Perché un weekend a Innsbruck, in autunno, con le tue BFF è la scelta perfetta per un viaggio on the road

Prossima destinazione Austria, precisamente a Innsbruck, la città che combina natura e cultura in un contesto da sogno. Zaini in auto, si parte.

Innsbruck cityscape, Austria
adisaGetty Images

Chiama a raccolta le tue migliori amiche, è tempo di organizzare la prossima vacanza on the road! Destinazione Innsbruck, in Austria, per un weekend in autunno che ti svolta l'attesa al 25 Dicembre. Sì, se dopo le vacanze estive stai già sognando quelle di Natale, un weekend autunnale a Innsbruck è quello che ci vuole per trascorrere una due giorni on the road con le tue BFF all'insegna del divertimento all'aria aperta, visite ai castelli, il tutto immerse in un'atmosfera magica che sembra appartenere ad un altro secolo. Pronte a salire in macchina verso l'Austria? Ecco i consigli su cosa fare a Innsbruck, come arrivare in auto e cosa mangiare, con i trick per viaggiare in tutta sicurezza che ti tornano sempre utili.

Come arrivare a Innsbruck

Arrivare a Innsbruck in macchina è un vero piacere per gli occhi. Il percorso panoramico che ti suggeriamo costeggia il Lago di Garda e si snoda tra le città di Trento e Bolzano, due perle del Trentino Alto Adige che ti conquistano con le loro vette, i boschi incantati e le tipiche casette in legno. Per raggiungere Innsbruck è poi necessario attraversare il Passo del Brennero, poco distante dalla cittadina. In auto da Milano ci vogliono circa 5 ore, da Venezia circa 4 ore e 20 minuti, da Torino intorno alle 6 ore, da Roma 8.

Il trick per viaggiare in tutta sicurezza: per percorrere le strade austriache è necessario avere un bollino adesivo chiamato Vignette, da applicare sul vetro della tua auto in maniera ben visibile. Non dimenticare, poi, di fare un check dell'assicurazione e della revisione circa una settimana prima del tuo viaggio a Innsbruck e all'occorrenza fai controllare la pressione delle gomme.

AssawinGetty Images

Cosa fare a Innsbruck

Il tuo weekend autunnale a Innsbruck non può che iniziare con una visita al famoso castello di Ambras, il palazzo Imperiale di Hofburg e il Tettuccio d’Oro, lasciando spazio però anche allo shopping nel centro cittadino che combina architettura medievale a edifici più recenti, con caffetterie e botteghe che sembrano appartenere ad un altro secolo soprattutto al tramonto. Non perdere anche una gita guidata sulle cime della catena della Nordkette e concediti una passeggiata in mezzo alla natura che si tinge dei toni caldi di arancio, rosso e giallo. In città sono comunque presenti info point dedicati ai turisti e c'è la possibilità, anche online, di sottoscrivere la Innsbruck Card che ti permette di avere sconti e agevolazioni su trasporti, musei ed eventi.

Il trick per goderti al meglio le attività a Innsbruck in tutta sicurezza: in autunno la città, situatata a 574 metri di altitudine, potrebbe riservarti un clima non molto favorevole alle tue gite fuori porta. Per la tua sicurezza porta con te degli scarponcini con suola antiscivolo o delle sneakers con suola non liscia per evitare cadute accidentali sui marciapiedi bagnati e porta nel tuo bagaglio a mano un mini kit di pronto soccorso per essere pronta ad affrontare ogni eventualità.

Cosa mangiare a Innsbruck

Innsbruck, come tutta l'Austria, ha un patrimonio culinario unico nel suo genere che unisce la tradizione di montagna alle influenze del nord e sud Europa, creando piatti particolari degni di essere chiamati comfort food autunnale. Non perdere la Gulaschsuppen, una zuppa ricca di carne e patate che ti scalda anche durante le giornate più fredde, gli Spätzle, i tipici gnocchi dalla forma irregolare e il Gröstl, un piatto che combina carne, patate e uova. Sì, il weekend a Innsbruck non sarà dei più leggeri ma resistere è impossibile, specialmente se abbini il tutto alla birra austriaca o al tipico succo di mele.

Il trick per mangiare a Innsbruck in tutta sicurezza: l'Austria è famosa per i suoi dolci deliziosi come la Sachertorte e lo strudel di mele. Fai attenzione, però, agli ingredienti "nascosti" all'interno dei dessert come noci, uvetta e frutta secca che potrebbero scatenare improvvise reazioni allergiche. Se già in passato hai avuto qualche intolleranza, informati bene prima di addentare la tua deliziosa fetta di Torte.

clubfotoGetty Images


Dove alloggiare a Innsbruck

Per l'alloggio durante il tuo weekend in autunno a Innsbruck hai diverse opzioni tra cui scegliere. Puoi soggiornare in un bed and breakfast in centro, affittare un appartamento o una stanza tramite Airbnb oppure soggiornare in un hotel scegliendo tra le opzioni di mezza pensione o pensione completa. Se preferisci stare in un ostello ci sono diverse opzioi, come il Marmota vicino al castello di Ambras o il Schwedenhaus a due passi dal Tettuccio d'Oro. In media i prezzi austriaci sono leggermente più alti di quelli italiani ma se ti affidi ai siti di comparazione prezzi, troverai la scelta che più fa per te ad un prezzo vantaggioso.

Il trick per alloggiare a Innsbruck in tutta sicurezza: prima di partire assicurati di avere con te tutti i documenti necessari al tuo soggiorno. Carta di identità valida (attenzione alla data di scadenza!), la conferma della prenotazione del luogo in cui trascorrerai il tuo weekend ed eventualmente una ricevuta di pagamento se hai scelto di pagare in anticipo.

Scopri di più cliccando qui

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Fuga d'autunno