Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Rooney Mara lancia un brand di abbigliamento vegano: «Niente pelle, pellicce, lana, seta e cashmere»

«Mi sono resa conto che esistono molte opzioni più etiche se desideri capi belli e di alta qualità».

Getty Images

Nel 2011 per entrare meglio nella parte di Lisbeth Salander in Millennium, uomini che odiano le donne di David Fincher decise di sottoporsi a numerosi piercing per abbandonarli tutti, tranne uno, dopo alla fine delle riprese. Ora è Maria Maddalena, ruolo che le è valso due nomination, una ai Golden Globe e una agli Oscar. Le interpretazioni di Rooney Mara sono molto diverse, mai scontate, sempre riuscitissime. Ma accanto alla sua bravura e alla sua bellezza, esile e incisiva che in molti paragonano a quella di Audrey Hepburn, che Pirelli ha voluto immortalare nel 2017 nel suo celebre calendario e Givenchy Parfums ha voluto per incarnare la sua ultima fragranza femminile in uscita in autunno, Rooney spicca anche per il suo impegno sociale e ambientale.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Una laurea in psicologia e politiche sociali internazionali alla New York University e una passione sfegatata per il football americano, Rooney, infatti, sta per lanciare un brand di abbigliamento vegano. Hiraeth (dal gallese "nostalgia", ndr), co-fondato dall'attrice insieme alla sua migliore amica Sara Schloat, uscirà il prossimo agosto. «Mi sono resa conto che esistono molte opzioni più etiche se desideri capi belli e di alta qualità. Nel pronto moda puoi trovare stivali in ecopelle davvero economici, ma anche cruelty-free», spiega a vogue.com Rooney, vegana da 7 anni, che ha deciso che la sua linea, oltre a non prevedere l'uso di pelle e pellicce, non prevederà nemmeno l'utilizzo di lana, seta e cashmere.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Non solo impegno ambientalista. Dopo avere recitato l'anno scorso in Song to song di Terrence Malick e Storia di un fantasma di David Lowery accanto a Casey Affleck, quest'anno Rooney è Maria Maddalena nell'omonimo film di Garth Davis al fianco del fidanzato Joaquin Phoenix, che in questa pellicola veste i panni di Gesù di Nazareth, entrambi presenti (anche) nel cast di Don’t worry, he won’t get far on foot di Gus Van Sant presentato al Sundance Film Festival e al Festival del Cinema di Berlino.

Getty Images

Rooney Mara ha ricevuto la Palma d’Oro come migliore attrice nel 2015 grazie alla sua interpretazione in Carol di Todd Haynes al fianco di Cate Blanchett, interpretazione per la quale ottiene (anche) una nomination agli Oscar, una ai Golden Globes, una ai BAFTA e una agli Screen Actors Guild Awards.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Fashion News