Due nuove foto di Oliviero Toscani per Benetton raccontano l’integrazione (di cui si parlerà molto)

Ritratti collettivi per un futuro più che collettivo: il progetto Integrazione di UCOB e del fotografo (di famiglia) sono la risposta all’attualità più silenziosa e concreta.

image
Courtesy Photo Benetton

Una nigeriana, un’indiana, un ciadiano, un anglo-srilankese e un italo-nigeriano: saranno i medici di domani. Un agente di polizia di Enna, un assessore alla pubblica istruzione di Scandicci, un sacerdote della provincia di Pavia, un imam di Roma, un medico e un avvocato di Milano: sono la politica silenziosa e pratica d’Italia. Paesi di origine e ruoli sociali: cosa cambia? NIENTE. Sono tutti i protagonisti di un ritratto corale per un progetto ampio - e appena iniziato - sull’integrazione, parola da scandire in quelle 12 lettere attuali come mai.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo
Courtesy Photo

È il nuovo progetto di United Colors of Benetton che ha chiamato ancora una volta Oliviero Toscani per ritrarre “i nuovi volti dell’Italia che studia e lavora” a prescindere da quello che il passaporto - inutilmente - racconta. Andiamo ai fatti, poche parole e stop al commento di ogni foto: davanti a questi volti basta osservare. E (non) stare in silenzio.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Fashion News