#LIKES SITE SPECIFIC

DAI NOSTRI "PREFERITI", ECCO LA GALLERY DELLE 10 DESTINAZIONI ONLINE DA CONOSCERE.

image

Webzine underground, blog di tendenza, e-shop di ricerca, Tumblr ispirazionali, news aggregator. La cultura dello stile si esprime a banda larga e a mente aperta. Surfando tra i nostri "preferiti", ecco la gallery delle migliori destinazioni online. Che riflettono anche il gusto (e il disgusto) dei tempi.

#1 SHOWstudio.com
Fondato da: Nick Knight
Click perché: è il sito pioniere dell'interazione tra fashion e web. Ha fatto suo il credo nei nuovi linguaggi, rivoluzionando la comunicazione di moda.

#2 nowness.com
Fondato da: LVMH.
Click perché: è una mappatura del meglio della produzione globale di fashion, art & music film, tra corti di registi per marchi emergenti e quelli per i grandi brand.

#3 BusinessOfFashion.com - BOF
Fondato da: Imran Amed
Click perché: è il più autorevole nel riflettere sul fashion system. La novità? BoF Education, sezione che offre corsi online gratuiti.

#4 ssense.com
Fondato da: Rami Atallah
Click perché: integra alla perfezione editoria, musica, styling ed e-commerce. Vedi i video prodotti con artisti e designer, come Sky Ferreira e Rad Hourani.

#5 dismagazine.com
Fondato da: Nick Scholl, Patrik Sandberg e S. Adrian Massey.
Click perché: propone interventi culturali su un sito critico che riunisce il meglio (e il peggio) dell'estetica di oggi.

#6 the-editorialmagazine.com
Fondato da: Claire Milbrath
Click perché: è la webzine più nuova sia sulla carta sia sul web. La sezione Shot the Breeze è un ottimo incubatore per i nuovi nomi.

#7 tokyodandy.com
Fondato da: Dan Bailey e Joe Kazuaki
Click perché: nato dalla "clubbing culture" è una vera finestra sull'Oriente. In inglese e giapponese, parla della Tokyo più di tendenza.

#8 fashionista.com
Fondato da: Faran Krentcil
Click perché: nomen omen. La "bibbia" quotidiana di ogni fashionista, leader della moda per breaking news, aggiornamenti e offerte di lavoro.

#9 assistantmagazine.com
Fondato da: Brais Vilas e Xim Ramonell
Click perché: da rivista cult al web. Un Tumblr che narra la moda per immagini, vista da chi lavora nei backstage, gli assistenti.

#10 intothegloss.com
Fondato da: Emily Weiss
Click perché: dispensa consigli e beauty routine di star e it-girl. L'evoluzione? Da blog è diventato una linea di cosmetici, "Glossier".

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 SHOWstudio.com
2 nowness.com
3 businessoffashion.com
4 ssense.com
5 dismagazine.com
6 the-editorialmagazine.com
7 tokyodandy.com
8 fashionista.com
9 assistantmagazine.com
10 intothegloss.com
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da #MCLikes
Gabrielle Chanel Un anno nel mondo di Gabrielle Chanel
Gioielli Chanel Cosa si nasconde nell'atelier Chanel

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
image #COCOMADEMOISELLEINTENSE

image A me gli occhi(ali)

image La Primavera di Chanel
image Mademoiselle Intense