Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Quanto è DIFFICILE chiudere una relazione sbagliata senza pentirsi. Eppure è possibile

Vademecum per capire se un rapporto non esiste più e/o si è trasformato in un legame malato.

Come uscire da relazione sbagliata senza pentirsi
Getty Images

La domanda da un milione di dollari è: come uscire da relazione sbagliata? Come capire che è tale? Come comprendere cosa funziona e cosa no nel rapporto con il tuo partner? Mica facile capire l'amore, anche e soprattutto se riguarda noi stessi e i sentimenti che proviamo e che dovremmo circoscrivere bene perché dentro di noi. Vivere bene con una persona ci aiuta a volerci più bene e, soprattutto, a salvare le nostre preziose energie vitali. A volte vale la pena di insistere anche quando le cose non vanno benissimo, in altri casi l’accanimento nel voler salvare un’amicizia o una relazione che di fatto non esiste più e si è trasformata in una relazione tossica, produce solo effetti collaterali. Cosa fare dunque? Come fare? Ecco le 5 mosse essenziali che ti aiuteranno a prendere consapevolezza e a capire se, anche se vi siete voluti tanto bene, è tempo di salutare la dolce metà e prendere ognuno strade diverse.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

1. Prendi nota di come ti fa sentire. Hai paura di essere te stesso? Sei sempre quello che deve cedere, cambiare, chiedere scusa?

2. Chiediti perché hai quella relazione. Hai paura della solitudine? Ci sono motivi economici? Non vuoi deludere i tuoi familiari?

3. Riconosci di vivere una relazione tossica. E sarai già a metà dell’opera. Ora puoi “staccarti” emotivamente dall’altra persona e in questo modo guarire le ferite interiori.

Getty Images

4. Chiedi aiuto. È una delle cose più difficili: cerca il sostegno delle persone che ti trattano bene, vai in terapia, coccolati e prenditi cura di te!

5. Fiducia chiama fiducia. Ti meriti di avere a fianco una persona amorevole, devi solo crederci. Avere avuto una relazione tossica, non vuol dire che saranno tutte così.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

PS. Per educazione, esperienze di vita, abitudine, alcuni trovano naturale pensare prima al bene degli altri e poi (o mai) al proprio; oppure si tende a idealizzare talmente una persona da non accorgerci quando passa il segno; o ancora, ci si lascia ingannare dal falso mito che dare una seconda, una terza, una quarta (!) chance, salverà la situazione. Riconoscere che una relazione è tossica e uscirne è una grande opportunità nella vita: ci vuole molto coraggio, se lo hai fatto: congratulati con te stesso. Finalmente adesso puoi fare posto a chi si merita davvero di starti vicino...

Getty Images
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Coolmix