Sarà Milano la prescelta per il primo negozio Amazon in Europa?

Dovrebbe essere più grande di quello di New York e offrire una selezione dei migliori prodotti venduti sulla piattaforma online.

image
Unsplash.com

Dopo il pop-up store meneghino creato per Natale nuove news da Jeff Bezos neo divorziato dalla moglie Maccankie dopo 25 anni di matrimonio. Mentre nella vita privata i rumors sono diventati reali per ora l'indiscrezione parlerebbe del primo negozio fisico di Amazon in Italia. Data? Il prossimo aprile Amazon potrebbe inaugurare il suo primo negozio fisico in Europa. La città prescelta dovrebbe essere Milano che andrebbe così ad aggiungersi agli altri tre già attivi negli Stati Uniti, a Berkeley in California, a Park Meadows in Colorado e a New York, inaugurato lo scorso settembre. Non stiamo parlando di un pop-up store temporaneo, ma di un punto vendita fisso, un 4-star per l'esattezza dove, cioè, si potrà acquistare una selezione dei migliori prodotti venduti su Amazon che abbiano, appunto, raggiunto un rating di almeno 4 stelle.

Se il modello sarà quello inaugurato nella Grande Mela (rispetto al quale, sempre secondo i rumors, il punto vendita di Milano sarà addirittura più grande), a farla da padroni saranno gli articoli di elettronica (soprattutto gadget), per la casa e la cucina, i giocattoli e i videogame e non mancheranno le offerte speciali riservate agli abbonati al servizio Prime.
In generale, l'offerta sarà modellata sui gusti del pubblico del nostro Paese, sul quale la società di Jeff Bezos sta puntando molto, basti pensare al colossale polo logistico e alle diverse centinaia di assunzioni fatte negli ultimi mesi. D'altra parte, come vi abbiamo già raccontato per l'opening dello store di Nike iper-digitale lo sbarco nel mondo fisico del colosso dell'e-commerce - come pure di altri suoi pari - non è una novità.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Coolmix