Angelo Morbelli in mostra a Milano, il pittore di ieri conquista l'arte di oggi

La Gam ospita la raffinatissima monografica dedicata all'artista piemontese che due anni fa conquistò tutti alla Fondazione Prada di Venezia.

Morbelli-guglie-Duomo
Courtesy Photo

Angelo Morbelli è tornato in auge un paio di anni fa, in occasione della super mostra alla Fondazione Prada di Venezia The Boat is Leaking. The Captain Lied. Gli era stata dedicata un'intera sala e quel suo tratto discreto e silenzioso aveva conquistato gli aficionados di installazioni video e performance estreme. L'arte contemporanea era stata ammaliata dalla sua pittura delicatissima.

Angelo Morbelli, Giorno di festa al Pio Albergo Trivulzio
Alinari

Oggi Morbelli è l'assoluto protagonista dell'esibizione alla Gam di Milano, allestita in occasione del centenario dell'artista di origine piemontese ma milanesissimo di adozione. Una vera rarità se si tene conto del fatto che l’ultima esposizione monografica a lui dedicatagli risale al 1949.

Angelo Morbelli, Alba felice
Courtesy Photo

Chi se ne era invaghito in Laguna nel 2017, dunque oggi se ne può perdutamente innamorare all'ombra del Duomo. Perché la mostra raccoglie perle provenienti dal Musée d’Orsay di Parigi e dalla Galleria Nazionale d’Arte Moderna. Paesaggi montani, risaie, scene di vita quotidiana quasi sussurrati, raffinbati interni, ritratti di signore: per ammirarli tutti c'è tempo fino al 16 giugno.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Cultura