Ode al sublime, ode agli anelli piccoli piccoli di Scosha

Gioie formato mignon, sculture in miniatura, preziosi da tramandare stagione dopo stagione dopo stagione...

Day 2 - Street Style - Stockholm Runway SS19
Christian VierigGetty Images

Abbiamo imparato a prendere confidenza con noi stessi quando abbiamo smesso di amare i volumi esagerati, i gioielli in oro XXL, i loghi enormi, i bijoux moda 2018 2019 votati al caos e devoti ai locali affollati. Abbiamo imparato a prendere confidenza con noi stessi abbiamo quando abbiamo scelto il silenzio (o quasi), le porzioni mignon, gli accessori no-logo e gli anelli piccoli piccoli, tanto da sembrare punti luce "casuali". Ci siamo spogliati di tutto ciò che, dagli anni Settanta in poi, ha voluto affermare un'idea di IO che non ci apparteneva. MINIMAMENTE. Lontano è il ricordo di quando per dire "Hey ci sono anche io" dovevamo e (soprattutto) volevamo indossare vistose maxi collane in oro, giacche con improbabili spalline XXL, capelli cotonati... Abbiamo fatto dietro front e abbiamo deciso (tutti d'accordo, vero?) di ridimensionarci. Almeno per un attimo, eh, almeno il tempo di prendere ossigeno, fare un gran respiro e poi, eventualmente, tuffarci ancora nella macro realtà. E quindi le borsine piccole sono una nuova e reale tendenza, le microcollanine tornano ad abbracciare i nostri colli, i tagli di capelli sono sempre più lineari, addirittura anche le sneakers si prendono una buona pausa e tornano ad essere le basiche scarpe da ginnastica di un tempo. Che liberazione, una vera gioia per gli occhi e non solo. E così, si intuisce che le moda gioielli 2019 avrà come protagonista gli anelli piccoli e super super preziosi.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Dimentichiamoci (per qualche tempo) delle giga strutture sulle nostre dita, dei brillocchi XXL che abbagliavano a notevoli distanze, facciamo nuovo spazio ai piccoli anelli online di Scosha brand a stelle e strisce che prende le difese dei microsistemi d'oro che abbelliscono collo, orecchie, ma soprattutto dita. Nato nel 2007 e con una produzione interamente fatto a mano a Brooklyn, Scosha ha dentro di sé l'essenza di una donna eclettica, ironica, curiosa, allegra, mai esagerata o poco sobria. Gioielli in oro eleganti indossati "a piccole dosi" (inseguendo la ferrea regola della discrezione) ma totemici quando si indossano senza regole, sovrapponendoli tra loro, creando storie di vita nuove, con ispirazioni che partono dagli indiani d'America, per finire, poi a prendere un tè con la Regina Elisabetta.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

La storia del brand Scosha è un viaggio lungo anni, che attraversa i diversi continenti, fa il giro del mondo, assorbe come una spugna i profumi dei luoghi che incontra, li fa propri e li ridisegna creando sculture in miniatura. Le pietre incastonate tra i micro bijoux sono tutte de-luxe, sono diamanti, sono rubini, smeraldi. I mini anelli, gli orecchini e le collane in oro mignon diventano parte integrante di chi li indossa, pur parlando una lingua a sé stante. Un po' amazzone, un po' cittadina metropolitana: le due anime di Scosha diventano un'unica, potentissima, identità.

Scosha NYC
brand courtesy
This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Accessori