Il desiderio è donna: sfacciata, spiritosa, emancipata, messa a nudo da Carmen De Vos

Le Polaroid (e il libro) di Carmen De Vos fotografano la sensualità che sta benissimo anche vestita, l'erotismo che non si vergogna, il desiderio emancipato da inibizioni, tabù e pregiudizi

Carmen De Vos,  Polaroid, erotismo donna, libri fotografici
miss Eris Carmen De Vos - Polaroid: The Eyes of the Fox © Carmen De Vos

Il desiderio da sapore a tutto! Appagarlo non è da tutti, ma Carmen De Vos sembra bravissima a giocare con le sue passioni e stuzzicare le nostre. La sua ironia impudente mette a nudo ben più della pelle. Le Polaroid scadute e rovinate, tutta l'alchimia imprevedibile delle imperfezioni. Quelle che ci fanno fremere, capitolare, innamorare. Ridere di cuore dell'ossessione di perfezione del ventunesimo secolo. Il suo mondo è come una favola vietata ai minori. Sfacciata, spiritosa. Intrigante. Tante storie per una favola lunga dieci anni, raccolta anche nelle pagine di The Eyes of the Fox. Un volume d'immagini (e sospiri), pubblicato da [ander]-zijds di Anversa. Lo sguardo astuto di una volpe (Carmen, noi?), sempre a caccia degli oggetti del suo desiderio. Dieci anni pieni di desiderio, sensualità ed erotismo, messi a nudo da uno sguardo femminile.

Donne, uomini e giocattoli del quotidiano (compreso il peluche del tenero Totoro di Hayao Miyazaki), danno vita alle scappatelle mentali più voluttuose, da sfogliare con i sensi esposti e l'immaginazione a briglia sciolta. Al ritmo lento di chi ama acciuffare il tempo per la coda e assaporare gli istanti fuggevoli, facendo arrossire la luna.

Infischiandosene dei falsi pudori, la fotografa belga ci lascia guardare il suo corpo provocante, fantasticare con la sua anima sbarazzina. Fotografati con l'autoscatto e la complicità del marito, insieme a quelli di tante altre donne e uomini, pronti a liberarsi di ben più dei vestiti davanti al suo obiettivo.

Camisole, 2008. Carmen De Vos - Polaroid: The Eyes of the Fox
© Carmen De Vos
Bambi PangPang The Bride Carmen De Vos - Polaroid: The Eyes of the Fox
© Carmen De Vos

Carmen in cappotto e parrucca bionda, ci strizza il suo occhio divertito anche nell'immagine scelta per la copertina del suo libro. In mini abito da sposa con pancione (lei che moglie e madre lo è anche nella realtà, insieme ad un sacco di altre cose) minaccia anche un cerbiatto a dondolo. L'attrice e cantante Véronique Leysen non si limita a indossare mutande da uomo, il musicista Pieter Embrechts non le porta proprio e quello che copre il suo strumento lo rivela lo specchio. L'illustratrice e fumettista Eva Mouton ci saluta dalla doccia ma fa anche il bagno con il suo compagno di vita e avventure artistiche Bert De Geyter.

L'ex velocista Cédrick Van Brantegem passa l'aspirapolvere in canottiera. Il blues del fiammingo Roland Van Campenhout resta a piedi nudi nel parco, mentre il filoso belga Etienne Vermeersch (tra i padri fondatori della legge sull'aborto e l'eutanasia in Belgio) si concede le pantofole in poltrona. Tutti sono lasciati liberi di togliersi qualche vestito, di sbarazzarsi di tabù e pregiudizi, fare capriole con l'identità. Scatenare la sensualità che sta benissimo anche vestita, l'erotismo che non si vergogna e non ha bisogno di nascondersi. La provocazione è ovunque.

Qui non c'è posto per le ipocrisie, la volgarità e l'oscenità. Le coppie giocano con i ruoli, gli uomini amano le donne (le scarpe con i tacchi e lo sguardo di Carmen). Le donne emancipate si riappropriano di un erotismo tenuto troppo spesso in ostaggio di sguardi e obiettivi maschili, mentre i palloncini tengono alta l'ironia.

Desiderando quello che teme di perdere, la fotografa si riappropria della leggerezza e lentezza necessaria per essere e creare, delle immagini che si possono toccare e del contatto umano che stamo rischiando tutti di perdere. Archivia fantasie e avventure, imitando la nostra memoria imperfetta, con l'imprevedibilità di vecchie pellicole Polaroid e filtri auto-prodotti. Come lei stessa ha rivelato a magazine Polaroid Originals "Non sono ancora sicura se sono un fotografo, un creatore di immagini o un bambino che gioca."

Mettere a nudo il desiderio di una donna
non è facile, come togliergli i vestiti o i tabù, ma Carmen è brava. Forse anche perché si diverte parecchio a farlo, indossa scarpe con i tacchi per calpestare le inibizioni e il rossetto rosso per stampare baci e chi vorrebbe moderare la sua verve impudente.

Pipi Langoureuse Carmen De Vos - Polaroid: The Eyes of the Fox
© Carmen De Vos

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Magazine