"Come indossare il foulard in estate?" e la domanda torna e ritorna e ritorna...

Dalle sfilate Primavera Estate 2019 di Etro, Dolce & Gabbana e Sonia Rykiel ai look dello streetstyle devoto al carré di Jackie O.

Eleviamo le nostre chiome verso nuove altezze couture, facciamolo con il più soffice e versatile degli accessori per capelli, il carré o foulard che dir si voglia. I tagli capelli corti, medi, lunghi(ssimi) hanno tutti bisogno di manutenzione e protezione dal sole o dai bad hair days, e spesso l’unica soluzione (chignon e code di cavallo a parte) sono i foulard da annodare tra ciocche e trecce. Il trucco perfetto per l’estate: anti raggi uv, ci regala un touch di colore sul viso, può stravolgere un intero outfit.

Dalla sfilata di Dolce & Gabbana Primavera Estate 2019
Armando GrilloImaxtree

Minimo sforzo, massimo risultato, un carré impalpabile per fasciare le acconciature capelli dell’estate è l’accessorio più facile da indossare e abbinare ad ogni look. Annodato di lato sulla fronte come una pin up degli anni Cinquanta (Dolce & Gabbana), intrecciato in orizzontale come una hippie girl durante il live di Jimi Hendrix a Woodstock (Junko Shimada). Un foulard carré legato a triangolo sulla nuca come una contemporanea Jackie O. a Capri (Kate Spade) o una principessa boho-chic tra le acque (Michael Kors). Dall’etno mood del foulard Etro, in stile Erykah Badu dei Novanta, alla combo foulard + bucket hat di Sonia Rykiel in versione esploratrice moderna. Adesso tocca a noi... Fasciarci la testa (in anticipo)!

Dalla sfilata di Michael Kors Primavera Estate 2019
Matteo ScarpelliniImaxtree

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Accessori