Come cucinare la zucca d'inverno, senza pentirsene poi in estate

Cinque suggerimenti diversi per usare in modo smart in cucina la regina delle cucurbitacee (e le sue pochissime calorie).

High Angle View Of Food
Arsen Ametov / EyeEmGetty Images

La zucca è uno di quegli ortaggi così belli da vedere che quando si compra quasi dispiace farla a pezzi per cucinarla, ma il senso di colpa svanisce quando poi si assaggiano le tante ricette che si possono preparare. Come cucinare la zucca è un’arte in cui anche noi italiani stiamo migliorando di anno in anno. Originaria del Nord America, dove viene consumata in particolare nei giorni del Ringraziamento e Halloween, appartiene alla famiglia delle cucurbitacee e non si fa mancare la sua buona dose di valori nutrizionali.


È particolarmente ricco di vitamina A, e ha pochissime calorie. Per ogni 100 gr ne apporta solo 18, ma contiene una quantità irrisoria di grassi (0,2 grammi), ha un buon apporto di proteine (2 grammi), ragionevole di carboidrati (12 grammi) e utile di fibra (3 grammi). Contiene anche vitamina C, Potassio, Rame, Manganese, Vitamina B2, Vitamina E, Ferro e piccole quantità di magnesio, fosforo, zinco, acido folico e diverse vitamine del gruppo B. È anche molto ricco di beta-carotene. E non dimentichiamo che i semi di zucca sono commestibili e molto nutrienti. Ecco alcune ricette per gustarla e ottenere tutti i suoi benefici.

Come cucinare la zucca a cubetti? Ecco una ricetta che risponde anche alle domande “come cucinare la zucca butternut” e “come cucinare la zucca arrostita”, che è quella invernale che cresce sulla sua vite. Si taglia a cubetti grandi e si arrostisce in forno con un mix di spezie: noce moscata, sale, pepe, peperoncino e olio d’oliva extravergine. A fine cottura è simile alla patata dolce arrostita e si accompagna a meraviglia con le uova in camicia. Altrimenti è buona anche grigliata, panata e fritta, tritata con legumi e ricomposta come un burger. Necessario provare anche la ricetta degli gnocchi alla crema di zucca (ok, non molto dietetici, ma uno strappo ogni tanto ci sta).

La biologa nutrizionista Veronica Corsetti consiglia una ricetta che prepara spesso anche per lei e per la sua famiglia: “Si taglia la zucca a fette, si mette in teglia con la carta forno e ci si spargono sopra le mandorle passate al frullatore. Si mette un po' di olio e si inforna. Si prepara a parte un crema con due cucchiaio di yogurt bianco non dolce e uno di senape e si frullano insieme. Si serve sulle fette di zucca guarnite con foglie di basilico”, oppure, più semplicemente, suggerisce questa ricetta: "si cuoce la zucca a pezzi in padella con olio e cipolla, quando è cotta si frulla e si serve con un po' di olio a crudo. Provate anche la zucca in crepé con un po' di mango a cubetti e cocco".

Ma come cucinare la zucca d’estate? La cosa più originale da fare è cuocerla al vapore e poi frullarla per ottenere una purea multitasking per la preparazione di dolci. La food instagrammer Feliciana Ciotti ci fa un favoloso tiramisù ipocalorico assolutamente insospettabile. Lo prepara con 6 Pavesini, una tazza di caffè, 150 gr di zucca, 150 gr di yogurt greco magro, dolcificante. Si frulla la zucca, si aggiungono lo yogurt e il dolcificante, si bagnano 3 Pavesini nel caffè dolcificato, si pongono nel contenitore scelto, si passa sopra la purea di zucca e yogurt, si posano gli altri 3 Pavesini bagnati di caffè, si stende la crema rimasta, si lascia riposare in frigo due ore, e quando si deve servire, si spolvera di cacao amaro. Ma con la stessa purea di zucca ottenuta al vapore si può anche fare il gelato, con la ricetta che si segue normalmente con la frutta, e si aggiunge della cannella.

Ottima anche la zucca con le patate al forno. Si taglino le patate a rondelle, non molto alte, si taglia la zucca a fette un po' più alte delle patate poiché cuoce prima, si mescolano a parte pangrattato, parmigiano, aglio tagliato molto fine, sale e pepe, prezzemolo. Si unge una teglia con un po' di olio, si sparge il pangrattato condito, poi uno strato di patate, un po' di sale e parmigiano, quindi uno strato di zucca, e si copre con il pan grattato rimanente. Si aggiunge un po' di peperoncino e qualche oliva nera, Si inforna in forno caldo per circa mezz'ora. L'ideale è controllare le patate, quando sono cotte e la gratinatura è bella croccante, è pronto.

Infine, la più banale ma deliziosa soluzione il risotto di zucca. Per quattro persone occorrono 300 gr di riso Carnaroli, una cipolla, 600 gr di zucca, un litro e mezzo di brodo vegetale, olio extravergine d’oliva, vino bianco, parmigiano, burro, sale, pepe. Si taglia a cubetti la zucca, si trita la cipolla mentre si scalda leggermente un po’ di olio in un tegame. Si aggiunge la cipolla tritata e appena è ammorbidita si aggiunge la zucca. Si rosola tutto, mescolando, per qualche minuto, e poi si aggiungono mestoli di brodo vegetale a oltranza ogni volta che si consumano. A parte si tosta un po’ il riso in un altro tegame per fargli reggere meglio la cottura. Dopo un paio di minuti si aggiunge mezzo bicchiere di vino e si mescola fino a quando non evapora. Il riso è pronto per essere aggiunto alla zucca in cottura. Quando sono insieme, si continua a cuocere e mescolare aggiungendo mestoli di brodo ogni volta che serve, fino a quando il riso è cotto. Si termina aggiungendo una noce di burro e mescolando con pepe e parmigiano.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.
View this post on Instagram

GELATO... ALLA ZUCCA E CANNELLA? 🙈😍 COSA HO FATTO? 🤣 Allora, allora, vi spiego!! Non sono pazza, giuro! L'idea mi è venuta dalla Lidl. Non so se lo sapete, ma Lidl, durante il periodo di Halloween, ha iniziato a mettere in vendita prodotti a tema. Fra questi, udite udite, c'era anche il gelato di zucca e cannella 🌚 Quando sono andata io, era finito. Leggendo in giro, poi, ho visto che non è piaciuto a molti perché sapeva troppo di cannella. Io non lo so, non avendolo provato! Però ho subito pensato: SE ME LO FACESSI IO? 😌 E così è venuto fuori questo piccolo capolavoro. L'ho amato moltissimo.❤ Se siete zucca-drogati come me, lo apprezzerete di sicuro!! FACILISSIMO da fare poi! Vi lascio ricetta e MACROS.😌 INGREDIENTI: - 250 gr di zucca - latte vegetale sz q.b. - 2 Cucchiai di yogurt greco 0% - Stevia/Dolcificante - cannella Procedimento: 1. Tagliare la zucca a cubetti e cuocerla al vapore, finché diventa morbida 2. Farla raffreddare e metterla in congelatore qualche ora 3. Dopodiché, tirare fuori la zucca dal congelatore e frullarla con poco latte, i due cucchiai di yogurt greco, la cannella e qualche goccia di tic 4. Quando si formerà un bel composto arioso, denso e gelatoso, è pronto Calorie e MACROS: 69 kcal totali, di cui 10 carbo, 5 pro e 1 grassi 😎 E niente, ormai mi dovete gettare in un campo di zucche, perché sto degenerando 😭🤣 A parte gli scherzi, spero possiate apprezzare. Vi mando un abbraccio, anime bellissime❤❤ scappo a lavoro 💪🏻 #healthy #vitasana #healthyfood #icecream #pumpkin #foodporn #mangiaconpizzakaiju #eatwell2019 #eatclean #diet #fitnessitalia #mangiaretantomipiace #seiquellochemangi #foodphotos #ricettelight #alimentazionesana #foodbloggeritaliani #recipes #cheatmeal #ricettefit #cibosalutare #mangiarepulito #foodblogger #dietasana #mangiarebene #ilmegliodelfit #iclick_ita

A post shared by Feliciana Conte (@felifoodtoeatnottohate) on

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Food