La Polaroid più piccola al mondo catturerà i momenti migliori al mondo

Si chiama PolaroidGo, misura 10x8x6 centimetri e si è già guadagnata il posto (d'onore) nei nostri zaini, tasche, borse da viaggio...

Courtesy Polaroid

Accoccolata sul palmo di una mano, in quella mini mini mini bag che vi siete pure un po’ pentiti di aver comprato, nella tasca di un paio di jeans, nel beauty insieme ai solari, okay okay okay, forse con i suoi 10 centimetri di lunghezza, 8 di larghezza e 6 di altezza, la Polaroid Go ovvero la più piccola macchina fotografica analogica istantanea al mondo si aggiudica di diritto il posto in tutti i luoghi, in tutti i laghi dove torneremo a viaggiare. “Il suo limite è il cielo, non la dimensione”, recita il claim della nuova campagna del brand-icona dello scatto in 3,2,1… “Nel corso dell'ultimo anno, che è stato difficile per tutti, abbiamo sentito il bisogno di immaginare ed esplorare. La creatività è il carburante di cui tutti abbiamo bisogno per reinventare un mondo per cui valga la pena lottare”, racconta il CEO di Polaroid, Oskar Smolokowski. “L’idea di Polaroid Go coincide con una visione sfidante del futuro e ispirata dal cambiamento. Trae ispirazione dai pezzi d'arte incompiuti e invita il pubblico a prendere parte al processo creativo.” Disponibile nella classica colorazione bianca, l’istantanea à porter riprende l'eredità del design Polaroid, ma con il formato ridotto proprio delle macchine fotografiche istantanee di nuova generazione. Il dispositivo integra anche un selfie-mirror, un sistema di autoscatto, una batteria di lunga durata, un flash integrato, la modalità doppia esposizione ed un set di accessori da viaggio.

Courtesy Polaroid

“Abbiamo impiegato diversi anni a progettare Polaroid Go nei minimi dettagli”, spiega Ignacio Germade, Chief Design Officer a capo del progetto dell’istantanea più piccola del mondo, che sarà sisponibile in esclusiva presso gli store Rinascente dal 12 maggio al 5 giugno e, dal 6 giugno, presso i migliori retailer italiani con prezzo al pubblico di 119,99 euro. “Le componenti interne della fotocamera sono disposte, come una sorta di ‘Tetris’ tridimensionale, in una composizione accurata che porta ad un design semplice e lineare e, soprattutto, alla più piccola macchina fotografica analogica istantanea possibile. Riportare il design di prodotto al centro dell’attività di Polaroid è un atto d’amore e siamo molto orgogliosi di questo risultato”. La scatolina della pellicola è più grande della macchina in sé, dite? Affatto, Polaroid ha pensato anche a questo. Infatti, è stata realizzata una versione in miniatura della classica pellicola in formato quadrato, ma nella versione più piccola che il brand abbia mai prodotto. Adesso non abbiamo più scuse per smettere di fare le foto con il cellulare e lasciare che i ricordi appaiano pian piano su una pellicola bianca, e colorino per sempre la nostra memoria.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Coolmix