@cake_on_film è il profilo Instagram che colleziona tutte le torte viste nei film

Un profilo Instagram raccoglie tutti i frame in cui compaiono dolci sul grande schermo, anche nei film che avevamo dimenticato.

instagram.com/cake_on_film

Le case e le location dei film per architetti e interior designer. I look per i fashionisti. E il cibo nei film, croce (minima) e delizia (massima) dei cinefili a trazione foodie che ricostruiscono scena per scena menu sostanziali di banchetti pantagruelici, picnic da plot twist e feste rivelatorie (di segreti e amare verità). Fino a elevare monumenti intellettuali a quelle pellicole che il cibo lo tengono al centro della storia e non solo della scena, ottica attraverso cui filtrare le riprese. In film drammatici, erotici, commedie scherzose, il cibo al cinema c'è sempre stato, tangenziale o protagonista, profondamente amato o irrispettosamente maltrattato, perno della narrazione o semplice (s)oggetto di scena.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Intreccio di categorie per l'orgia visiva e dolcissima del profilo Instagram @cake_on_film dedicato alle torte al cinema: poche parole, il riferimento delle pellicole in didascalia. Il resto è affidato ai fermo-immagine che in frammenti mini raccontano il ruolo dei dolci, solo dolci, in film che svelano un inaspettato lato goloso. A volte inquietante, provocatorio, aggressivo. Altre inno alla seduzione pop, all'eros profondo, al turbamento interiore. Molto spesso, delizia che contribuisce a riempire lo schermo senza fare alcun rumore, solo brillando di luce propria o coloranti artificiali.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Scrollando i quadratini pop del feed si salta senza filo logico, golosamente, tra le torte pastello servite all'ingenuo protagonista di Edward mani di forbice, i brownies ricoperti di cioccolato che diventano strumento di seduzione ne Le vergini suicide, la perfezione borghese e assassina della birthday cake in Parasite, i macaron gioiello testimoni della solitudine dorata de Il grande Gatsby. Ne mancano un'infinità, certo. Ma il bello è poter contribuire personalmente alla creazione di una gigantesca collezione che non è soltanto un elenco di film sui dolci o sulla cucina, ma un viaggio iperglicemico che aumenta la salivazione. E ci farà guardare i film con un occhio da foodie incallito.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.
This content is imported from {embed-name}. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Food