"Cosa possiamo mangiare per avere più energie?" tipica domanda da cambio di stagione

I tips di nutrizionisti, dietisti e personal trainer per (ri)caricarci, allontanare stanchezza e affaticamento.

bruna branco su unsplash

Dolci e caffé appaiono spesso come soluzioni perfette per avere più energia, (ri)caricarci e allontanare stanchezza e affaticamento. In realtà, secondo molti esperti, caffeina e zucchero ci forniscono solo uno stimolo temporaneo. In alternativa e con risultati sorprendenti ci sarebbe il moto. Sarah Russell, Clinical Exercise Specialist, Cancer Rehabilitation Instructor e Clinical Pilates Teacher, consiglia, come riporta il Guardian, di individuare un'attività fisica che ci diverta e che non ci stanchi e di porci obiettivi raggiungibili, per esempio, anche semplicemente 10 minuti di stretching. "Spesso si pensa di dovere fare allenamenti lunghi e/o pesanti per ottenere dei risultati, quindi per pigrizia o per mancanza di tempo si finisce per non fare nulla. Così poi non solo si perde massa muscolare, ma si diventa sempre più pigri". In realtà bastano un paio di cicli di squat, qualche esercizio di yoga o Pilates e sollevare piccoli pesi. Un altro ottimo consiglio per fare il pieno di vitalità (anche) secondo una ricerca dell'Università di Rochester pubblicata sul Journal of Environmental Psychology è trascorrere del tempo all'aperto nella natura. Secondo il professor Richard M. Ryan che ha preso parte allo studio, infatti, "quando si cammina in uno spazio naturale in modo immersivo e consapevole anche per solo 10 minuti ci si carica di energia in modo più intenso e duraturo rispetto a bere un caffé o mangiare del cioccolato. Secondo la dietista Priya Tew uno dei motivi principali per cui molte persone si sentono spesso senza energia è che non mangiano abbastanza o mangiano pochi carboidrati. "I carboidrati ci forniscono il glucosio, che è la fonte di energia preferita dal nostro organismo", afferma Tew. "È importante poi bilanciare i glucidi con le proteine e i grassi buoni per stabilizzare i livelli di energia e farli durare nel corso della giornata". Sarebbe consigliabile anche verificare i livelli di ferro poiché una sua carenza - dovuta a periodi di stress, gravidanza o alimentazione povera di legumi, cereali e verdure a foglia verde scuro - può farci sentire spesso spossati. Per essere vigili e attivi i nutrizionisti concordano sull'importanza di assumere a metà mattina e a metà pomeriggio uno spuntino equilibrato a base di cereali integrali, carboidrati, proteine, frutta o verdura. Anche la dietista Amy Gorin, come si legge sull'HuffPost, sostiene questa tesi.

"Se aspettiamo troppo a lungo per mangiare, i nostri livelli di zucchero nel sangue potrebbero crollare. Per fare un pieno di energia di lunga durata ogni pasto, ma anche ogni spuntino dovrà essere composto da proteine, grassi buoni e fibre". Le banane, per esempio, sono un ottimo cibo per ottenere rapidamente una spinta di energia attraverso il fruttosio, che è un carboidrato. Un ultimo capitolo riguarda i liquidi. Un frullato di frutta può sembrare un ottimo sostituto di un pasto, ma senza il giusto equilibrio di ingredienti i livelli di zucchero nel sangue aumenteranno e ci sentiremo presto affamati e poco dopo avremo un calo di energia. Una delle principali cause di stanchezza è la disidratazione. Se l'organismo esaurisce i liquidi, l'ossigeno non circola nel corpo abbastanza velocemente. Mantenersi ben idratati può trasformare quella stanchezza in una sferzata di energia, soprattutto se si beve durante tutta la giornata, indipendentemente dal fatto che si abbia sete. Ricordiamoci, infine, che se la sera abbiamo bevuto della birra, del vino o dei superalcolici è normale che il giorno successivo ci si senta stanchi perché il nostro organismo è impegnato a elaborare e smaltire l'alcool in circolo.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Food