Cibo, vino, solidarietà: la forza del mondo food contro il Coronavirus

Le iniziative charity dei grandi marchi, le possibilità di sostegno, le scelte concrete: come contribuire da consumatori consapevoli alla battaglia contro il Covid-19.

Hermes Rivera/Unsplash

#iorestoacasa e cucino, stappo, sorseggio, mangio, così da prendere parte alle iniziative di solidarietà. Le aziende del food contro il Coronavirus hanno fatto fronte sfaccettato ma compatto, rispondendo con donazioni e iniziative singolari per offrire sostegno a chi lavora in prima linea nell'emergenza sanitaria. Una reazione virtuosa di impegno collettivo, chiamato a raccolta non solo dalle associazioni di categoria e dalle grandi aziende, ma soprattutto dai piccoli produttori che rappresentano il substrato fertile delle imprese italiane del cibo e del vino.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Molino Pasini

L'iniziativa Cuori In Pasta di Molino Pasini ha raccolto i backstage di preparazione, i messaggi e le ricette dei followers su Instagram. Avvertenza: mette fame ed emoziona in egual misura il cortometraggio corale che racconta l'emergenza e la conseguente resistenza casalingo/culinaria, tra creatività sfogata e assenze da colmare a cucchiaiate (di farina).

Iorestoacasa.delivery
Yu Hosoi/Unsplash

Nel giro di pochi giorni è diventato un'istituzione: creato da Ennevolte, iorestoacasa.delivery è il sito aggregatore che segnala tutte le attività locali del territorio nazionale che si sono attrezzate e messe a disposizione con un servizio di consegna a domicilio di beni di prima necessità. Facilissimo da usare, si inserisce il proprio CAP e si possono vedere le diverse attività aperte in base alle necessità. Info: iorestoacasa.delivery

Giorgio Armani
Courtesy Armani

Due iniziative di qua e di là dell'Atlantico per i ristoranti di Giorgio Armani: l’Armani/Ristorante di New York ha aderito a Food1st, la fondazione senza scopo di lucro lanciata ad aprile da SL Green, per fornire pasti ai lavoratori impegnati nell'emergenza Covid-19 e ai bisognosi che affrontano la crisi economico-alimentare della città simbolo degli USA. In Italia, invece, è l'Emporio Armani Ristorante di Bologna a rispondere alla chiamata charity food: venerdì 15 maggio dalle cucine del ristorante verrà consegnata a domicilio una cena di alta gastronomia, legata alla raccolta fondi dell'Antoniano per aiutare le persone in difficoltà. Info: food1stfoundation.org, antoniano.it

Bongiovanni
Courtesy

Già attivo collaboratore dell'AIRC, il mulino Bongiovanni di Torino è stato uno tra i primi artigiani del food italiano a decidere di devolvere il 50% del ricavo netto delle vendite delle sue farine, nello specifico della serie Antiqua, ai presidi sanitari di Piemonte e Lombardia in due tranche distinte durate fino ai primi di maggio. La challenge, fanno sapere con entusiasmo dall'azienda, ha permesso di raccogliere 13mila euro. Info: antiquafarina.it, Facebook e Instagram @bongiovannitorino

Drinking Against Sinking
Courtesy

Drinking Against Sinking è un consorzio virtuale formato da vignaioli indipendenti europei (più l'Argentina) per "non affondare": per ogni bottiglia acquistata (minimo 20 euro), parte del ricavato verrà devoluto alle imprese locali, come ristoranti e rivenditori, per sostenerle nella futura ripresa. Vini naturali, bio, indie che più indie non si può, per una beva resistente. Info: drinking-against-sinking.eu

World's 50 Best
Courtesy

Non si terrà l'evento della classifica World's 50 Best, prevista per il 2 giugno 2020 ad Anversa: l'organizzazione ha deciso di posticipare direttamente al 2021, sempre nella città delle Fiandre. "Date le circostanze mondiali, nel 2020 ci impegneremo ad aiutare il settore della ristorazione nella lotta per il suo futuro, così come assisteremo nel lavoro gli chef e i ristoratori che si stanno impegnando per aiutare gli altri" ha dichiarato il direttore William Drew.

Dole
Courtesy

Dole Italia, che ha un importante centro di maturazione e distribuzione nella provincia di Bergamo, una delle aree più colpite dall’emergenza, ha effettuato una donazione diretta per l'acquisto di apparecchiature medicali, destinate agli ospedali di Treviglio, Caravaggio e Romano di Lombardia.

Gruppo Bacardi
courtesy

Il Gruppo Bacardi, dopo la riconversione degli impianti esteri per la produzione di disinfettanti a base alcolica, ha esteso la misura anche agli stabilimenti italiani per contribuire all'emergenza. Inoltre ha lanciato la campagna #RaiseYourSpirits, finalizzata al supporto di bar e ristoranti chiusi durante la pandemia.

De Cecco
Instagram/De Cecco

Il patron dell’imprenditoria abruzzese e dell'omonima pasta, Filippo Antonio De Cecco, ha donato alla regione Abruzzo 250mila euro destinati all’acquisto di almeno 10 nuovi respiratori, da distribuire tra gli ospedali regionali impegnati contro il Covid-19.

Pastificio Giovanni Rana
Courtesy/Giovanni Rana

Il celebre Pastificio Giovanni Rana è fortemente legato al territorio del veronese, dove si è sviluppata l'azienda, e ha versato 400mila euro per acquistare macchinari per la ventilazione assistita per gli ospedali di Peschiera del Garda e Negrar.

Grana Padano
Instagram/Grana Padano

Il Consorzio Grana Padano ha diversificato la donazione di un milione di euro in base alle aree di produzione della sua Dop, così da agevolare più territori nell'acquisto di respiratori, tamponi e mascherine necessarie.

Amaro Ramazzotti
Courtesy Ramazzotti

La distilleria dell'Amaro Ramazzotti (parte del gruppo Pernod Ricard) ha riconvertito l'impianto di Canelli per produrre disinfettante mani destinato agli operatori della Croce Rossa Italiana, alla Protezione Civile, ai Vigili del Fuoco, e agli abitanti del comune dell'astigiano.

La Molisana

Impegno notevole quello della pasta simbolo del Molise, La Molisana, che ha donato all'ospedale di Campobasso tre ventilatori polmonari destinati al blocco operatorio della terapia intensiva oltre a sensibilizzare followers e consumatori sull'importanza dell'impegno collettivo.


Birra Menabrea
Courtesy

Lo special delivery di Birra Menabrea, il più antico birrificio attivo d’Italia, coinvolge i suoi distributori per la consegna di birra direttamente a domicilio, in 24/48 ore. Oltre alle tradizionali birre della linea 150° bionda, ambrata, weiss, strong e rossa, disponibili anche la linea Arte in lattina e la new entry Non filtrata. Info birramenabrea.com/it

Barberani

Una raccolta fondi direttamente dalla cantina Barberani: il 40% dell'importo di ciascun ordine sullo shop online (in fase di apertura) verrà devoluto all'ospedale di Orvieto, il paese umbro dove ha sede l'azienda vitivinicola. Info barberani.com

Gruppo Lavazza
Courtesy Lavazza

Tra i primi a muoversi per donazioni in grado di fronteggiare l'emergenza c'è stato Gruppo Lavazza, con una donazione di 10 milioni di euro ripartita in tre tranches: 6 milioni destinati al Sostegno emergenza Coronavirus della regione Piemonte, 3 milioni devoluti alla Fondazione La Stampa – Specchio dei tempi (per dotare gli ospedali di nuove apparecchiature e di materiale sanitario per le terapie intensive e i pronto soccorso, fornire kit igienizzanti gratuiti e portare agli anziani in difficoltà fisiche ed economiche generi di prima necessità) e l'altro milione di euro a enti solidali piemontesi.

Galbusera
Courtesy

Colombe di bontà: dopo aver donato 300mila euro per l’acquisto di attrezzature sanitarie agli Ospedali ASST Fatebenefratelli Sacco e ASST Valtellina e Alto Lario, e aver pensato di distribuire 100mila colombe agli operatori sanitari, Galbusera si impegna a devolvere ulteriori 3 euro per ogni colomba pasquale acquistata sullo shop on-line entro il 12 aprile. Info: spacciogalbuseratremarie.it

Engine
Marco Antinori

Un kit speciale per preparare a casa il gin tonic con lo spirit prodotto nelle Langhe dalla tanica supercool, bicchieri e secchiello refrigerante: l'intero ricavato sarà destinata alla raccolta fondi del CESVI per l'ospedale di Bergamo. All'iniziativa di Engine partecipano come testimonial Boss Doms, chitarrista e produttore di Achille Lauro, e Il Pagante. Info gin-engine.com

Morettino
Morettino

Fornitura di caffè ai reparti dei presidi sanitari palermitani, e non solo: la torrefazione Morettino di San Lorenzo ai Colli destinerà una parte del ricavato dall’iniziativa di consegna a domicilio(per la provincia del capoluogo siciliano) "Morettino a casa tua" agli ospedali di Palermo, Messina, Catania e Trapani coinvolti nell’emergenza, oltre a finanziare le campagne di crowdfunding organizzate dalla Business Community "Palermo Mediterranea 2030". Info: morettino.it

Nastro Azzurro

Il crowdfunding #unabirraperdomani per pensare al futuro dei lavoratori di bar, ristoranti e locali in grande difficoltà: Nastro Azzurro dà la possibilità di offrire birre (reali e virtuali) e contribuire così ad una raccolta fondi che guarda con positività molto in avanti, e che ha già superato i 250mila euro. Info: eppela.com/it/projects/27472-unabirraperdomani

Olivieri 1882
Courtesy

Per ogni colomba di Pasqua ordinata entro il 10 aprile sullo shop online di Olivieri 1882, premiata come migliore colomba artigianale nel 2019, una percentuale di vendita sarà devoluta al dipartimento di rianimazione dell'ospedale di Vicenza. Info: olivieri1882.com

Suqqo
Instagram/Suqqo

Il marchio di succhi di frutta made in Piemonte ha scelto la via della box speciale per gli assaggi: per ogni ordine a domicilio di 10 succhi misti Suqqo, 2 bottiglie e 5 euro vengono donati all'ospedale Le Molinette di Torino. Info: info@suqqo.it, Facebook e Instagram @suqqo

Tannico
Hermes Rivera/Unsplash

Tannico, uno dei più celebri e forniti e-commerce nazionali, collabora con le cantine italiane in catalogo -tra cui Cà Maiol, Cà del Bosco, Ferrari, Contadi Castaldi, Feudi di San Gregorio, Masciarelli, Moët Hennessy, Tasca d’Almerita- e si impegna a donare all’Ospedale Sacco di Milano un euro per ogni bottiglia acquistata da una speciale selezione. Info: tannico.it

Tenimenti Rossi Cairo
Courtesy

Eccellenza italiana del vino, Tenimenti Rossi Cairo riunisce le due aziende La Raia, nel cuore del Gavi, e Tenuta Cucco, a Serralunga d’Alba, e per ogni ordine sullo shop online dona il 40% dell’importo alla Croce Rossa di Novi Ligure. Info: tenimentirossicairo.it

Zerbinati
Courtesy

L'azienda Zerbinati di Casale Monferrato, che produce verdure fresche pronte al consumo, si è spesa per l'acquisto di mille tute protettive destinate al reparto di rianimazione dell'ospedale della città, e ha previsto una polizza assicurativa per i 300 dipendenti.

Zorzettig
Courtesy

L'azienda di Cividale del Friuli ha scelto una limited edition per la propria iniziativa di solidarietà: la vendita delle speciali bottiglie di Refosco dal Peduncolo Rosso Zorzettig con etichetta in 8 lingue servirà a sostenere l'ospedale di Udine. Info: zorzettigvini.it

Biafora Resort
Courtesy

Colombe gratuite a chi aderisce all'iniziativa lanciata dallo chef Antonio Biafora, chef e patron di Hyle e del Biafora Resort & Spa, per sostenere il presidio Ospedaliero di San Giovanni in Fiore, in provincia di Cosenza: ad ogni donazione a favore dell'ospedale, si riceverà un colomba in omaggio. Inoltre sono previste ulteriori donazioni: 10 euro per ogni pacchetto benessere Mini Relax presso il resort saranno devoluti alla Protezione Civile.

Sanrio e Alessandro Enriquez
Courtesy

La multinazionale giapponese proprietaria di Hello Kitty si è unita a Paluani e allo stilista Alessandro Enriquez per donare 2000 uova di Pasqua customizzate con la gattina e My Melody, alle famiglie di medici, infermieri e operatori di quattro strutture ospedaliere nelle aree più colpite dall’epidemia.

Il lusso campano che fa bene
Courtesy

Dormire in un luxury hotel, far colazione con vista sulla Costiera e concedersi una cena stellata: un consorzio di 5 eccellenze della Campania -Hotel Santa Caterina, Il San Pietro di Positano, Le Sirenuse e Palazzo Avino, più lo storico ristorante Don Alfonso 1890- ha creato il progetto "Dona ora e Vivi il Tuo sogno domani". I ricavati di 10 voucher (inclusivi di un soggiorno di due notti ed una cena al ristorante, prenotabili nell’arco dei prossimi due anni) saranno destinati interamente a sostegno della ricerca "Insieme per il vaccino contro il Covid-1" dell’ IRCCS Fondazione G. Pascale, Fondazione Melanoma e Takis.

Babingtons Tea Room
Courtesy Babingtons

I proprietari di Babingtons, una delle sale da tè storiche d'Italia e tra i simboli di Piazza di Spagna a Roma, hanno lanciato la campagna "Un Capriccio per Alex" dedicata al cugino scomparso per il Covid-19: il ricavato del blend di tè Capriccio, uno dei più preziosi della loro selezione, sarà interamente devoluto all’Istituto Nazionale Malattie Infettive "Lazzaro Spallanzani" di Roma.

Pepsi
Courtesy

Donazioni concrete da parte di Pepsi, che nelle scorse settimane ha già supportato la Croce Rossa Italiana con un contributo di 200.000 dollari, e rinnova la collaborazione con Save the Children e il suo programma "Non da Soli" per fornire generi alimentari e supporto educativo stanziando 500mila dollari. L'impegno continua su scala globale: PepsiCo ha deciso che 45milioni di dollari di introiti verranno utilizzati per azioni concrete di sostegno a chi è stato colpito dalla pandemia, di cui quasi 8 milioni solo in Europa.

Soul-K
Courtesy

Parola chiave: concretezza. Soul-K, la prima B2B “food as a service company”, ha ideato il progetto di ripartenza Lombardia Re.Start dedicato alla ristorazione professionale. Un investimento fino ad un milione di euro per assicurare una ripresa più leggera, e un supporto strategico (di consulenza) e formativo (con corsi di aggiornamento sanitario ad hoc) per aiutare bar, bistrot e ristoranti nel ricominciare post pandemia.

ColliGo
Courtesy

Progetto open source senza scopo di lucro, ColliGo è stato sviluppato da un gruppo di studenti, ex studenti e professionisti coordinati da Andrea Vitaletti, professore associato alla "Sapienza" di Roma, con la collaborazione della Pecora Nera Editore. È un hub di aggregazione gratuita per il commercio di quartiere: il consumatore si mette in contatto con l’esercente, fa la spesa via Whatsapp/Telegram e viene informato quando è pronta per essere ritirata, così da minimizzare i tempi di permanenza nel locale ed evitare le file. Possibile anche la consegna a domicilio in piena autonomia. Info: colligo.shop

OroSaiwa
Courtesy

I biscotti della colazione OroSaiwa sono la declinazione dolce del progetto "Buona Colazione con Oro" dedicato ai volontari della Croce Rossa e alle famiglie italiane in difficoltà. Migliaia di colazioni già donate e altrettante da donare, fondi stanziati per gli ospedali e assistenza attraverso le collette di generi alimentari: le iniziative si inseriscono nel piano globale di sostegno deciso da Mondelēz International, con 15 milioni di dollari in denaro e prodotti a supporto delle comunità. Info: orosaiwa.it

deLIVEry
Courtesy

Food, intrattenimento, strumenti da usare in modo intelligente: il progetto deLIVEry di Off Topic e Latteria Molloy, con la produzione di The Goodness Factory, regala una nuova linfa vitale al tradizionale "ingresso gratuito con consumazione obbligatoria", trasportando l'esperienza culturale della musica dal vivo su una piattaforma virtuale. Gli artisti offrono un contenuto on demand creato appositamente che consente loro di essere retribuiti in base ai biglietti virtuali venduti. Al progetto possono aderire i locali e live club (in circuiti da 5) che spediranno a domicilio i food&drink necessari a completare la fruizione del live, proprio come al concerto dal vivo. Info: livedelivery.it

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Coronavirus 2020