Trovare buoni compagni di viaggio è un miracolo o c'è un bigino anche per questo?

Alzi la mano chi non si è trovato in vacanza con qualcuno che vuole dormire quando tu vuoi stare sveglio...

image
Getty Images

C'è una regola incontestabile quando si viaggia, e che vale per tutti, ma proprio tutti: una vacanza è più bella se vissuta insieme a dei buoni compagni di viaggio. Il problema è: come trovare compagni di viaggio adatti? Se ti affidi alla buona sorte perché i migliori amici collaudati non sono liberi nello stesso periodo in cui vai in vacanza tu, e provi a vivere l'esperienza con qualcuno che hai appena conosciuto, il rischio di maledirsi davanti allo specchio per la scelta sbagliata è sempre in agguato. Chi non è mai incappato nel/nella compagna di viaggio che ti costringe a continue deviazioni del tour per cercare il regalo per il/la partner, o che attacca a chiacchierare di notte sui massimi sistemi della vita, quando vorresti solo crollare dopo una giornata a camminare?

Itinerari da sogno. I 500 viaggi più spettacolari. Ediz. illustrata
VIAGGI E TURISMO amazon.it
29,75 €

Ovviamente, tutto è relativo. Non esistono compagni d'avventura buoni per tutte le occasioni. Va da sé che, se stai cercando compagni per un viaggio in moto, questi devono avere delle caratteristiche diverse, magari, dai compagni di un viaggio per Santiago de Compostela. Certe caratteristiche, però, sono indubbiamente universali e prescindono dalle differenze dalle soggettive, dai gusti e dalle abitudini personali. Proviamo a fare un sunto delle caratteristiche per i perfetti compagni di viaggio in auto o in bici, in Europa o in Sud America, zaino in spalla o per hotel a 5 stelle.

Viaggi senza tempo. Alla scoperta dei luoghi più straordinari del mondo
amazon.it
29,75 €

Cercasi compagni di viaggio. Prima di tutto, quali sono i migliori modi per incontrare nuovi compagni di viaggio? Il più facile è quello degli annunci gratuiti. Compagni di viaggio AAA online, sui quotidiani, sui siti per viaggi e nei portali appropriati, iscrivendoti ad un forum per viaggiatori oppure a un gruppo specializzato su Facebook (su Facebook c'è un gruppo per tutto). L'importante è essere chiari: illustra per filo e per segno le tue abitudini e le tue preferenze. Più cose racconti di te, maggiori sono le probabilità che qualcuno possa decidere di imbarcarsi in un'avventura di vacanze al tuo fianco.

I viaggi della vita. Le 225 mete più emozionanti del mondo
I GRANDI LIBRI DI NATIONAL GEOGRAPHIC amazon.it
29,75 €

Viaggiare in compagnia. La condivisione di spazi, tempi e abitudini, indubbiamente, comporta qualche sacrificio. Devi rinunciare a qualcosa per avvicinarti ai gusti degli altri, modificare quelle che sono le tue routine per adattarle alle esigenze collettive. Ecco perché è fondamentale trovare amiche di valigia o compagni di strada il più possibile vicini al tuo modo di essere. Già il fatto che due o più persone siano attratte dalla stessa destinazione, soprattutto se insolita, è indicativo di una certa affinità di base. Tramite appositi siti è facile trovare, ad esempio, compagni di viaggio pronti a un'avventura on the road. Si tratta di caratteristiche così precise da svelare che c'è già molto in comune.

Best in travel 2019. Il meglio da Lonely Planet
amazon.it
12,75 €

Un viaggio condiviso. Un consiglio spassionato: prima di imbarcarsi in un viaggio lungo insieme, magari a grande distanza da casa, in luoghi in cui non puoi sbattere la porta e andartene così, potrebbe essere molto utile sondare il campo. Discutere giorni e giorni via chat è già un primo passo, ma – soprattutto – sarebbe opportuno incontrare i compagni di viaggio per un weekend, o per una semplice gita fuori porta, prima di intraprendere la scalata dell'Everest. Come vi siete trovati insieme? C'è stato qualche motivo di discussione? Qualche attrito che fingiamo di non vedere perché abbiamo paura di dover rinunciare alla vacanza, se non dovessimo trovare il partner giusto? Non bisogna mentire a se stessi.

Il giro del mondo in 52 week end
FOTOGRAFICI/LONELY PLANET amazon.it
24,22 €

Compagni di viaggio, le caratteristiche. Ma allora, in sintesi, come scegliere compagni di vacanza? Ricapitolando: individuando quelli che hanno gusti il più possibile simili ai tuoi, se su questo siamo d'accordo. Un carnivoro non si troverà molto bene con un vegano. Uno che ama la movida e lo shopping è (probabilmente) incompatibile con chi ama solo visitare i luoghi d'arte e di cultura. Poi, IMPORTANTISSIMO: avere orari e ritmi simili. Chi in vacanza si sveglia la mattina presto perché non vede l'ora di vedere il maggior numero possibile di posti non può partire con chi si sveglia alle 10:00 e prende la giornata con calma perché, comunque, "è una vacanza e bisogna riposarsi". Inoltre, può capitare di dover dividere una stanza d'albergo. Bisogna essere capaci di prendere le proprie responsabilità rispettando gli spazi e le esigenze dell'altro. Come in un matrimonio, i compagni di viaggio migliori sono quelli che sanno mantenere la calma, sanno stemperare le tensioni, che riescono ad affrontare gli imprevisti con un sorriso e che, all'occorrenza, riescono anche a chiedere scusa.

Guida per salvarsi la vita viaggiando. 500 esperienze e luoghi per stare bene
FOTOGRAFICI/LONELY PLANET amazon.it
22,52 €

Altro dettaglio non trascurabile: sei spendaccione o parsimonioso? Non sottovalutare questo aspetto: è fondamentale imbarcarsi in un'avventura accanto ad una persona che la pensi esattamente allo stesso modo. Come la metteresti se, ad esempio, sei con dei compagni di viaggio all'Oktoberfest e questi sono talmente misurati che non intendono assaggiare neppure un bicchierino di birra mentre tu vuoi ordinare di tutto? Infine, altro piccolo dettaglio di cui tener conto: quanta importanza attribuisci al web e ai social? E, soprattutto, quanta ne attribuiscono i tuoi compagni di viaggio? Potrebbe essere davvero seccante, ad esempio, sopportare le continue lamentele sull'assenza del wi-fi o sull'impossibilità di entrare nei propri account. Preso nota di tutto? Bene, non ci resta che scegliere meta e la data per la nostra vacanza, e iniziare il casting per trovare chi la trascorrerà con noi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito