Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Basta smancerie! 5 cose che le coppie molto innamorate NON dovrebbero postare mai (più)

A meno di un mese da San Valentino, un ripassino amorevole per amanti egocentrici.

Coppie e social
Courtesy Photo

Esiste un bigino che elenca i 10 errori più comuni che tutti, almeno una volta nella vita social, abbiamo postato e altrettante strategie per non cascarci di nuovo. Ne circola un altro su cosa sarebbe meglio NON condividere durante periodi MOLTO interessanti della vita. Ma la guida che più di tutte smorzerebbe i nervi (tesissimi) del popolo social (addicted) è questa: riguarda le 5 cose che le coppie molto innamorate farebbero meglio a smettere di postare (per non sembrare più ridicoli di quanto già non siano. Con amore eh). Al grido: Basta smancerie! prendete nota o condividete all’istante. Ps: ma le dediche d’amore non si scrivevano su post-it lasciati sul frigo?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty Images

#1 Basta aggiornare il vostro status sentimentale A cosa serve precisare? A quanto ci risulta uno stato di famiglia social ancora non è stato istituito, quindi: a che serve ribadire o specificare quale sia l’individuo con il quale avete deciso di trascorrere il resto della vostra vita? Ah, se merita dalla voglia di professare via social il vostro affetto, potete farlo privatamente, usando la chat, ad esempio.

#2 Basta con le conversazioni intime in bacheca I panni sporchi e social laviamoli nelle proprie chat. È un attimo che da un “mi manchi” postato sulla bacheca di lei, si finisca con un “dimmelo in faccia se hai il coraggio” della ex di lui.

Getty Images

#3 Basta sgridarlo sulla pubblica piazza social (con tanto di prove fotografiche). Lasciamo gli atteggiamenti passivo-aggressivi e le grane casalinghe nelle quattro mura di casa. Al resto del popolo social non interessa come stende (male) lui, o quante volte lei toppa il bucato.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

#4 Basta con le foto di smancerie Una foto è ok, due così-così, ma album interi di effusioni è troppo. Risparmiate ai vostri “amici” la storia del vostro amore, dal primo incontro al primo bacio, al primo cucciolo, all’ultima vacanza.

#5 Basta con i selfie a letto L’autoscatto sta sostituendo la sigaretta del “dopo”. Che amarezza.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Coolmix