Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

C’è solo una cosa che le donne di successo fanno ogni santissima mattina

Da Cameron Diaz ad Arianna Huffington la legge del mattino non mente: e il successo arriverà (si spera).

Getty

Come avere successo. Come smettere di essere una fallita. Quanto investire sul proprio empowerment. Anche basta domande e qualche azioncina in più. C’è una piccola legge(da) delle donne di potere: quel sacro momento mattutino in cui tutto avviene o tutto, udite-udite, rimane fermo. Ovvero non c’è bisogno di correre una mezza maratona prima di aprire il Mac sulla scrivania più ordinata del mondo (che, si sa, aiuta la concentrazione oltre i limiti). Non c’è bisogno di piegarsi come un guru dello yoga per trovare le energie. Basta lasciarsi ispirare da quattro business women intercettate dal blog iper-ispirante di lifestyle, CamilleStyles.com per capire che il momento migliore del mondo è uno - e proficuo: puro chillax in RIGOROSA solitudine.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Cameron Diaz guru del forever young e del sorriso sempre «la prima cosa che faccio appena sveglia è molto semplice: rifaccio il letto, bevo un litro d’acqua e mi preparo un toast all’avocado. In media mi concedo un’ora per la mia routine dove si unisce pratica, relax, e alimentazione».

Katie Kime, guru dell’iinterior designer «appena sveglia mi dirigo immediatamente davanti alla macchinetta del caffè e mi concedo un lungo momento di caffeina calda». Per la serie: per quanto possiamo ignorarlo lui, il caffè, è il nostro primo pensiero. Allora godiamocelo in silenzio, a casa, senza spintoni da bancone. E magari buttiamo un occhio alle quantità di quanto caffè assumiamo ma solo quando usciamo di casa.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Hope you're having a magical Saturday!

A post shared by Arianna Huffington (@ariannahuff) on

Arianna Huffington, guru dell’editoria e dell’editoria digital «Quando mi sveglio non inizio certo la mia giornata guardando lo smartphone. No, sapete cosa faccio? Re-spi-ro profondamente, ringrazio e programmo i miei obiettivi del giorno». Ladies: pensiamo, positivo o no, ma pensiamo.

Our new Goddess print up at #thekkcottage. #katiekimeprints

A post shared by Katie Kime (@katie_kime) on

Wendy Koletar, designer di Kick Pleat brand guru del boho chic americano «Mi concedo una meditazione di 20 minuti: il problema è trovare un angolo di casa dove sia completamente sola e tranquilla ma poi ci riesco eccome. L’obiettivo è semplicemente essere presenti e consapevoli».

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Coolmix