Cosa sognano di più i segni zodiacali in queste lunghe notti?

Oroscopo notturno: segno per segno interpretazione dei sogni.

Woman fast asleep next to partner who is checking his smartphone
10'000 HoursGetty Images

Alan Drew ha descritto i sogni come illustrazioni dal libro che la nostra anima sta scrivendo su di noi. Perché dal sogno possiamo attingere verità nascoste, realtà che forse non notiamo, che non comprendiamo o che non ci sembrano importanti. Ma che fanno parte di noi. Ogni segno zodiacale è una diversa espressione dell’esistenza, per questo, il suo peculiare modo di essere e di pensare, si traduce spesso in sogni ricorrenti, forse quelli che ci inviano un messaggio, forse per farci capire meglio come siamo fatti. Pronti per chiudere gli occhi e riconoscere il nostro sogno (e segno)?

Ariete: l’energia del primo segno dello zodiaco è intensa, diretta, quella che ama conquistare e ottenere tutto subito. È il Marte guerriero che si impone, che vive in modo spontaneo e mai mediato. Per questo i sogni dell’Ariete potrebbero andare da quelli erotici (Marte è passionale) alle avventure, passando per piccole prove di forza o di competizione. Un po’ di insonnia e sogni spesso agitati.

Toro: calmi e votati a Venere, dea della bellezza, i Tori adorano dormire, soprattutto dopo una ricca cena (forse non un’abitudine alimentare ideale ma certamente godereccia). I sogni del Toro possono spaziare dalle fantasie erotiche e sentimentali alle situazioni familiari, all’infanzia e ai ricordi di gioventù. Si lasciano facilmente contagiare dalle emozioni vissute durante il sonno.

Gemelli: non è facile vederli dormire (la vita è troppo breve e troppo interessante per farsela scappare), tuttavia ogni tanto si abbandonano a un sonno di pietra. E cosa vivono? Di tutto. Ricordate che la fantasia e l’attività mentale del segno sono tra le più vivaci dello zodiaco. Vivranno i sogni come tante piccole avventure e scoperte di vario genere. Spesso parlano di notte.

Cancro: entra sempre in gioco la dolce e morbida componente infantile del segno. Il sonno diventa così una dimensione magica nella quale volentieri il Cancro si abbandona, si lascia andare. Attenzione alle letture prima di dormire, perché sono persone facilmente impressionabili. Che cosa sognano? Di affetti, di ricordi, di situazioni che li limitano, che li fanno sentire piccoli, inadatti.

Leone: da buon segno fisso, adora dormire in modo speciale, attribuendo quasi una ritualità al riposo. Tende a voler stare comodo, in un letto circondato di oggetti che ama e che lo fanno sentire a suo agio. Nei sogni sarà sempre il protagonista di avventure, di mete vacanziere e di luoghi pieni di luce (e figlio del Sole), Di esperienze e di dialoghi che lo mettano al centro della scena.

Vergine: per un segno che vive, costantemente, preoccupato per l’organizzazione di ogni cosa, non è difficile immaginare sogni dove teme di non arrivare in orario, di perdere un aereo, di essere in ritardo a un appuntamento importante. Nel sonno la sua mente iperattiva potrà però elaborare e mettere a fuoco moltissime realtà, dettagli e questioni che non devono sfuggire.

Bilancia: per il segno dell’ordine e dell’armonia, ecco che il letto deve essere un luogo che esprima una certa bellezza, una comodità che sia anche esteticamente valida. Tra i sogni preferiti dalla Bilancia le situazioni piacevoli (feste, vacanze, esperienze con amici importanti) e piccole avventure sentimentali che derivano da un leggerissimo bisogno di seduzione.

Scorpione: ecco il momento magico del segno, quello in cui il subconscio (rappresentato da Plutone che qui è fortissimo) dialoga con i sensi, con le percezioni. Per questo l’atto del dormire diventa, per lo Scorpione, un momento specialissimo, unico, con sogni che si fanno ricordare per la complessità e l’intensità. Difficilmente si tratterà di un sonno tranquillo, lineare, ristoratore.

Sagittario: parola d’ordine (nonché drive psicologico del segno) è l’avventura, la sfida dell’ignoto. Adora viaggiare, per questo i suoi sogni saranno spesso in movimento, in luoghi lontani dove è stato e che hanno colpito la sua attenzione. Immaginerà di sfidare cose e persone che non conosce, e lo farà sempre con una certa sicurezza, certo di farcela. Dorme in modo libero, muovendosi spesso.

Capricorno: sembra essere il segno che più fatica a ricordare e a ripercorrere i suoi sogni, quello la cui immaginazione onirica è meno accesa. Questo perché dorme in modo intenso e profondo, dimensioni da cui è poi difficile riportare a galla i ricordi. Spesso, quando sogna, si confronta con cose importanti, con appuntamenti e doveri. Riconoscendo facilmente il valore e il senso del sogno stesso.

Acquario: sapete che il momento della giornata dedicato al segno è proprio quello dei sonni (ovvero dalla mezzanotte all’inizio del sonno leggero)? Per questo i suoi sono sogni veri, quelli che portano il nostro spirito lontano dal corpo, che ci proiettano in dimensioni distanti, lontane. oniriche appunto. Si dice che sia il segno più portato per i segni premonitori.

Pesci: pigri e dormiglioni, sono tra coloro che hanno un rapporto molto intimo con il sonno. Dimensione nella quale possono, finalmente, liberare la loro inarrestabile fantasia, lasciare che colori e immagini si muovano senza sosta e senza regole. I mondi immaginari prendono forma, peso, e i Pesci spesso non vorrebbero svegliarsi per non abbandonare le visioni.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Coolmix