Libri per le feste di Natale 2020

Dall'edizione illustrata di Uomini e topi, ai racconti di Natale (inediti) di Louisa May Alcott, da Happydemia di Giacomo Papi ai 100 libri che hanno cambiato la vita al Duca Bianco (Il book Club di David Bowie): 20 titoli da regalare e farsi regalare.

libri
HalfdarkGetty Images

Ancora non sapete che libro leggere o regalare a Natale? Avete voglia di immergervi in qualcosa ma non sapete bene in cosa? Avete voglia di rileggere un classico? Date un'occhiata, e fatevi ispirare. Ci sono romanzi, racconti, non fiction, libri illustrati...: 18 suggerimenti + due bonus track libera tutti.

Da gustare anche con gli occhi:

Courtesy Bompiani

Uomini e topi di John Steinbeck, illustrato da Rébecca Dautremer (Bompiani, € 40)

Courtesy Bompiani
Consiglio: aprire a caso e farsi rapire dalla bellezza. Perché Uomini e topi, con i suoi umanissimi e tragici protagonisti, George e Lennie, è un capolavoro assoluto che occupa già un posto speciale. Ma in questa edizione - 420 pagine con le illustrazioni di Rébecca Dautremer - è pura poesia.

Niente di nuovo sul fronte Occidentale di Erich Maria Remarque con le illustrazioni di Marco Cazzato (Neri Pozza, € 19)

Courtesy Neri Pozza

Ce lo ricordiamo dai tempi della scuola il capolavoro di Erick Marie Remarque (pubblicato nel 1929) che attraverso la storia di Paul Bäumer, 19enne tedesco e dei suoi compagni al fronte, ci porta dentro l'insensatezza della guerra. Ma se i ricordi cominciano ad affievolirsi, questo potrebbe essere un bun momento per rileggerlo. Niente di nuovo sul fronte occidentale torna in una nuova edizione impreziosita da 40 illustrazioni di Marco Cazzato.

Nuvolario - Atlante delle nuvole di Sarah Zembello, illustrazioni di Susy Zanella (Nomos Edizioni, € 22.90)

Courtesy Nomos Edizioni

Chi non ha passato ore a farsi incantare dalle nuvole? Bene, è il momento di rinnovare la passione (e saperne un po' di più). Nuvolario è un vero e proprio atlante illustrato che ci porta a scoprire le nubi - dal cirrus fibratus, allo stratocumulus stratiformis, all'altocumulus castellanus... - e ci allarga il cuore. Consiglio: lasciatelo aperto in giro per casa, e godetevi un pezzo di cielo in una stanza.

Fiabe di H.C. Andersen, illustrate da W.H.Robinson (elliot, € 17,50)

Courtesy elliot

I cigni selvatici, Il guardiano di porci, La principessa sul pisello, La regina delle nevi (fiaba in sette storie) di cui io - digressione personale - ha ancora nitidamente stampigliato nella memoria il cartone animato che mi facevano vedere all'asilo e i litri di lacrime versati. In breve, un classico delle fiabe, con le illustrazioni in bianco e nero di W.H. Robinson. Da gustarsi con plaid e cioccolata calda, perché non c'è momento migliore del Natale per tornare bambini.

Canto di Natale di Charles Dickens illustrato da Iacopo Bruno (Rizzoli, € 20)

Courtesy Rizzoli

Chi non conosce Ebenezer Scrooge? Il piccolo Tim che stringe il cuore con le sue stampelle? O quel cingolare di catene che annuncia l'arrivo degli spiriti del Natale passato, presente e futuro? Diciamolo, il Canto di Natale di Dickens è la storia più natalizia che c'è, e quella di cui non ci si stanca mai. Bene, godetevi questa edizione illustrata da Iacopo Bruno, e regalatela a grandi e piccini.

Romanzi:

Happydemia di Giacomo Papi (Feltrinelli, € 15)

Courtesy Feltrinelli

In un presente (dissimile e simile al nostro) in cui i baci sono stati vietati per motivi di salute, e il Paese è in clausura, Michel trova lavoro come rider per Happydemia, multinazionale di psicofarmaci a domicilio. Amori, scioperi, presidenti del consiglio, complotti... Un libro tagliente ed esilarante.

I re della truffa di Sara Paretsky (minimum fax, € 19)

Courtesy minimum fax

W.I. Warshawsky (padre polacco e madre italiana), investigatrice di Chicago, viene ingaggiata da un certo John Tayer per ritrovare la fidanzata del figlio. Da qui parte una storia fatta di omicidi, sindacalisti poco puliti e gangster. Un romanzo da riscoprire firmato da una regina dei polizieschi.

Fiaba di Natale di Simona Baldelli (Sellerio, € 14)

Courtesy Sellerio

Un cavo d’acciaio teso tra una biblioteca e una chiesa diroccata. Un vecchio funambolo che comincia la traversata mentre una alla volta si affacciano le persone importanti della sua vita: la figlia, gli amici, gli amori. E quei 175 metri che diventano ricapitolo e nuovo inizio.

Bottigliette di Sophie Van Llewyn (Keller, € 16)

Courtesy Keller

Romania, anni 70. Alina e Liviu, giovani sposi, si barcamenano in un Paese oppresso dalla dittatura, ma la fuga del fratello di Liviu li mette in una posizione pericolosa e decidono di andarsene. 51 capitoli brevi, quasi sprazzi di luce improvvisa, per un libro d’esordio tessuto di realismo e magia.

Il processo Mitford di Jessica Fellowes (Neri Pozza, € 18)

Courtesy Neri Pozza

Un altro capitolo della serie dei gialli storici che ha per protagoniste le sei sorelle Mitford e la loro ex dama di compagnia Louisa Cannon. Inghilterra, 1933: al centro c’è Unit, la più controversa delle sei, affascinata dal nazismo. Spie, omicidi, intrighi da gustare silenziando il mondo.

American pop di Snowden Wright (Nutrimenti, € 20)

Courtesy Nutrimenti

Seguiamo per più di un secolo vita, amori, ascesa e declino dei Foster, inventori della Panola Cola, la bibita gassata che li ha resi padroni di un impero. Un romanzo corale e bellissimo, denso di personaggi memorabili (Harold e Ramsey trafiggono il cuore), che lascia tra le dita frammenti di un sogno.

Saggi e non fiction:

Incerto di Nassim Nicholas Taleb (Il saggiatore, € 65)

Courtesy il Saggiatore

Ci ha illuminato con il suo Il cigno nero, la teoria dell’improbabile che spariglia le carte e governa le nostre vite - correva l’anno 2007 -, e saggio dopo saggio (tutti bestseller) ha affinato il nostro modo di considerare il mondo. Ora esce Incerto, che raccoglie tutta la sua opera: sei volumi, 1624 pagine, per infiniti spunti di riflessione.

Abbandonare un gatto di Murakami Haruki (Einaudi, € 15)

Courtesy Einaudi

«Mi sono tenuto dentro questa storia per molto tempo, come una spina rimasta in gola». Lo scrittore più schivo che c’è, in questo libro breve e intenso (illustrato da Emiliano Ponzi), ci parla di famiglia, del rapporto col padre, di aspettative deluse. E ci fa riflettere su di noi.

Quello che non ti dicono di Mario Calabresi (Mondadori, € 18)

Courtesy Mondandori

Marta non ha mai conosciuto suo padre, Carlo Saronio (figlio di una famiglia di industriali di Milano), sequestrato e ucciso nel 1975 a 26 anni. E affida la sua voglia di sapere all’autore. Che, pagina dopo pagina, ricostruisce la vera storia di questo ragazzo, ricercatore brillante e simpatizzante dei gruppi di estrema sinistra. Un tuffo negli anni di piombo, dentro una vicenda che colpisce come uno schiaffo.

Il book club di David Bowie di John o’ Connell (Blackie Edizioni, € 19,90)

Courtesy Blackie Edizioni

Ovvero, come da sottotitolo, i 100 libri che hanno cambiato la vita di una leggenda. Da Arancia meccanica (Burgess) a Una banda di idioti (Toole), e via così: 100 titoli narrati e commentati con tanto di colonna sonora consigliata.

La valle oscura di Anna Wiener (Adelphi, € 19)

Courtesy Adelphi

La Silicon Valley narrata dall’interno, visto che l’autrice (che ora scrive per The New Yorker) ci ha lavorato per cinque anni. Un memoir ipnotico, ironico e inquietante, che ci parla di start-up, tecnologia, sessimo, T-shirt aziendali con scritto “Sono guidato dai dati”, dimissioni da remoto e di un mondo in transizione.

Raccolte di racconti:

Nell’antro dell’alchimista vol. 2 di Angela Carter (Fazi, € 17,50)

Courtesy Fazi

Charles Baudelaire visto con gli occhi della sua amante creola, Puck, il folletto di Sogno di una notte di mezza estate che smania d’amore, e ancora short stories che intrecciano storie del Nuovo e del Vecchio mondo. Il talento di Angela Carter distillato in 20 racconti.

Storie di Natale. Racconti inediti di Louisa May Alcott (Clichy, € 14)

Courtesy Clichy

Una bambina che vive una notte di Natale speciale, un'altra che esce di casa con l'ombrello rosso della madre e si imbatte in un albero di caramelle, in un paese di zucchero dove si gioca a calcio con grosse caramelle sferiche, o ancora uno scimmiotto dispettoso con un completo rosso e blu che combina un sacco di disastri... 12 racconti che ci portano indietro nel tempo, nati come fiabe della buonanotte che l'autrice di Piccole Donne raccontava alla nipotina Lulu e che ha trascritto per lei come regalo di Natale.

BONUS TRACK (libera tutti):

Il libro dei giochi di Michael Rosen (il Saggiatore, € 18)

Courtesy il Saggiatore

Guardare agli utensili da cucina (sì proprio fruste, mestoli e scolapasta) come strumenti per suonare. Fare qualche scarabocchio surrealista. O ancora, personalizzare un'opera d'arte. Cimentarsi con cosa accadrebbe se che consiste nell'immaginare situazioni assurde e provare a dare risposte logico/sensate. E poi molto e molto altro perché come si legge nel sottotitolo qui ci sono 101 modi per divertirti di più nella vita. Consiglio di utilizzo: aprire il libro a caso e mettersi a giocare, liberare la fantasia, sbrigliare l'immaginazione. Perché giocare è vivere e il gioco ci aiuta ad affrontare i cambiamenti. Un, due, tre, let's play!

Giochi di gruppo (anche) a 1 metro di distanza di Pierdomenico Baccalario, Marco Cattaneo e Federico Taddia (Mondadori, € 16)

Courtesy Mondandori

Dai giochi i intramontabili (i quattro cantoni, rubabandiera, orso mangia miele, un, due, tre, stella!) a quelli da fare all'aperto (bocce, tamburello..) a quelli dentro casa come il messaggio con la bottiglia, senti cosa canto, un sarto nel buio... 30 giochi rivisti e riscritti (con tanto di regole, istruzioni, spiegazioni e passaggi) in modo da divertirsi mantenendo le distanze. Da leggere e mettere - presto! - in pratica.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito