Petit, mignon, mini, gli orecchini piccolissimi in oro su cui investire

Come 9 brand di gioielleria indie interpretano gli orecchini piccoli da piercing: segnatevi questi nomi.

orecchini
Courtesy Photo / Bjørg Jewellery

Come tutti i gioielli, anche la storia degli orecchini è millenaria. Anche quando sono piercing, così mignon da poter quasi passare inosservati. Quasi perché in realtà, se scelti con cura e indossati con un sapiente gioco di mix & match, quindi di styling, diventano dei veri e propri catalizzatori dello sguardo. Anche quando si hanno i capelli lunghi. Basta spostarli elegantemente dietro l'orecchio, accompagnandoli a un cerchietto o a un foulard e il gioco è fatto. Per le fan delle barrette o delle acconciature particolari, enfatizzare gli orecchini a bottone o studs è un vero e proprio gioco di abbinamenti cromatici e materici. Come se fossero una galassia di stelle e pianeti pronta a illuminare e decorare il volto, in sequenza. Infatti, per le giovani donne amanti dei piercing e dei giochi di luci e proporzioni, questi précieux petits sono perfetti per essere infilati uno dietro l'altro, andando ad abbracciare la forma dell'orecchio. I brand di moda gioielli indie li interpretano ognuno con il proprio stile: da quello minimal di Bjørg a quello prezioso di Lil Milan, passando a quello razionale di Ileana Makri e Jennifer Meyer. Gli orecchini piccoli accolgono pietre, come il lapis da Astley Clarke o particolari perle da Nana Fink. Aurélie Bidermann, Suzanne Kalan e Melissa Joy Manning, esplorano geometrie suggestive per adornare in modo discreto il viso di ogni donna. Voilà, 9 orecchini piccoli secondo la moda gioielli 2020.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Gli orecchini piccoli della moda gioielli 2020
Courtesy/Farfetch
Astley Clarke
79,00 US$

Ricordano epoca lontane gli orecchini a bottone in oro vermeil 18 carati di Astley Clarke a forma di fiore con lapislazzuli centrale. Il mondo degli antichi greci, in cui il bianco candido degli abiti veniva decorato con trame dorate e blu. Da indossare con un peplo contemporaneo. 

2 Gli orecchini piccoli di Bjørg
Courtesy/Bjørg

Ogni pietra di questi studs è selezionata a mano, quindi è diversa per ogni orecchino. E già questo conferisce al modello Diamond Rain del marchio scandinavo una sua unicità. Se a questo si aggiunge che la pietra è un diamante, che è fatto by hand, in argento 925 placcato oro, il valore, nonostante le dimensioni ridotte, è inestimabile (99 euro, info su bjorgjewellery.com).

3 Gli orecchini piccoli di Nana Fink
Courtesy/Nana Fink/André Wunstorf

Si chiamano Sophistiquée gli orecchini del brand svizzero. E di sofisticato hanno proprio tutto, dai materiali alla forma che ricorda una perla, ma in versione contemporanea grazie alla Prasiolite, ovvero il quarzo verde. La montatura è in oro rosa. Perfetti tutto l'anno, si accordano particolarmente all'estate, quando la pelle, anche quella del volto, si abbronza (480 dollari, info su nanafink.com).

4 Gli orecchini piccoli di Melissa Joy Manning
Courtesy/Farfetch

Un opale incastonato nell'oro è come il basilico su una margherita: la perfezione, soprattuto cromatica. E questo orecchino a bottone la rappresenta a pieno, soprattutto quando i raggi del sole scalfiscono delicatamente la pietra riflettendo i suoi infiniti colori. Delicato e appariscente allo stesso tempo (109 euro su farfetch.com).

5 Gli orecchini piccoli di Lil Milan
Courtesy/Lil Milan

Perfetto a ogni altezza dell'orecchio, da quella del lobo fino alla punta, il piercing Highway di Lil Milan è il punto luce quotidiano. Fatto a mano in Italia in oro 18 carati, vede protagonisti degli zirconi, pronti a illuminare tutte le giornate, da oggi in avanti (299 euro, info su lilmilan.com).

6 Gli orecchini piccoli della moda gioielli 2020
Courtesy/Net-a-porter
Jennifer Meyer
300,00 US$

Punto, linea e superficie. Recita così il manifesto del grande artista Vasilij Kandinskij. E pare che la designer statunitense l'abbia preso alla lettera, specialmente quando ha creato questi studs in oro 18 carati, pronti a sublimare (e attirare) tutti gli sguardi. 

7 Gli orecchini piccoli di Aurélie Bidermann
Courtesy/Aurélie Bidermann

Fanno parte della Bouquet collection gli orecchini della maison francese. Delicati, realizzati a mano nell'atelier parigino, vedono l'oro protagonista insieme alla lucentezza del Topazio. Da indossare su entrambe le orecchie oppure uno in fila all'altro (720 euro, info su aureliebidermann.com).

8 Gli orecchini piccoli della moda gioielli 2020
Courtesy/Net-a-porter
Ileana Makri
2.720,00 US$

Dal triangolo al cerchio. Ad ogni modo sempre di piccoli orecchini preziosi si tratta. In particolare, quelli di Makri risplendono grazie al diamante incastonato nella superficie dorata. Usiamoli la sera con pezzo statement o di giorno per giocare con jeans e t-shirt bianche. 

9 Gli orecchini piccoli della moda gioielli 2020
Courtesy/Mytheresa
Suzanne Kalan
1.209,00 US$

Piccoli ma coloratissimi. Sono gli orecchini studs del brand americano. Parte imprescindibile della Fireworks collection, la più venduta e amata della maison, si adattano a ogni incarnato e acconciatura. L'orecchio si arricchisce così di una nuova luce e di ironia.  

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Giochi Preziosi