#WineResort, tappa tra i vini piemontesi più esclusivi

Tour tra i vigneti e resort di lusso più belli del Piemonte: dal Barolo al Barbera calici cinque stelle (deluxe).

image
Courtesy Relais San Maurizio

Per gli appassionati di vino, regalarsi un soggiorno in un Wine Resort può rivelarsi una vacanza incantevole. Il turismo enogastronomico è diventato una tendenza made in Italy, in tutte le regioni più vocate del Belpaese, tra castelli, antiche dimore, vecchi borghi e casali ristrutturati. Ieri erano semplici cantine che accoglievano solo botti, bottiglie, tini. Oggi si sono trasformate in resort, spesso di lusso, per coccolare l’ospite in maniera totale ed il fil rouge che unisce tutto è naturalmente la fede ai vini italiani più buoni: dalle degustazioni alla visita alle preziose cantine, ai trattamenti di benessere alle specialità gastronomiche. Alcune realtà sono diventate veri e propri punti di riferimento di eccellenza in Italia per dormire tra i vigneti e degustare etichette al top. Ma quali sono gli indirizzi imperdibili per affrontare un tour del vino in Piemonte? Scopritela nella nostra guida ai vini piemontesi.

Courtesy Poderi Einaudi

Sorseggiare un calice di Barolo nella sala che fu la biblioteca del secondo Presidente della Repubblica Luigi Einaudi? Non è una fantasia ma la realtà per chi scelga i Poderi Einaudi per una vacanza nel cuore delle Langhe. Il Relais è una dimora storica del Settecento dotata di ogni comfort e ampia piscina, con otto stanze e due suite. I mobili sono quelli originali della casa e godono di una vista eccezionale sul digradare delle dolci colline della Langa. Per chi voglia coccolarsi si può anche mangiare grazie ad un personal chef.

La piscina del Relais Palás Cerequio
Courtesy Relais Palás Cerequio

Sempre nel cuore delle Langhe, a La Morra, si trova la residenza Palás Cerequio il primo Relais dedicato ai cru di Barolo, la sua stessa essenza ne è intrisa e avvertibile in ogni ambito: dalle opere dedicate di Giancarlo Ferraris, ai particolari che ne suggellano la presenza dell’architettura, fino agli affacci ai filari di Cerequio circostanti dove si avverte l’armonia della natura. Tutte le nove suite del Palás, ognuna con il nome di un cru di Barolo, sono dotate di un’area wellness, spa privata, immagini in loop del territorio circostante e cromoterapia.

Il Boscareto Resort SPA
Courtesy LEFOTODIMARZO / Il Boscareto Resort SPA

A Serralunga d’Alba si trova Il Boscareto, resort a 5 stelle in stile contemporaneo sulla vetta delle dolci colline Piemontesi delle Langhe. Presso l’eccellente ristorante La Rei, che unisce la ricca tradizione gastronomica piemontese a quella del sud Italia, è possibile gustare una delle migliori cucine al mondo, assieme a una scelta di vini piemontesi interminabile, il tutto condito dalla pace di un tramonto sui filari di Barolo. Il piacere non si ferma alla cucina: una visita alla SPA del resort e vi sentirete completamente rigenerati. Qui naturalmente anche la cantina è a 5 stelle: vi si possono trovare alcuni dei vini Barolo più celebri.

Ceretto Tenuta Monsordo Bernardina
Courtesy Ceretto Tenuta Monsordo Bernardina

Pochi chilometri in là, potreste visitare la cantina Ceretto, un’icona che da oltre mezzo secolo è sinonimo di ricerca costante dell'eccellenza nella produzione di Barolo e Barbaresco. Il quartier generale scelto dalla famiglia è un antico casolare alla porte di Alba che è diventato nel giro di pochi anni il centro nevralgico dell’azienda. Tradizione in casa Ceretto fa rima con innovazione, così sull’onda della spinta creativa è stato installato L’Acino, una struttura permanente affacciata sulle vigne, che fa da appendice ad uno spazio moderno dedicato all’accoglienza ed alle degustazioni.

Relais San Maurizio
Courtesy Sonja Sophia Lavrov / Relais San Maurizio

A Santo Stefano Belbo sorge il Relais San Maurizio, un antico monastero cistercense del XVII secolo, in un luogo unico e magico, dove la natura e l'uomo da sempre convivono in pace e armonia. La struttura fa parte del gruppo Relais & Châteaux e possiede anche una prestigiosa cantina produttrice di Barolo e Barbaresco che conserva oltre 2500 diverse etichette di vino. Anche qui è stata allestita anche una suggestiva SPA per concedersi dei rituali di salute e bellezza, tra grotte di sale, piscina al coperto, bagno turco, terrazza panoramica, massaggi e trattamenti beauty. I pacchetti del Relais San Maurizio prevedono anche visite guidate alle cantine del territorio con degustazione finale.

Relais San Maurizio
Courtesy Sonja Sophia Lavrov / Relais San Maurizio
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Food