Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Come fare per risparmiare quando si è in vacanza? 6 consigli low cost da seguire

Holiday = money: i segreti salva-budget per non spendere troppo.

Getty Images

Holiday = money? Prenotare almeno con quattro mesi di anticipo. È questo l’how to del perfetto viaggiatore, quello puntuale e preciso, che progetta la vacanza per tempo dribblando code e scongiurando i conti salatissimi di agosto. Lo stesso che non soltanto riesce a rientrare al centesimo nel budget vacanza, addirittura gli avanza qualcosa per la pizza in compagnia del sera del ritorno. E poi c’è il resto del mondo, cioè quelli che le ferie le hanno soltanto in agosto, che non programmano perché non possono e non risparmiano perché anche volendo. Che sono poi anche gli stessi che “alle rinunce almeno in vacanza no” e che “per due settimane l’anno, si può fare qualche strappo alla regola”. Ma il problema sorgerà quando le dimensioni dello strappo sfuggiranno di mano e lo sforo del budget sarà così dilatato da non essere più monitorabile. Ecco qualche trucco da seguire per evitare di spendere troppo anche la prossima vacanza:

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty Images

Mare o montagna Né mare né montagna. Per risparmiare la soluzione salva-budget sono le città. Capitali europee ricche di fascino e svuotate di cittadini. Sentitevi turisti per caso in una città che non è la vostra.

Valigie e pacchetti Volo + hotel, volo + hotel + macchina, volo + hotel + macchina + escursioni. Ecco, la soluzione del tutto insieme subito, funziona. Risparmierete tempo e denaro.

Caccia allo scalo Soprattutto quando si deve affrontare un viaggio lungo e quindi economicamente dispendioso, il non-segreto è armarsi di molta pazienza e decidere che il secondo scalo non sarà un grosso problema. Gli aeroporti poi sono così serviti.

Getty Images
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Partenza intelligente Quando le autostrade sono intasate e i treni affollatissimi la soluzione più comoda e rapida rimane l’aereo. Per abbattere i costi, evitare di prenotare nei weekend (la domenica soprattutto) meglio un infrasettimanale. Di sera, ovviamente, oppure in orari poco frequentati come il sabato mattina, quando la concorrenza da parte dei viaggiatori per lavoro è limitata.

Mille miglia e ancora mille Usate il credito, usufruite dei chilometri macinati nel corso degli ultimi anni. Ok non scadono, ma non si sa mai.

All inclusive! Ma anche un b&b. Avere almeno un pasto incluso nel prezzo del pernottamento vi permetterà di risparmiare moltissimo e anche di non esagerare troppo con i peccati di gola.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viaggi