I nostri figli dovrebbero crescere solo con giocattoli del metodo Montessori?

Il Metodo Montessori è ancora attualissimo e applicato al tempo libero dei nostri figli è un investimento sicuro sul loro futuro.

Light, Electronics, Wire, Technology, Electrical network, Cable, Electronic device, Macro photography, Toy, Circuit component,
Photo by Markus Spiske on Unsplash

Quale genitore non vorrebbe dare il massimo ai propri figli? Quale madre o padre non farebbe qualunque cosa per educarli e stimolarli a sviluppare tutto il loro potenziale? La formula matematica per crescere/educare/fare germogliare nel modo più appropriato la propria prole purtroppo non esiste, ma ottimi risultati si possono ottenere facendo un sensato mix tra l'istinto materno/paterno e i consigli degli esperti, prima tra tutti la pedagogista e neuropsichiatra infantile Maria Montessori.

Il gioco secondo la celebre educatrice è uno strumento fondamentale per insegnare importanti abilità e fare emergere il talento dei propri figli. Secondo la scienziata, e quindi secondo il Metodo Montessori, è indispensabile offrire loro fin da piccolissimi giochi che stimolino la loro fantasia, la loro manualità, la loro coordinazione e la loro creatività, facoltà che li aiuteranno ad avere un approccio più facile con la scrittura e con le basi della matematica.

A differenza dei tradizionali metodi educativi che promuovono l'accumulo di conoscenze, il Metodo Montessori, utilizzato in circa 20mila tra scuole materne, primarie, secondarie e superiori sparse in tutto il globo (ora c'è anche un sistema per arredare le stanze dei bambini con il suo metodo) incoraggia in primo luogo l'auto-apprendimento, ovvero la conoscenza attraverso la sperimentazione.

Con i giochi Montessori caratterizzati da elementi in rilievo, forme e colori il bambino sarà portato a osservare/manipolare/esplorare, sempre con la guida di un adulto, gli oggetti fino a comprenderne l'utilità e il funzionamento. Pensati per bambini da 1 a 12 anni, ma in particolare per la fascia di età compresa tra i 3 e i 6 anni, questi giochi aiutano i piccoli ad approcciare alle regole, a essere più spontanei, responsabili, curiosi, indipendenti, liberi, ad autocorreggersi e a pensare a soluzioni per risolvere eventuali ostacoli.

Utilizzato in molte “Case dei Bambini” - la prima risale al 1907 - il Metodo Montessori rivoluzionò completamente la concezione d’istruzione ed educazione del bambino. Il maestro montessoriano, infatti, deve imparare a scindere il lavoro che può fare e quello che “non” può fare diventando un osservatore e studiando il comportamento del bambino. Le sue lezioni dovranno essere individuali, brevi, semplici e obiettive in modo da lasciare poi il bambino libero d’agire e guidarlo solo se necessario.

Allo stesso modo è fondamentale che il bambino si senta sempre a proprio agio, mai troppo guidato/frustrato - in caso di rabbia il Metodo Montessori consiglia l'utilizzo del barattolo della calma - e che si eserciti alla vita pratica, per esempio apparecchiando e/o sparecchiando la tavola, appuntamento che lo responsabilizzerà su un'attività fissa in un determinato momento della giornata. Infine lo si dovrà educare, spiegandogli, con calma e pazienza, cos’è male e cos’è bene. Se commetterà un errore e gli si spiegherà in cosa ha sbagliato la volta successiva o quella dopo ancora agirà in modo differente.

Di seguito #10 tra i più amati e preziosi giochi Montessori per bambini in particolare dai 3 ai 6 anni.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 I migliori giochi Montessori per stimolare i sensi del bambino
Courtesy photo

In legno e vernici atossiche contribuisce a migliorare l'immaginazione, la coordinazione occhio-mano e il riconoscimento delle forme e dei colori: Puzzle Wood Intelligence, MagiDeal (8,13 euro su amazon.it). Anni: 3 +.

2 I migliori giochi Montessori per stimolare i sensi del bambino
Courtesy photo

I bambini prima posizionano le pedine dalla parte del colore, poi le girano. Infine tirano un dado e devono ritrovare la pedina di quel colore. Questo gioco aiuta a riconoscere i colori, allenare la memoria e migliora la coordinazione occhio-mano: Scacchiera Memory in legno, Yosoo (17,29 euro su amazon.it). Anni: 3+.

3 I migliori giochi Montessori per stimolare i sensi del bambino
Courtesy photo

Da un lato è una lavagna classica dall'altro è una lavagna magnetica sulla quale creare storie grazie a 70 magneti (forme, facce, animali, fiori, nuvole...) a disposizione: Lavagna Magnetica Puzzle, Yixin (12,99 euro su amazon.it). Anni: 3+.

4 I migliori giochi Montessori per stimolare i sensi del bambino
Courtesy photo

Contiene tavolette colorate dotate di bordo, quindi facili da tenere in mano, che aiutano a conoscere e riconoscere i colori e a sviluppare la sensibilità visiva: Scatola con tavolette colorate, Dabixx (20,90 euro su amazon.it). Anni: 2+.

5 I migliori giochi Montessori per stimolare i sensi del bambino
Courtesy photo

In cartone ecosostenibile (certificato FSC) queste schede (80 x 120 mm) con angoli arrotondati aiutano a conoscere e riconoscere i nomi degli animali: My First Words - Animals, Kakaduu (50 cartoncini 23,50 euro su amazon.it). Anni: 1+.

6 I migliori giochi Montessori per stimolare i sensi del bambino
Courtesy photo

Queste forme geometriche colorate aiutano i bambini a conoscere le forme e i colori e a contare e potenziare la coordinazione occhio-mano: Geometric Sorte, BettRooom (13,20 euro su amazon.it). Anni: 1+.

7 I migliori giochi Montessori per stimolare i sensi del bambino
Courtesy photo

Stimola le capacità operative e di riflessione e migliora la capacità di osservazione e la coordinazione occhio-mano: Mathematical Intelligence Stick, Sunreek (9,99 euro su amazon.it). Anni: 3+.

8 I migliori giochi Montessori per stimolare i sensi del bambino
Courtesy photo

In legno e colori atossici, aiuta a distinguere i colori e ad allenare i muscoli delle dita e della mano e sviluppa la coordinazione occhio-mano: Gioco Alveare, MagiDeal (10,16 euro su amazon.it). Anni: 3+.

9 I migliori giochi Montessori per stimolare i sensi del bambino
Courtesy photo

Questo gioco in legno composto da otto animali, due alberi, due fiori e un'arca stimola il pensiero critico e la soluzione dei problemi: Gioco di bilanciamento, Lewo (19,90 euro su amazon.it). Anni: 3+.

10 I migliori giochi Montessori per stimolare i sensi del bambino
Courtesy photo

In legno di faggio, permette di imparare la differenza tra grande, piccolo e medio, stimola la memoria, la capacità di osservazione e la coordinazione occhio-mano: Giocattolo con cilindri, Rosenice (18,99 euro su amazon.it). Anni: 2+.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Speciale Enfants