Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

33 cose bellissime da vedere e da fare a Parigi

La guida per scoprire e innamorarsi della città dell'amore e della luce.

Viaggio a Parigi. Non è solo una città indimenticabile e spettacolare ma offre anche interessanti ed emozionanti attrazioni. HarpersBazaar.com ha selezionato 66 cose da vedere e da fare assolutamente. Noi ne abbiamo (ri)selezionate per voi le 33 migliori, partendo dai classici luoghi d’interesse fino ai meno conosciuti ma strabilianti posti. Bon voyage!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

1. Les Passages di Parigi

Sono delle gallerie coperte, costruite nell’Ottocento e nate come vie dello shopping e luogo d’incontro. Ancora oggi sono piene di negozi, boutique, caffè e ristoranti. Galerie Vivienne, Passage des Panoramas, Galerie Véro-Dodat, e Passage Colbert sono perfette per ammirare l’architettura originale dei passage basata su ampie arcate e tetti di vetro.

2. La lussuosa moda parigina a Le Bristol

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Le Bristol Paris è un hotel deluxe in Rue du Faubourg St-Honoré; è circondato dalle case di moda di celebri stilisti come Cèline, Saint Laurent, Givenchy e così via. Il sabato pomeriggio l’hotel promuove un lussuoso tè delle 5, in cui uno dei celebri stilisti presenta la nuova collezione. La presentazione è aperta a tutti e costa 70€ e include il servizio completo del tè, un bicchiere di champagne e un gâteau ispirato da uno stilista. Un tuffo nel passato per scoprire come designer quali Chanel e Yves Saint Lauren presentavano nei saloon le loro creazioni.

3. La Sainte-Chapelle

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La possente architettura gotica e le meravigliose vetrate colorate del Tredicesimo secolo sono le caratteristiche principali di questa spettacolare chiesa medievale. Indimenticabili sono le 15 vetrate che rappresentano in 15 metri 1,113 scene del Nuovo e Vecchio Testamento.

4. Père Lachaise Cemetery

Tappa obbligata per i più nostalgici: è il museo più grande di Parigi e luogo in cui vennero sepolti famosi scrittori, musicisti e compositori come Oscar Wilde, Marcel Proust, Frédéric Chopin e Jim Morrison.

5. Palais de Tokyo

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

È uno spazio dedito all'arte moderna e contemporanea, è location perfetta per molte sfilate durante la Paris Fashion Week ed è un luogo in cui si può scoprire vivere e sperimentare l’arte. E come tale è provocatorio, audace e creativo.

6. Segreti Speakeasies

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Parigi è famosa per la sua vita notturna e offre molti locali e bar “segreti” come l’Experimental Cocktail Club e Le Ballroom du Beef Club. Il Moonshiner è un bar che si trova all’interno del ristorante Pizza Da Vito e si raggiunge passando attraverso la porta del congelatore. Le Trés Particulier rafforza la sua segretezza con una parola d’ordine: è un lussuoso lounge parigino con un meraviglioso giardino e una terrazza.

7. Musée d’Orsay

Se si è a Parigi non può mancare una visita a questo museo. Ha opere che spaziano dal neoclassicismo all’art nouveau, e soprattutto i capolavori di pittori impressionisti come Monet, Manet, Van Gogh, Degas, Renoir e Seurat. Andarci sarà un modo per dissociarsi dalla nostra contemporaneità e rivivere il periodo della Parigi della seconda metà dell’Ottocento.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

8. Musée de Cluny

Passando nel quartiere latino una tappa obbligatoria per gli appassionati dell'arte è il museo che racchiude mille anni di storia, dall’antichità alla romana, a quella medievale e gotica.

9. Musée de Louvre

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La lunga attesa che non solo aumenta il piacere ma che lo soddisfa anche. È uno dei punti di maggiore interesse per Parigi, contiene più di 35.000 capolavori tra cui Amore e Psiche di Canova e la Monna Lisa di Da Vinci. Famosa è anche la contemporanea piramide di vetro di Ieoh Ming Pei che funge da propileo al museo.

10. Angelina

Parigi è nota per i suoi saloni che ricordano lo stile della Bella Epoque. Per i più golosi una sosta da Angelina è necessaria per provare la sua famosa cioccolata calda. Elegante e lussuoso, dal 1903 è stato simbolo di aristocrazia e raffinatezza.

11. Centre Pompidou

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Nel 1970 gli strabilianti architetti Renzo Piano, Richard Rogers e Gianfranco Franchini hanno realizzato questo centro nazionale d’arte e di cultura in Rue Beaubourg 19. L’architettura dell’edificio fu definita simbolo del XX secolo per le sue colorate tubature di facciata. È consigliato salire all’ultimo piano per godere della fantastica vista su Parigi.

12. Una cena nella Torre Eiffel

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ristoranti come 58 Tour Eiffel al primo piano o Le Jules Verne al secondo piano offrono la possibilità di degustare la cucina pariginaall’interno della Torre Eiffel. Inoltre al terzo piano è possibile sorseggiare un bicchiere di bollicine allo Champagne Bar. Vista pazzesca assicurata!

13. Marché aux Pucés

Non si può lasciare Parigi senza aver visitato almeno un mercato delle pulci. I migliori sono quello di de St-Ouen e de la Porte de Vanves, dove è possibile trovare oggetti particolari, artigianali o vintage.

14. Notre Dame de Paris

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Sapevate che è una delle più celebri costruzioni gotiche al mondo? È una cattedrale cattolica e si trova a Ile de la Cité.

15. Pink Flamingo Pizza

Non è una peculiarità parigina ma certamente è un'esperienza da provare. Una volta ordinata la pizza, ti verrà dato un palloncino rosa. Potrai camminare liberamente lungo il canale Saint-Martin perché un ragazzo individuerà il tuo palloncino rosa e ti consegnerà la pizza. Bon appetit!

16. Giro turistico con macchine d’epoca

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

In Roues sous 1 Parapluie c'è una compagnia che offre giri turistici con autista e macchine d’epoca. Un modo alternativo per vivere la città e osservare comodamente seduti le sue meraviglie.

17. Spettacolo di burlesque

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Parigi non è solo romantica, ma anche divertente. Indimenticabili e spettacolari sono le esibizioni di Burlesque. Al Le Crazy Horse Paris provocanti e seducenti donne vi faranno vivere le proibite notti dei caffè parigini.

18. Tramonto sulla Senna

Il modo migliore per godere a pieno del tramonto è una romantica cena sulla Senna. Bateaux Mouches offre una squisita cena e un’orchestra di violini a bordo del suo battello. Romanticismo assicurato!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

19. Palais Garnier

Non solo un teatro ma anche un monumento storico e un capolavoro d'architettura. L’Opera offre 1.979 posti a sedere, un grande palcoscenico e sensazionali esibizioni di balletto e spettacoli teatrali. All’interno del palazzo è possibile degustare l’alta cucina parigina a L’Opera Restaurant.

20. Arc de Triomphe

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Collocato all’inizio del famoso e meraviglioso viale dei Champs-Elysées, la sua terrazza offre un indimenticabile panorama. Se pensavate che fosse una tappa scontata lo è, ma merita ugualmente!

21. Palais Royal

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Il palazzo reale si trova vicino al Louvre e merita una visita per il suo teatro, i ristoranti come Le Grand Vefour, il giardino e le grafiche colonne nella piazza.

22. Cinema all’aperto

Un modo per trascorrere le calde serate estive parigine è sedere al tramonto nel Parc de la Villette e osservare un film sul grande schermo. PS. è possibile affittare sedie e coperte.

23. Un giro al parco

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ancora a Nord della città un must to see è il Parc des Buttes-Chaumont, un parco pubblico in cui risiedono una grande varietà di uccelli e di piante. Molto belli sono il lago e il tempietto della Sibilla.

24. Mangiare una crepe

Tra le specialità da assaggiare a Parigi c’è sicuramente la crepe. Un consiglio per provarne di buonissime? Il Breizh Café, nel quartiere di Le Marais, dove si può scegliere tra crepe salate (gallette) o quelle dolci.

25. Fondazione Louis Vuitton

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Sempre più famosi sono gli spazi dedicati alle celebri case di moda. Nel 2014 Frank Gehry progettò questa galleria d’arte moderna, su richiesta della società LVMH. Durante le settimane della moda la galleria è la sede per press day e presentazioni esclusive delle nuove collezioni.

26. Rue Crémieux

Ricorda un quadro (ed effettivamente è stata dipinta da molti): 12 arrondissement è una strada estranea al resto di Parigi, romantica e colorata. È una strada pedonale decorata con muri color pastello, fiori, disegni e trompe l’oeil.

27. Crea il tuo profumo da Nose

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Attraverso un questionario, i nasi esperti di Nose definiscono un profilo olfattivo che rispecchi la tua personalità e creano un profumo personalizzato e basato sulla persona. Da provare!

28. Musée Picasso

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Per gli amanti del pittore Picasso è obbligatorio avventurarsi nel museo a lui dedicato. Questo barocco hotel nel cuore del Marais contiene la più grande collezione delle sue opere.

29. Il tè delle 5 parigino

Il perfetto tè è servito a Ladurée ai Champs Elysées, insieme agli iconici e deliziosi macarons (dolcetti tipicamente francesi).

30. Pont Alexandre III

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Considerato il ponte più decorato di Parigi, connette i Campi Elisi alla Torre Eiffel. È decorato con statue e oro ed è un luogo perfetto per godere di un tramonto parigino come si deve.

31. Gita a Versailles

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

I magnifici giardini di Versailles e l’opulente Sala degli Specchi sono luoghi indimenticabili, ça vans sa dire.

32. Le mur des Je T’aime

La massima espressione del romanticismo francese è il Muro dell’Amore a Montmartre. Un muro ricoperto dalla scritta Ti amo 1.000 volte in più di 300 lingue.

33. L’avenue

Selfie time! Se si vuole vivere una serata da diva o semplicemente avvistare qualche celebrità questo è il luogo giusto.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viaggi