Cos'è il folklore italiano contemporaneo, risponde la call per artisti

Radici da riscoprire, reinterpretare e rivivere nel nome della cultura e della tradizione, dal passato ad oggi.

folklore italiano radici futuro arcaico
Omonero, DEM (ph. Filippo Grecchi), 2019

Ha ancora senso parlare di folklore nel 2021? Risposta spoiler: certo che sì. Il folklore italiano, oggi, continua a raccontare l'evoluzione delle radici, l'innesto che equilibra le tradizioni sul presente e le proietta in avanti. La costruzione di linguaggi extra e non convenzionali, il racconto della cultura popolare, rituale, orale e magica dell'Italia attraverso opere di arte visiva, sonora e multimediale è al centro della call per artisti Radici organizzata dallo studio di progettazione creativa Folklore Elettrico, diretto da Marco Malasomma e Jime Ghirlandi con la curatela di Maria Teresa Salvati.

Jesus was not a rock‘n’roll star, pietà del collettivo Dott. Porka’s P-Proj., 2014
Courtesy

In un paese dove il patrimonio culturale è di una ricchezza sterminata, le espressioni artistiche del folklore italiano diventano nuove testimonianze e disegnano parallelismi tra luoghi lontani. Da un lato l'arte con artisti e opere e luoghi, dall'altro i rituali e le feste, le tradizioni popolari, i territori da riscoprire e ri-esplorare per la salvaguardia dell'identità culturale. L'espressione e il territorio, l'identità e il mezzo, l'eredità culturale e il futuro prossimo: fino al 15 marzo 2021 si potranno presentare le proprie opere di fotografia, video, suono, illustrazione, installazione e mixed media,
che entreranno a far parte dell'archivio digitale nazionale Futuro Arcaico.

SENZA TITOLO, installazione di Pamela Diamante, 2019_All’interno di ’Tarantismo, Odissey of an italian ritual’, produzione di Flee Project
Courtesy

La giuria tecnica chiamata a scegliere i finalisti è composta dal regista e sceneggiatore Edoardo Winspeare, dall'artista Pamela Diamante, dalla curatrice e fondatrice di Slideluck Editorial Maria Teresa Salvati, dal musicista Mai Mai Mai e dallo street artist Gomez e all'artista multidisciplinare DEM. Gli artisti finalisti per ciascuna categoria parteciperanno attivamente alla realizzazione dell'omonimo festival diffuso Futuro Arcaico, previsto per la primavera del 2021 a Bari e successivamente itinerante in altre città italiane, per finire con un evento in Albania, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Tirana.

Folklore Elettrico - Futuro Arcaico
Radici - Call for Artist su tradizioni e rituali in chiave contemporanea
Candidature su futuroarcaico.it/radici-call-for-artist/
Fino al 15 marzo

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Coolmix