#FoodWeLove: tutte le notizie e novità sul cibo di maggio 2020

Tutte le chicche/news/eventi/limited edition del mondo food per non perdere il gusto.

overhead view of a strawberry hand pie being prepared on marble background
Annabelle BreakeyGetty Images

Quello che vogliamo mangiare e goderci in questa primavera 2020, quello che ci aspetta nel banco frigo/scaffale del super di riferimento o della bottega scoperta da poco. Le ultime notizie sul food per gourmand, appassionati, chef stellati e cuochi domestici, gli eventi speciali e le iniziative food di maggio 2020 in una lista di desideri/speranze/golosità assortite. Cosa conoscere di nuovo, dallo scouting di prodotti alle iniziative da sostenere, tendenze culinarie e scelte sempre più sostenibili. Un calendario mensile di proposte e personaggi da scoprire, dai libri di cucina alle app e scelte tecnologiche per diete equilibrate e peccati di gola da concedersi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 #NomaWineBar
Courtesy/Ditte Isager

"Dear friends", cari amici: comincia così l'annuncio delle novità in casa Noma 2.0 di Copenhagen premiato diverse volte come miglior ristorante del mondo. Che lo chef René Redzepi h atrasformato temporaneamente in Noma Wine Bar: per i prossimi due mesi i menù saranno a base di hamburger in stile Redzepi (cheeseburger e veggie, a seconda dei gusti), birra e vino, da consumare in modalità picnic sull'erba dei campi intorno al ristorante. Oppure takeaway, passando a ritirarlo in bici per portarlo a casa propria. Prezzi contenutissimi per accogliere davvero tutti, massimo 20 euro di spesa. Un'idea originale e pop-olare per riscoprire il concetto di convivialità perso durante il lockdown: "Si tratta di stare insieme, non cercare di essere innovativi" ha commentato lo chef.

2 #50BestForRecovery
Courtesy

La nuova World's 50 Best è stata posticipata al 2021, e l'organizzazione ha optato per istituire una campagna in tre atti, la 50 Best for Recovery, dedicata ai ristoranti di tutto il mondo in partnership con San Pellegrino e Acqua Panna. Il 50 Best Recovery Fund, destinato al supporto di organizzazioni no-profit, servirà a far ripartire il lavoro nei ristoranti in un circolo virtuoso di donazioni, fundraising e mutuo sostegno. Inoltre è stata approntata una rete più ampia di risorse apposite, il 50 Best Recovery Hub, per offrire consigli, informazioni e ispirazione agli addetti ai lavori. A settembre è poi previsto un summit (virtuale) in cui la comunità gastronomica lavorerà sulla ripartenza con masterclass, case study e forum dedicati.

3 #PinkGin
Courtesy

Per le mamme sprint che durante la quarantena sono state maestre, allenatrici, lavoratrici, professioniste, madri, mogli e quanto altro, un momento di pausa in occasione della Festa della Mamma. E il modo migliore è il Bombay Gin & Tonic Spritz, il cocktail creato con il gin Bombay Sapphire dai profumi irresitibili, aromatizzato con le note d’arancio di Martini Riserva Speciale Bitter, il succo di limone e lo sciroppo di miele. Sfumatura pink e sapore avvolgente.

4 #SpadellareConStile
Courtesy

Irresistibilmente pink millennial, le pentole base in grado di alzare il livello glamour di ogni cucina: una padella, due casseruole e una bistecchiera squadrata, con manico pink gold e coperchi abbinati. È la selecta di Bisetti, in vendita su Veepee.

5 #NewBeltè

Nuova grafica, nuovo packaging totalmente riciclabile, e pure una nuova ricetta per la bevanda che fa subito estate in pineta: Beltè ha perfezionato il suo estratto di foglie di tè e infuso di frutta in acqua minerale naturale con la new entry della versione zero, realizzata con stevia al posto dello zucchero. Frrrresh!

6 #GoodMorningHumanity
Courtesy

È il claim della nuova campagna potentissima di Lavazza, a corredo di uno spot che riprende il celebre monologo de Il grande dittatore di Charlie Chaplin con foto di Steve McCurry, Dennis Stock e Jerome Sessini sulle note di Rain in your black eyes di Ezio Bosso. Il caffè del buongiorno diventa un'urgenza. "È questo il buongiorno di una "nuova umanità" che fa del progresso, della sostenibilità e della tolleranza le basi sulle quali fondare il nostro prossimo rinascimento" commenta Carlo Colpo, Group Marketing Communication Director e Brand Home Director del marchio.

7 #MadeInSenigallia
Courtesy

Mettere insieme i migliori rappresentanti del territorio costiero per creare una "box emozionale", golosa e sfiziosa: sughi di mare, biscotti e creme spalmabili, pane di segale e un amaro di produzione esclusiva. È il progetto Made in Senigallia che riunisce lo chef stellato Moreno Cedroni, il gelatiere e cioccolatiere Paolo Brunelli, l'Enoteca Galli con la sua selezione di delikatessen/vini/distillati, e il Pandefrà della panettiera Francesca Casci Ceccacci. Per cuori che hanno bisogno di consolazione.

8 #ATuttaPizza
Courtesy

Simone Padoan è ancora uno dei maggiori innovatori della pizza in Italia. Dopo due mesi di chiusura ha messo a punto il delivery de I Tigli, la sua pizzeria, per far sì che le pizze vengano recapitate in tutta Italia. In allegato le istruzioni e gli ingredienti porzionati per rigenerarle e condirle. Disponibile anche la versione "Ufficio" per i comuni limitrofi. E addio lievito madre.

9 #Retrodelivery
Courtesy

L'iniziativa del ristorante RetroBottega di Roma si espande: dopo i delivery di frutta e verdura, pasta fresca e pane strepitoso durante il lockdown, gli chef Alessandro Miocchi e Giuseppe Lo Iudice proseguono il lavoro etico di sostegno ai fornitori inaugurando ufficialmente la piattaforma Retrodelivery.it: vini, food box, un gastroshop di eccellenze e meal kit per gourmand che non vedono l'ora di replicare preparazioni specifiche in casa (come l'hamburger o il sandwich di pastrami), in collaborazione con un altro marchio storico della gastronomia capitolina come Roscioli. Si comincia con Roma, ma presto sarà attivo anche a Milano e nel resto di Italia con spedizioni express. Per veri ethical foodies.

10 #AvocadoRevolution
Courtesy

E se l'avocado non ci limitassimo a mangiarlo, ma pure a coltivarlo per fomentare la junglite acuta e la quantità di piante che teniamo in casa? È l'idea di F.lli Orsero, che suggerisce anche il procedimento: ripuliti dalla polpa (che servirà per avocado toast e guacamole atomici), i noccioli di avocado si immergono in acqua calda per eliminare la buccia attorno al seme, poi si immergono per 2/3 in acqua fresca fermandoli con tre stuzzicadenti e si posizionano davanti ad una finestra, perché ricevano la luce e germoglino. Le piante di avocado sono elegantissime e soddisfacenti... quasi come mangiarne i frutti, dai.

11 #AdottaUnCiliegio
Courtesy

Quelle di Vignola, in provincia di Modena, sono tra le ciliegie più buone d'Italia. Così l'azienda agricola di zona Amidei ha pensato ad un'iniziativa di sostegno&bontà: Adotta un ciliegio permette di scegliere e dare il nome ad un albero del frutteto, con un contributo mensile di sostegno. In cambio, 10 kg di ciliegie quando è stagione, con possibilità di spedizione in tutta Italia. Una tira l'altra, d'altronde.

12 #OrzoFresco
Courtesy

Il primo caldo non si scorda mai, come la voglia di fresco che ne deriva: con l'orzo solubile di Orzoro (anche nella versione al cacao per i più golosi) preparare la granita o un gelato express è un attimo. Orzo solubile, acqua, zucchero, latte condensato e spazio in congelatore: niente di più. Giusto uno sbuffo di panna montata a guarnire. E i pomeriggi sembreranno meno impegnativi.

13 #TroviamociDaBere
Courtesy

Uno spazio virtuale per collegare estimatori, produttori di eccellenze food e vino: sul sito di Ca’ del Bosco, tra i più prolifici produttori della Franciacorta, nasce Troviamoci, una mappa interattiva per scoprire luoghi, ristoranti, produzioni di golosità che avevamo sotto il naso e magari ancora non conoscevamo. "Ca’ del Bosco ritiene indispensabile fare squadra con il mondo dell’Ho.Re.Ca. e ribadire agli occhi del consumatore finale lo straordinario ruolo che i professionisti del cibo e del vino – e, in senso generale, dell’ospitalità - hanno nella promozione e nell’accrescimento della cultura enogastronomica, della ricchezza e della diversità dei nostri territori" racconta il direttore commerciale Dante Bonacina, artefice del progetto.

14 #InfusionMix
Courtesy

Tre nuovi Estathè per la stagione calda in arrivo: gli InfusionMix sono speciali blend di tè nero e tè verde con zenzero&limone, salvia&agrumi e menta&lime, che arricchiscono la varietà delle bevande rinfrescanti. E allargano la gamma dei sapori d'infanzia che dagli anni 80 ad oggi hanno letteralmente segnato diverse generazioni.

15 #BioForBereBene
Courtesy

Chinotto, Limonata allo zenzero e Aranciata con bergamotto: Recoaro riveste di nuove grafiche pop e confezione elegante le sue tradizionali bevande biologiche, realizzate con frutta italiana e l'acqua oligominerale dalle bollicine irresistibili. Perfette da tenere in frigorifero per un sorso rinfrescante.

16 #AllAria
Courtesy

Il nuovo format di All'Oro, il ristorante stellato di Riccardo di Giacinto, apre letteralmente le porte per conquistare gli spazi aperti. Nel giardino debutta All'Aria, il concept che trasferisce all'esterno tutta la meraviglia sensoriale dell'esperienza stellata: menu puntualmente rinnovato, distanze di sicurezza (e privacy) e l'aria dorata della Roma serale a profumare tutto. Sublime.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Food