre parlano meglio di tante parole. 100 grammi di noci di macadamia forniscono: calorie: 840 kcal; carboidrati; 13 g. proteine; 10 g. grasso totale; 75 g. fibra alimentare; 9 g. acidi grassi; monoinsaturi (60 g.), polinsaturi (1 g.); saturi (12 g.); vitamine: vitamina C (1,2 mg.) E vitamina E (0,5 mg.); minerali: potassio (368 mg.), Fosforo (195 mg.), Calcio (108 mg.) E ferro (2 mg.). E questo è tutto. Noci di macadamia dove comprarle? Sono state avvistate in molti supermercati (Esselunga, Coop, Carrefour) nel reparto frutta con distribuzione nei grandi centri. Ma non essendo facilmente deperibili si possono anche ordinare online (ad esempio su Amazon a 39,95 euro al chilo). Ma le noci di macadamia, controindicazioni ne hanno? Qualsiasi alimento ne hanno almeno uno (rassegniamoci). Ma quelli della macadamia si manifestano solo se ne facciamo overdose. I problemi che potremmo sviluppare a causa del consumo eccessivo di noci di macadamia sono: obesità, reazioni cutanee, problemi digestivi, gonfiore alla gola e alla bocca, reazioni allergiche in generale, acne. Quindi non dovremmo superare il consumo giornaliero di questo frutto, che corrisponde a circa sei frutti al giorno. Sarà una dura .

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Food