In 520 pagine questo libro chiarisce ogni dubbio sull'astrologia

Astrology di Andrea Richards è il table book sul misterioso/meraviglioso mondo delle stelle davanti cui sospirare.

oroscopo
Courtesy Taschen

La casa editrice Taschen arricchisce la sua collezione The Library of Esoterica, ovvero quelle opere che ci parlano – soprattutto attraverso le immagini, com’è tradizione di Taschen - di esoterismo, di simbologia. È stato da poco stato pubblicato Astrology, un vero e proprio viaggio che la scrittrice Andrea Richards (con la prefazione della famosissima Susan Miller) ci aiuta a percorrere nel meraviglioso mondo delle stelle.

Attraverso più di 400 illustrazioni di ogni genere e periodo storico, l’autrice ci racconta la storia della materia, partendo dai dipinti di Lescaux (risalenti a 20.000 anni fa) per arrivare a descrivere il fenomeno contemporaneo. Ci parla poi del Cosmo, del linguaggio dell’Universo, passando in rassegna i pianeti, i segni zodiacali, concludendo con alcuni esempi di come, attraverso la stesura del tema natale, sia stato possibile illustrare il cielo di una nascita (interessante l’esempio che riguarda Luigi XVI e la regina Maria Antonietta).

Courtesy Taschen

Si tratta di un’opera che aiuta il lettore ad avvicinarsi alla materia, ma lo fa stregandoci con le sue immagini, quelle che ritraggono un pensiero, una disciplina che non smette di parlare all’anima delle persone.

Ci piace il linguaggio leggero e mai troppo tecnico che l’autrice utilizza per descrivere questa magia, finendo per farcela apparire quasi normale (senza però mai perdere di vista la dimensione metafisica). Ogni tematica viene toccata e analizzata attraverso la descrizione visiva. Da non perdere.

Astrology di Andrea Richards (520 pagine, 30 euro)

Courtesy Taschen
This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Coolmix