Dove vedere le stelle nel mondo (e ascoltare in loop la nostra canzone preferita)

Micro guida (by Airbnb) dei fari, case sull'albero, tane e ville in mezzo al deserto per guardare le stelle tutta la notte. Sì, anche da soli.

image
Courtesy Photo

C’è la sessione di scatto libero con un fotografo del National Geographic. In pieno deserto californiano. Al chiaro di luna. E qui potremmo anche fermarci, smettere di chiederci dove vedere le stelle nel mondo, e iniziare a sognare, e viaggiare. C’è la scarpinata fin sulle vette dei vulcani hawaiani e quella notturna tra le montagne coreane. C’è la master class di analisi del cielo attraverso il telescopio (così diamo un senso a quello che in passato abbiamo comprato inutilmente) e la lezione per instancabili “prenditori di appunti” sui buchi neri, le costellazioni e tutto ciò che si muove nel blu dipinto di blu. Tra tutte le esperienze alla voce Astroturism Airbnb Experiences, ovvero le esperienze di Airbnb dedicate al fenomeno/trend/meraviglia dell’astroturismo, ci sono itinerari di viaggi astronomici totemici per l’estate 2018 (2019, 2020…) e per l’eclissi di Luna, la più lunga del nostro secolo, prevista per il 27 luglio prossimo.

Ecologica, autentica e sostenibile, l’esperienza dell’astroturismo rappresenta (anche) un’importante opportunità economica per quelle comunità che si trovano in territori poco conosciuti ma dal fascino unico... E per tutti quei viaggiatori che si chiedono ancora come si chiama il posto dove si vedono le stelle? o quelli che hanno ingurgitato manuali di ricerca dei perfetti luoghi astronomici. Dove vedere le stelle nel mondo? A domanda, risposta ad alto tasso emotivo sotto forma di canzoni da ascoltare tutta la notte e location alla fine (o inizio?) del mondo.

#1 Dove vedere le stelle nel mondo = la casa sull’albero in Oregon. Il cielo della foresta nazionale dell’Umpqua sopra di me e la quiete della torre più romantica d’America dentro di me. Costruita nel 1900 sul modello di Fire Lookout Tower, questo rifugio a 12 metri da terra è il luogo dove dedicarsi/cantarsi/scriversi/urlare promesse eterne. Anche solo se stessi.
In loop: Slowing Down The World, Savages.

Courtesy Photo

#2 Dove vedere le stelle nel mondo = l’igloo nella foresta più antica del Regno Unito. Per due persone ONLY, graaazie. Un’epica casa a cupola trasparente nel bel (bellissimo) mezzo di una foresta di 50 acri. Letto a baldacchino, interni artigianali su misura e pareti cristalline a 180 gradi consentono una visione completa del cielo notturno e dei rami che vanno a tempo di musica.
In loop: Souls A'fire, Matt Corby.

Courtesy Photo

#3 Dove vedere le stelle nel mondo = il rifugio nel Parco nazionale di Joshua Tree. Della serie: o ti stacchi dal mondo (e dal cellulare, mail, scrivania…) qui o da nessun’altra parte! “Casetta geodetica” se il tuo accompagnatore è un uomo/donna di scienza, “cupola solitaria” se porti con te uno scrittore/trice. Sperando non passi TUTTO il tempo a finire di scrivere il suo romanzo…
In loop: Io e te nell'appartamento, Baustelle.

Courtesy Photo

#4 Dove vedere le stelle nel mondo = la villa nel deserto a un’ora da Palm Springs. In 60 minuti siamo nel cuore della nighlife californiana, in 60 minuti lanciamo in trolley in questa residenza da Compasso d’Oro dalla struttura semiaperta e dal design completamente minimal. Extra lusso a parte, vuoi mettere organizzare un barbecue nel deserto del Mojave?!
In loop: Slow Animals, The Strokes.

Courtesy Photo

#5 Dove vedere le stelle nel mondo = la “tana” nella campagna del Somerset. Termine tecnico “stargazer”, termine passionale “nascondiglio” tra le contee di Bristol e del Gloucestershire. Una costruzione rustica con tetto in vetro e, soprattutto, lontano dall'illuminazione stradale. Ci si sveglia col canto degli uccellini al mattino, ci si addormenta contando le sfumature di blu del cielo.
In loop: Voglio svegliarmi presto, Diaframma.

Courtesy Photo
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viaggi