l’hotel di Praga visitato da Mick Jagger
Marriot

Gli hotel non dovrebbero mai essere un pensiero secondario quando si tratta di pianificare le vacanze. Proprio come si pianificano con cura l’abbigliamento da portare, i ristoranti e le attività culturali, la sistemazione dovrebbe essere parte integrante del piano vacanza, perché ogni notte memorabile inizierà e finirà tra quelle quattro mura.

Questo ethos è al centro di The Luxury Collection, che offre una porta verso le destinazioni più emozionanti e desiderabili del mondo. Da palazzi leggendari e remoti ritiri a classici moderni senza tempo, The Luxury Collection offre le proprietà più prestigiose del mondo. Ogni hotel e resort è una rappresentazione unica del proprio ambiente e una fusione di servizio di lusso impeccabile ed esperienze autentiche.

A nostro parere, è qui che il viaggio diventa davvero emozionante. I migliori hotel sono intrecciati nel tessuto di una città e hanno storie da raccontare, che si tratti della loro posizione, architettura o storia.


L'HOTEL CON UNA STORIA


Vi piacerebbe tornare al 1284, ai tempi dei monaci agostiniani di Praga? Ora si può - semplicemente prenotando un soggiorno presso l’Augustine, un hotel Luxury Collection a Praga. Situato nel cuore della Città Piccola, questo hotel si trova appena sotto il Castello di Praga e a pochi passi dal Ponte Carlo.

Tra gli ospiti abbiamo avuto i Rolling Stones, Jimmy Choo e Jared Leto

L'Augustine è uno sguardo sul mondo esaltato della vecchia Praga, incastonato tra le mura di un antico chiostro interamente unico. Aspettatevi uno scenario di comfort moderno e un servizio superiore. La guest list sembra quasi un annuario delle personalità di Hollywood, della moda e della musica, con i visitatori VIP tra cui i Rolling Stones, Jimmy Choo, Manolo Blahnik, Orlando Bloom e Jared Leto, solo per citarne alcuni.

Garry Kan

Costruito come monastero agostiniano nel 1284, l'hotel (inaugurato nel 2009) è composto da sette edifici. Questi edifici circondano un bellissimo cortile che è stato restaurato con cura per mantenerne intatta l'atmosfera eterea e sacra. L'hotel è direttamente collegato alla chiesa barocca di San Tommaso, dove i monaci offrono visite speciali al monastero e alla biblioteca del XIII secolo, che può essere visitata senza nemmeno lasciare l'hotel.

"È davvero straordinario far parte di un monastero ancora attivo", afferma il portiere dell'hotel, Michal Pilat. "Una tradizione annuale presso l'hotel è l'illuminazione dell'albero di Natale, dove i nostri ospiti hanno l'opportunità unica di incontrare i monaci di persona". L'hotel ha anche accesso privato al monastero attraverso il Giardino dell'Eden e i suoi portici. "Il martedì o il giovedì offriamo una visita guidata privata del monastero, della chiesa e della biblioteca storica, un'occasione unica per conoscere le complessità della vita monastica ".


ARCHITETTURA, BIRRA E ROCK 'N' ROLL


In hotel, è inoltre possibile visitare la birreria di St. Thomas, un'altra parte unica della storia dell’Augustine, fondata nel 1358 come fabbrica di birra del monastero agostiniano. Nel XIX secolo, la birreria era un punto di incontro per molti artisti e scrittori cechi famosi. "Secondo le leggende di Praga, il birrificio di St. Thomas era l'unico in cui venisse servita una buona birra", afferma Pilat. Oggi è un edificio rinascimentale con ristrutturazioni barocche e adattamenti moderni, con stalattiti e stalagmiti risalenti al XVII secolo e un'autentica fonte sotterranea di acqua, che è stata vetrata e incorporata nel design.

Garry Kan

La designer dell'hotel, Olga Polizzi, ha posto la cultura locale al centro del suo design. Si è concentrata su lavorazioni in legno, vetro e ferro di provenienza locale. Tutti i mobili sono stati realizzati a Praga e opere d'arte di artisti cechi adornano le pareti, mentre libri di autori e poeti cechi trovano posto sui comodini. Nel progetto sono state incorporate anche le principali caratteristiche storiche come le terrazze di clausura, i soffitti in legno, le volte del vino e gli archi in pietra.

Per mantenere il legame dell'hotel con il rock'n'roll, l’anello di connessione è il raffinato Refettorio Bar, un'antica sala da pranzo dell'Augustine che vanta un doppio soffitto a volta e suggestivi affreschi barocchi restaurati con cura. Per dare un tocco moderno, dietro al bar c'è il volto di Blondie - Debbie Harry - che regala il suo sguardo cool e disinvolto.

Nelle stanze e nelle suite troverete caratteristiche originali come soffitti a volta, affreschi e travi in legno accanto a mobili cubisti di designer cechi e una tavolozza di colori d’ispirazione 'papale' con rossi, viola e verdi. Scegliete tra vista del Castello di Praga, del cortile interno o dei giardini paesaggistici. Per qualcosa di veramente speciale, la Tower Suite è stata adattata da una vecchia torre astronomica ed è costruita su tre piani, con una splendida vista a 360 gradi su Praga. La Suite Fresco, invece, è adornata con affreschi murali del XVIII secolo che sono protetti dall'UNESCO. Lontano dall'ordinario, insomma.

Inizia la tua storia con un soggiorno a The Luxury Collection

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viaggi