Cosa vedere al Lago d'Iseo (quando tutti sono fuori città)

Calici stellati, borghi spezzacuore, installazioni epocali: micro guida al lago più nostalgico (e riflessivo) d'Italia.

image
Joshua Ness su Unsplash

The Floating Piers, la gigantesca installazione dell'artista Christo che ha consentito a oltre un milione e 200 mila visitatori di fare una passeggiata sul Lago d'Iseo entrando direttamente nel cuore dello specchio d'acqua, è stata l'opera d'arte più vista al mondo nel 2016 e questo è solo uno dei grandi numeri del Lago d'Iseo, uno dei posti più belli della Lombardia e di tutta l'Italia. Christo (e la sua opera) non ci sono più, ma tornare al Lago d'Iseo seguendo questa micro guida... è cosa buona & giusta.

The Floating Piers
Getty Images

#Dove si trova il Lago d'Iseo? Il Lago di Iseo, conosciuto anche con il nome di Sebino, è situato tra le province di Bergamo e Brescia, in Val Camonica. È uno spicchio d'acqua di 65,3 kmq incastonato tra alte cime come Monte Guglielmo e Monte Bronzone. In alcuni punti, a Castro come a Riva di Solto, la montagna incontra letteralmente le acque ed è possibile ammirare veri e propri lastroni di roccia che si stagliano sulla superficie del lago. #Camminata sul Lago d'Iseo: quando? Luminoso in primavera e in estate, riflessivo e malinconico nelle stagioni fredde, il lago può essere visitato tutto l'anno e in ogni momento se ne possono cogliere sfumature nuove e intriganti, così suggestive e accattivanti. In più, il Lago d'Iseo è situato nel bel mezzo di un territorio famoso per i suoi prodotti e i suoi piatti tipici: delizie come i formaggi Silter, Casolet e Rosa Camuna, il salame di Montisola, cavedani e persici pescati nel lago, l'olio e il miele sono vanto e orgoglio dell'Iseo, insieme a vini di grande pregio e tradizione come il Valcalepio e il Franciacorta.

#Visita al Lago d'Iseo: Monte Isola, cosa vedere. Monte Isola è la più grande isola lacustre italiana, la seconda più estesa d'Europa dopo Visingso in Svezia nonché la più alta del Vecchio Continente, visto che raggiunge nel punto più elevato i 600 metri sul livello del mare. Sulla sua superficie sono presenti oltre 500 specie animali differenti. Le cose da vedere sono tante, a cominciare dalle graziose casette di Porto di Siviano, appena sbarcati sul porticciolo, e dalla maestosa Torre Martinengo, che domina il borgo e che fa da preludio al castello medievale, un piccolo tesoro di logge e archi. Suggestiva, poi, è la santella dedicata alla Madonna nella vecchia strada per Masse, in cui è presente una deliziosa chiesetta del '400, consacrata a San Rocco. La costruzione più celebre dell'isola è però un'altra il Castello Oldofredi, appartenuto alla stessa famiglia di un'altra fortezza omonima a Iseo.

Getty Images

#Le passeggiate sul Lago d'Iseo. Non solo l'isola, ovviamente. I luoghi da visitare sul Lago d'Iseo sono tante, a cominciare dalla splendida riserva regionale delle Piramidi di Terra a Cislano, sulla riva orientale, un vero e proprio anfiteatro morenico che affaccia dall'alto sullo specchio d'acqua, di cui è possibile cogliere una visuale unica. Ma lo spettacolo è rappresentato anche e soprattutto dalle stesse Piramidi, nel cuore di una radura a cui si accede attraverso un caratteristico sentiero. Altra area di notevole interesse naturalistico è quella delle Torbiere del Sebino, a sud, antico luogo di estrazione della torba. Laghetti e aree verdi contraddistinguono questa regione magica e senza tempo, in cui comunque è meglio non avventurarsi nei giorni di pioggia visto che viene ricoperta di fango.

# Lago d'Iseo, cosa vedere: i castelli. Antiche fortezze segnano il paesaggio tra le sponde del lago. Il Castello Oldofredi di Iseo risale addirittura all'anno Mille, anche se l'aspetto odierno è dovuto a due successivi ampliamenti e ristrutturazioni, il primo a cavallo tra il XIII e il XIV secolo, il secondo agli inizi del Seicento; oggi è sede della biblioteca comunale. Il Castello Carmagnola, invece, si trova a Clusane, è stato costruito nel XIV secolo e attualmente è un'apprezzata e invidiata location per matrimoni e cerimonie.

Getty Images

# Lago d'Iseo, cose da visitare. Altre meraviglie architettoniche sul lago da ammirare in tutto il loro splendore sono le bellissime dimore in stile Liberty di Sarnico, sulla riva meridionale. Realizzate dal Sommaruga, rappresentano le costruzioni più eleganti e ricercate di tutto il lago. # Lago d'Iseo, cosa vedere nei dintorni. A pochi km dalle sponde del lago si incontrano vari centri termali famosi in tutto il mondo come Boario e Trescore Balneario, altri luoghi mitici e incantati in cui dedicarsi al relax, al benessere e alla cura del proprio corpo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viaggi