Come la borsa diventa provocazione con la fotografia di Juergen Teller

Juergen Teller racconta la bellezza dell'imperfezione con gli scatti di oltre 600 borse in mostra a Napoli.

Juergen Teller, Victoria Beckham, Marc Jacobs
Juergen Teller - Victoria Beckham, Legs, bag and shoes, Marc Jacobs, Spring Summer 2008 campaign, Los Angeles, USA, 2007

L'universo chic e shock di Juergen Teller è celebre per lo stile personale e sovversivo con il quale inquadra le dinamiche del contemporaneo, infischiandosene delle convenzioni della fotografia. Soprattutto di quella fashion che rivoluziona con campagne sfacciatamente provocatorie. Progetti puntati su croci e delizie della moda, pronti a seguire le imprese di regine di stile e attivismo come Vivienne Westwood. Nel 2011 fino alle baraccopoli di Nairobi dove inquadra Dame Westwood in vesti (regali) da venditrice di strada, per le borse realizzate a mano con materiali di scarto, dalle oltre 7.000 donne della capitale del Kenya, sostenute dal suo Ethical Fashion Program. Uno dei tanti modi nei quali la moda può sostenere il cambiamento? Di sicuro uno degli oltre seicento scatti puntati su feticci potenti come le borse, pronti a riflettere sul tessuto palpitante del contemporaneo con Juergen Teller: HandBags. Più che una mostra una vetrina di vizi e virtù, appositamente allestita nella Villa Pignatelli di Napoli (fino al 19 Maggio 2019).

Juergen Teller - Vivienne Westwood, Autumn Winter 2011 campaign, Nairobi, Kenya, 2011
© Juergen Teller, All rights Reserved

Ogni borsa è un mondo da esplorare con la complicità di chi lo vive, da top model come Kate Moss e Gisele Bündchen, a diversi talenti istrionici del calibro di Tilda Swinton, Cindy Sherman o John Malkovich. Un vaso di pandora dal quale si può estrarre tutto. Anche le gambe di Victoria Beckham che spuntano dalla mega shopping bag firmata Marc Jacobs nel 2008. Una visione suggestiva dell'universo della ex Spice Girl trend setter, replicata nel 2018 in occasione del decimo anniversario della linea firmata da stilista affermata, intrappolata nella borsa degli acquisti insieme a Teller intento a fotografarla.


Una consuetudine dell'approccio autobiografico che ha reso Teller una vera star della fotografia contemporanea, oltre che protagonista di molti dei suoi scatti che non ironizzano solo su narcisismo e mascolinità. Indimenticabile quello che lo ritrae mezzo nudo abbracciato a Charlotte Rampling. Celebri quelli che mettono a nudo anche chi resta vestito, svelano il dietro le quinte della messa in scena, il realismo del glamour e la bellezza dell'imperfezione. Anche quando mette solo un piede nella foto di Kate Moss.

Marc Jacobs, Autumn Winter 2012 campaign, New York, USA, 2012
© Juergen Teller, All rights Reserved
Juergen Teller - Dakota Fanning, Marc Jacobs, Spring Summer 2007 campaign, 2006
© Juergen Teller, All rights Reserved
Juergen Teller - Vivienne Westwood No.16, Spring Summer 2008 campaign, 2007
© Juergen Teller, All rights Reserved

Leggerezze che sfidano i cliché, muovendosi con disinvoltura e non poca ironia, tra progetti commerciali, arte e vita privata. Tre decenni di carriera bastati a rivoluzionare la scena fashion, trovando il tempo di accompagnare il Nevermind Tour dei Nirvana e fotografare il carismatico frontman Kurt Cobain, tra la copertina di Nothing compares 2 you di Sinead O’Connor e doversi dischi di Bjork.

Il nuovo progetto HandBags ne traccia una nuova tappa e molte sfumature, esposte con i tear sheet (le prove di stampa) della pubblicazione che accompagna la mostra, curata da Mario Codognato e Adriana Rispoli in collaborazione con lo Studio Teller, negli spazi di una della rarissime case-museo (della fotografia) di Napoli.

Juergen Teller, Samantha Morton, Marc Jacobs, Autumn Winter 2003 campaign, 2003
© Juergen Teller, All rights Reserved

Juergen Teller - Thomas Koerfer, Marc Jacobs, Men’s Autumn Winter 2008 campaign, 2008
© Juergen Teller, All rights Reserved
Juergen Teller - Andreas Kronthaler for Vivienne Westwood, Spring Summer 2018 campaign, New York, USA, 2017
© Juergen Teller, All rights Reserved
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Accessori