Il migliore affetta verdure è quello che cambia la vita in cucina e soddisfa il piacere del design

Spazzare via la leggenda degli accessori da cucina modesti e indulgere nelle linee, nei materiali e nelle tecnologie di alta gamma.

Non c'è oggetto più amato e temibile in cucina dell'affetta verdure. Il desiderio di comprarne uno spazia dall'obiettiva ammissione che sia indispensabile per creare determinati piatti come le insalate di crudité, le patatine fritte fatte in casa, e la paura di farsi un taglietto. Sono timori tramandati di cuoco in cuoco che oggi non valgono più, perché i migliori affettaverdure disponibili sono di vari tipi, manuali ed elettrici, ma soprattutto sicuri e a prova di tagli. Ma quale scegliere? Dipende dall'uso che se ne vuole fare. Quelli elettrici garantiscono maggiore velocità e precisione anche sulla quantità, e sono consigliabili se stiamo attendendo come ospiti un esercito di amici o parenti. Quando invece si tratta di preparare una cenetta a due, o di godersi una serata da soli in relax, allora l'affetta verdure manuale può diventare quasi un oggetto da karma yoga, uno strumento per di relax per affettare un'insalatina di cavolo o curare uno a uno con amore i pezzi per un gratin di patate. In linea li massima, la regola generale è che un affetta verdure, di qualsiasi tipo sia è l'oggetto insostituibile per affrontare progetti che richiedono un taglio più sottile e sistematico di quello che si ottiene con un coltello può gestire. Ma qual è il modello migliore? Qual è il brand che soddisfa anche l'occhio, con un design e un'estetica impeccabili? Quale affetta verdure è più adatto a un principiante, e quale a un esperto? Eccone 5 modelli completamente diversi tra loro, realizzati anche con materiali insospettabili che ne fanno degli oggetti del desiderio

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 L'affetta verdure in ceramica nera
Kyocera
24,87 €

Un pedigree e una reputazione internazionale che ne fanno una delle più celebrate nel mondo: l'affettatrice manuale in ceramica nera Kyocera riesce persino a sfatare le leggende sulla banalità estetica degli attrezzi da cucina. Dotata di salvadito e di foro nel manico per appenderla, ha la barra regolabile dal retro per cambiare lo spessore della fetta.

2 L'affetta verdure elettrico
TIBEK
45,99 €

Poco ingombrate, perfetto e rapido nell'affettare, triturare, fare la julienne o tagliare a cubetti frutta e verdura (ma anche formaggio) con facilità. L'affetta verdure elettrico Tibek ha la potenza da 200 W e la lama conica interna che si inserisce in un attimo. Dotato di quattro accessori: affettatrice fine, grattugia da parmigiano, grattugia fine, grattugia grossa per verdure.

3 L'affetta verdure a penna
Cyleibe
11,13 €

Erba cipollina, carotine, peperoncini, persino l'aglio. L'affetta verdurine in acciaio inox Scallion Slicer è uno di quegli oggetti che ti spingono a trovare occasioni di usarlo, solo per avere il gusto di vederlo e toccarlo. E poi, perché lo Scallion Slicer ha l'impugnatura liscia che, magicamente, non scivola.

4 L'affetta verdure jap
Benriner
36,51 €

Gli orientali sanno come domare le verdure, ma nessuno le affetta con la grazia e l'eleganza dei giapponesi. L'affetta verdure Benriner non è "ispirato" ai modelli giapponesi: è proprio Made in Japan al 100%. Ideale per tagli sottili, misura 31,5 x 11 x 3 cm, ha 3 lame intercambiabili in acciaio inox da 1,5 mm, 3 mm e 6 mm e il sistema di protezione per le dita. 

5 L'affetta verdure pop
Tescoma
20,99 €

Un brand sicuro, Tescoma, per l'affetta verdure in materiale plastico per alimenti con in dotazione due lame in acciaio inox, per tagliare in due misure diverse e per ridurre frutta e verdura fresche in cubetti o in stick. Misura 26 x 12 x 8 cm, ha la base antiscivolo ed è provvisto di un pratico utensile per la pulizia. 

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito