Bere il bicarbonato con limone e tutte le sue numerose leggende

Cosa succede quando due alimenti così "puntuali" si incontrano? Ne nasce una lunga sensazione di...

image
Unsplash.com

Il bicarbonato con il limone salverà il mondo? Miracoli su miracoli fioccano dai blog e dai siti in cui si susseguono articoli di salute dalla fonte misteriosa. Finché si prova a lavare i capelli col bicarbonato, va bene. Ma con la salute non si scherza, e prima di scrivere che alcune sostanze che assumiamo da sempre, come il bicarbonato col limone, se combinate insieme guariscono praticamente tutto, anche malattie gravissime, bisogna andare molto cauti. Soprattutto, è necessario parlarne con una nutrizionista per fare chiarezza intorno a tutte le leggende metropolitane che si porta dietro. Vediamole una a una con la dottoressa Giulia Vincenzo, Biologa Nutrizionista di Roma.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Cominciamo col chiederci: cosa succede quando si mescolano limone e bicarbonato? “Succede che reagiscono in un modo complicato da spiegare chimicamente”, attacca la dottoressa Vincenzo. “In parole povere, il limone è una sostanza acida e il bicarbonato è basico, ma è anche una sostanza tampone che riesce a ridurre le alterazioni di Ph. L’effetto più evidente della loro combinazione è la schiuma, l’acqua diventa frizzante e spumosa. Questo effetto viene sfruttato anche in cucina per gonfiare un pancake al posto del lievito”. Ma perché lo si usa come digestivo? Non sono sufficienti acqua e bicarbonato da soli? “Perché l’acidità del limone, insieme al bicarbonato, riabbassa il ph dello stomaco. Lo stomaco ha un ph molto acido perché è l’ambiente in cui funzionano al meglio gli enzimi digestivi. Mangiando, quindi introducendo le sostanze da digerire, il ph dello stomaco tende un po’ a diluirsi e l’efficacia degli enzimi digestivi può ridursi. Quindi una cosa acida che può essere una Coca Cola, un succo di limone o un caffè, dopo mangiato ristabiliscono il giusto ph acido in cui gli enzimi sono al massimo della loro attività”. E così, è chiaro una volta per tutte. Resta però da sfatare qualche leggenda metropolitana.

Unsplash.com

Prima di tutto: da cosa derivano tutte queste leggende sul bicarbonato che girano da un po' compresa quella che farebbe guarire dal cancro? “È una leggenda sul bicarbonato nata con la moda del ‘sangue alcalino’, purtroppo sconfinata anche nel campo dell’oncologia. La leggenda in questo caso nasce perché si è visto che le cellule tumorali si creano e vivono in un ambiente acido, quindi qualcuno ha pensato che una sostanza basica potesse eliminare le condizioni ideali per il loro sviluppo. Purtroppo, non è così e un sacco di gente rifiuta la chemio perché pensa che basti la ‘cura alcalinizzante’ e si procurano un danno enorme. E il bicarbonato con limone può davvero essere un detox? "Veramente, solo il fegato può disintossicare realmente il corpo, tutto il resto, gli integratori, le diete detox e i rimedi super-naturali miracolosi, non sono basati sulla scienza. Ad ogni modo, per sfatarne un’altra”, conclude la dottoressa, “assumere troppo bicarbonato non può alterare il Ph del sangue perché banalmente, noi abbiamo dei sistemi tampone nel nostro organismo che mitigano le alterazioni del Ph. Se dovesse cambiare il Ph del sangue sarebbe troppo pericoloso, per cui le nostre difese fanno in modo che non accada”. E questo è tutto.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Food