“Ciao, non bevo acqua da 20 anni eppure sto benissimo”

Esiste un movimento (fierissimo) anti acqua. P.S. Gli hydro haters sono gli ecologisti più radical EVER!?

image
Clint Mckoy su Unsplash

Bere acqua tiepida al mattino fa super bene o è un mega fake? / “Acqua magnesio e paranoia, la mia ricetta mensile per essere speedy” / "L’acqua e le sue proprietà = questo è quello che ho capito dopo 11 diete acqua-centriche” / “Ci sono cascata. E da un mese bevo acqua zenzero e limone (al posto dell’alcol)”. Interrogativi amletici che ci siamo poste negli ultimi 365 giorni trovando risposte quasi convincenti al tema caldissimo ehm freschissimo del "non bere acqua rischi e funeste conseguenze". Ma c'è chi, dall'altra parte del mondo, si è interrogato su una questione ancor più viscida: esistono delle persone che hanno deciso di non bere acqua per due giorni, una settimana, tutta la vita? Mel Magazine li ha scovati (forse forse non è così difficile...) e li ha soprannominati hydro haters, uomini (e donne) che odiano gli uomini (e le donne) che bevono acqua e ne sono ossessionati.

Bevo acqua solo quando sono seriamente disidratato. Non riesco a descriverne il sapore ma so solo che non mi piace affatto. So che dovrei bere spesso, ma non ci riesco nemmeno forzandomi o usando app per bere acqua. Se bevo, lo faccio come se stessi buttando giù uno shoot, senza assaporarlo. E dire che in 20 anni sono sono finita pure tre volte al pronto soccorso… non mi ero resa conto di essere semplicemente a corto d’acqua nel mio corpo. Volevo sprofondare… no, non in un bicchiere d’acqua. Lori

Qui Nguy su Unsplash

Preferirei smorzare la mia sete bevendo olio di palma che un sorso d’acqua. Odio l’acqua da quando sono piccolo, per questo ho sempre preferito bere litri e litri di latte. Oggi ho 30 anni e continuo a provare disprezzo per l’acqua, certamente, e per chi porta in giro con sé bottiglioni di “succo di sorgente” sperando di idratarsi il più possibile. Continua a bere un bel po’ di latte e lattine di soda, sono sicuro mi idratino lo stesso. Sì, credo che riuscirei a bere acqua solo se mi trovassi nel deserto del Mojave e la mia vita fosse in serio pericolo. Chris

Odio bere acqua liscia. Il sapore è diverso ovunque tu vada e ho la sensazione che qualcosa di viscido stia attraversando la mia gola, sorso dopo sorso. Così, negli anni, ho trovato delle soluzioni per berla in qualche modo: te freddo alle spezie, milkshake alle vitamine… Alex

Non appena mi viene sete, vado per prendere l’acqua ma poi la mia mano scivola sempre su un bicchiere di vino o succo di frutta… A lezione di pilates, per esempio, invece della borraccetta con l’acqua mi fermo a bere un calice di merlot. Non giudicatemi! L’acqua non ha sapore, perché devo ingerire qualcosa che non ha sapore?! Khalilah

David Becker su Unsplash

Se sotto forma di cubetti di ghiaccio (nei cocktail) allora okay. Sennò, non se ne parla proprio. Anche mia madre la odiava, forse è per questo che ho preso questa (brutta?) abitudine sin da piccola. Alberta

L’acqua non sa di niente e serve solo ad allungare il sapore delle altre bevande. I miei compagni di yoga mi prendono in giro perché non bevo mai, né alla fine né durante né dopo la lezione. Arrivo semplicemente con il mio caffè americano XXL. Alla fine c’è l’acqua nel caffè… no?! Kristy

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Food