Tre nuove feature per semplificare le segnalazioni di bullismo su Instagram

Il social più amato dai millennials introduce delle novità importanti per portare avanti la lotta contro l'odio e i comportamenti indesiderati online.

Il fumetto rosso tra le notifiche di Instagram, i numeri aumentano rapidamente, fino ad una vera e propria massa di commenti negativi per la maggior parte, alcuni volutamente aggressivi o violenti. Il bullismo su Instagram c'è, inutile negarlo. E può colpire anche il più tranquillo degli user per i motivi più disparati. Quando si tratta poi di brand, meme influencer o celebs, è ancora più difficile gestire certi attacchi deliberati, vere e proprie shitstorm che possono anche partire dal nulla. Le nuove feature di Instagram contro i bulli sono semplici da usare, immediate, rapide, e permettono di contenere chi non sa rispettare le regole del vivere civile sui social.

Courtesy

Largamente voluto, il nuovo strumento anti bullismo di Instagram aiuta le persone a gestire più interazioni indesiderate contemporaneamente è particolarmente comodo nel caso delle ondate di commenti negativi. In questo modo si può eliminare questa tipologia di commenti in un colpo solo, e contemporaneamente bloccare o limitare più account che pubblicano commenti negativi tutti insieme. Su iOS si seleziona un commento, poi l'icona con i tre puntini nell'angolo in alto a destra: attraverso Gestisci commenti si possono scegliere fino a 25 commenti da eliminare contemporaneamente, con Altre opzioni si bloccano o limitano diversi account nello stesso momento. Su Android, si preme un commento, si clicca l'icona con i tre puntini e poi si seleziona Blocca o Limita.

Courtesy

Instagram sta poi testando la funzione relativa alle interazioni positive, da fissare in alto con un pin (come avviene nelle pagine Facebook) per tenere più pulita la discussione e rendere immediato l'oggetto del thread in corso. Ma soprattutto arriverà presto la possibilità di non avere menzioni o tag su Instagram in discussioni, o da profili, che vogliono metterci in deliberata difficoltà: attraverso le impostazioni si potrà stabilire la limitazione, da completamente libera fino alla restrizione dei soli contatti o addirittura nessuno, selezionando tra commenti, didascalie e naturalmente le IG Stories. Per un po' di igiene dei like, che male non fa.

Courtesy

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Coolmix