Luna in Toro e tutto quello che c'è da sapere

Guida ai lati molto positivi, e molto negativi, della Luna in Toro.

toro
taisiia shestopal su unsplash

L’astrologia moderna tende a dare grande importanza al Sole (talmente tanta da decidere il vostro segno zodiacale, quello cioè di appartenenza), ma leggere solo la nostra forza solare potrebbe rivelarsi un esercizio svolto a metà. Sì, perché non possiamo perdere di vista l’altro luminare (ovvero l’altro astro capace di riflettere abbastanza luce sulla Terra da permetterci di vedere), cioè la Luna. Conoscere la posizione della Luna nel momento della nostra nascita è fondamentale, perché solo così potremo capire meglio la qualità del nostro animo interiore, la reale capacità che possediamo di sensibilizzarci, le caratteristiche del corpo di percezione che ci appartiene. La Luna racconta del modo che abbiamo di accedere alla componente più intima e personale, di arrivare ai moti dell’anima per poi osservare l’influenzabilità che mostriamo rispetto al mondo esterno. La Luna è sogno, è immaginazione, è la nostra pigrizia di vivere. La luna descrive i percorsi fantastici che percorriamo per arrivare a noi stessi. La Luna è la memoria della materia, quella collettiva, quella del cuore (non però della mente). Per questo è fondamentale interpretare il nostro segno lunare per poter veramente accedere a una comprensione completa e profonda di noi stessi, qualcosa che ci consentirà di non fermarci mai alle apparenze, di scoprire anche le nostre debolezze. Iniziamo un viaggio attraverso i significati che ogni Luna racchiude quando si trova in un segno, così da scoprire qualcosa di più che ci riguarda.

Quello che c'è da sapere sulla Luna in Toro è che è bellissima, esaltata, e la cui qualità principale è probabilmente l’affidabilità, l’onestà. Ma è anche estremamente esigente e molto sensibile alla materia, con cui fa spesso i conti. Infatti, è sconsigliabile violare i confini emotivi, la sua privacy. Sì, perché la Luna in Toro ha bisogno di percepire una certa autostima e tanta sicurezza interiore per stare bene, per sperimentare il calore emotivo, qualcosa che esprime anche attraverso l’amore per le cose belle, lussuose. Così, quando queste esigenze non vengono riconosciute allora cercherà soddisfazione nelle persone, nel cibo e in ogni forma di rassicurazione materiale. Perché è una Luna che deve poter creare un contatto con la Terra (la sua colonna sonora potrebbe essere Mother nature's son dei Beatles). Diventa dunque molto importante riuscire a costruire una cera sicurezza interiore attraverso l’accettazione delle cose, attraverso l’abbandono del senso del possesso o dell’autosufficienza compulsiva per poter dare e ricevere calore e affetto.

Il compito della Luna in Toro: imparare che la costanza e la tradizione possano essere cose buone ma che i cambiamenti non siano necessariamente dolorosi o negativi. Dunque, provare a variare spesso piccole abitudini per metabolizzare i grandi mutamenti, quelli di fronte ai quali la vita spesso ci pone. Accettare anche che la generosità debba essere data a chi la merita, ma non aspettarsi necessariamente qualcosa in cambio.

Le cose migliori della Luna in Toro: sarete sempre e comunque persone serie e affidabili. Sapete inoltre comprendere attraverso le cose rispettandole, osservandole con attenzione. Sapete neutralizzare chi vi crea solo problemi.

Quando sorridono? Quando vivono una speciale comodità, quando i sensi saranno soddisfatti e deliziati in vario modo. Sorridono anche quando percepiscono sicurezza.

Se non conoscete la posizione della Luna al momento della vostra nascita, cliccate qui.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Coolmix