La storia dei fagioli neri che potrebbe cambiare l'economia mondiale

In natura esistono alimenti che, chissà perché, abbiamo sempre ignorato mentre invece non aspettano altro che farci bene, tanto bene...

View Of Black Bean In Transparent Glass Mug
Manuela Bonci / EyeEmGetty Images

Secondo qualcuno, e per qualcuno si intende ricercatori e nutrizionisti, soprattutto oltreoceano dove grazie al melting pot culturale si consumano parecchio, i fagioli neri potrebbero essere uno degli alimenti più sani sulla faccia della terra, se non il più sano in assoluto. Che si tratti di fagioli neri messicani, o di fagioli neri brasiliani, o di fagioli neri azuki, ma anche i classici fagioli borlotti neri, quello che conta è perché abbiano quel colore, e se il loro segreto sia celato proprio nella sostanza che glielo dona. Ma a tessere le lodi di questo legume sono anche molte organizzazioni di sanità pubblica nel mondo, che raccomandano una tazza e mezza di legumi a settimana in una dieta non vegetariana e tre tazze a settimana in una dieta vegetariana. Nessun gruppo di alimenti comunemente consumati in tutto il mondo ha un mix di proteine e fibre più alto dei legumi.

Sei Confezioni di Fagioli Neri Bio da 400g l'una
Biona amazon.it
31,14 €

Alla voce “fagioli neri valori nutrizionali”, la buona notizia è che una tazza di fagioli neri non fa eccezione e fornisce 15 grammi di fibre e 15 grammi di proteine. Notoriamente, il corretto transito intestinale di fibre e proteine può aiutare a stabilizzare il flusso della digestione e quindi la regolazione della glicemia. E tutti abbiamo bisogno di un intestino sano e della glicemia a posto, non solo i diabetici, visto che il quesito fagioli neri e diabete viene sollevato spesso, e un indice glicemico più basso è anche sinonimo di buona dieta, tendendo conto che, come la maggior parte dei legumi, le calorie dei fagioli neri si aggirano su 300, ogni 100 gr. Ma oltre a tutto ciò, i fagioli neri hanno proprietà speciali aggiuntive rispetto agli altri legumi. Quali?

6 Confezioni di Risotto Liofilizzato Basmati, Fagioli Neri e Cocco
Tilda amazon.it
20,89 €

Intanto, è il tipo specifico di fibra e di proteine di questo legume a entusiasmare i ricercatori perché i fagioli neri sono una preziosa fonte di amido resistente, che non viene alterato dai succhi gastrici. Spiegando meglio: normalmente, un alto contenuto di amido dovrebbe aumentare l'indice glicemico dell’alimento rischiando di alzare i livelli di zucchero nel sangue e impattando sull’insulina. Invece, nel caso dei fagioli neri, l’amido resistente non viene scomposto nel nostro tratto digestivo superiore, non si disgrega in zuccheri semplici. quindi il nostro livello di zucchero nel sangue rimane inalterato e la nostra risposta all'insulina rimane moderata. Questo è il primo motivo per cui sono da considerare preziosi.

Cucina messicana - Tutte le ricette in ediz. illustrata
RICETTE PERFETTE amazon.it
15,50 €


Il secondo, punto, sempre riguardo le proprietà dei fagioli neri sta, come anticipato, nella loro quantità pazzesca di fitonutrienti. Miricetina, quercetina e il kaempferolo sono alcuni dei flavonoidi concentrati nella buccia di questo legume, insieme agli acidi fenolici e le saponine. Ma particolarmente importanti, nei fagioli neri sono le sue antocianine, il miracoloso sottogruppo di flavonoidi che ne determinano il colore nero. Tutte quelle elencate sono sostanze potenti, che ritardano l’invecchiamento e aiutano a prevenire molte malattie, compreso il cancro. Molto meglio che stiano dentro il nostro corpo che fuori. Senza contare che esistono anche in commercio i fagioli neri biologici.

Pentola in Terrecotta con Coperchio 24x12 ideale per la cottura dei fagioli
Colì Maioliche e Terrecotte dal 1650 amazon.it
21,09 €

Come si consumano i fagioli neri? Chi è appassionato di cucina messicana li sceglie spesso nel menù dei ristoranti, e se durante il pasto abbiniamo pure l’avocado abbiamo fatto il bingo di proprietà. Ma se vogliamo consumarli in modo tradizionale, è facile utilizzarli più o meno come i fagioli comuni per fare delle zuppe, per aggiungerli alle insalate, lessati, di preparare un risotto con riso basmati e un soffritto con aggiunto il cumino, a cui aggiungere i fagioli precotti con alloro, meglio se tutto viene cotto in pentole di terracotta, che per i fagioli sono l’habitat ideale. I fagioli neri sono davvero l’esempio che non tutte le cose che fanno bene sono di cattivo sapore. Anzi, sono talmente squisiti che sembra assurdo non averli già inseriti nella propria dieta.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Food